Come condividere file tra PC e SmartPhone con Dropbox

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Condividere file particolarmente pesanti oggi non è più un problema: esistono diversi metodi di condivisione che consentono di caricare file di grossa portata in tempi piuttosto brevi. È un aspetto importante questo poiché è possibile svolgere questo tipo di condivisione non solo tra due PC ma anche tra un PC ed uno smartphone. Ne esistono tanti di metodi che possono tornare utili ma quello più conosciuto ed apprezzato è sicuramente Dropbox, quindi vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Computer
  • Smartphone
  • Connessione internet
37

Dropbox è il metodo più conosciuto anche perché si trova già installato negli smartphone e le operazioni da eseguire sono piuttosto semplici. Come prima cosa bisogna registrarsi su Dropbox, e se non avete l'applicazione procedete prima a scaricarla. Una volta conclusa l'installazione su entrambi i dispositivi si procede alla registrazione dei propri dati e del contatto email per procedere alla condivisione.

47

Fatto ciò si procede alla creazione della cartella: Dropbox funziona come se si stessero condividendo dei file simultaneamente tramite la loro sincronizzazione, quindi dare bisogna il nome alla cartella e procedere con i passaggi successivi. Per far si che ciò avvenga, una volta creata la cartella, bisogna inserire le email con cui si vuole condividere i propri file (siano essi file di lavoro, multimediali, film, ecc) andando su condividi e dopo scrivere l'email. Fatto questo automaticamente Dropbox invierà un'email al ricevente con cui condividerete i vostri file e lui dovrà semplicemente accettare la sincronizzazione della cartella.

Continua la lettura
57

Per passare i file sarà sufficiente copiare ed incollare il materiale che si vuole condividere all'interno della cartella creata. A questo punto partirà l'upload, che si potrà vedere con un cerchio di colore blu, ed in base alla connessione che si possiede ed alla pesantezza dei file questi verranno caricati. Non vi sarà alcun problema di fallimento o di impostazione come avveniva con le email, l'importante è non chiudere la connessione durante il caricamento. Il caricamento può ritenersi concluso una volta che compare la spunta verde. Questo metodo può tornare utile se si vogliono trasferire dei propri file da PC a smartphone e per far ciò bisogna semplicemente creare una cartella senza condivisione e caricare i file come descritto precedentemente. Sull'altro dispositivo comparirà la medesima cartella (in quanto l'email è la stessa) e quindi si potranno condividere gli stessi file portandoli sul proprio smartphone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa operazione è possibile farla anche viceversa quindi tra smartphone e pc
  • Si possono svolgere le medesime operazioni anche con il tablet
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come Creare E Condividere Collage Su Smartphone

Lo smartphone è oramai diventato un oggetto presente nella vita di tutti e con il quale si possono fare cose impensabili fino a qualche anno fa. Possiamo prenotare un taxi, un volo, leggere le news, parlare con amici dall'altra parte del mondo senza...
Smartphone

Come utilizzare internet su uno smartphone utilizzando la connessione del PC

L’evoluzione tecnologica attuale permette di accedere, tramite gli smartphone che abbiamo sempre con noi, ad un’infinità di contenuti. Molte volte, però, per svariati motivi, tra cui in primis la mancanza di credito, o qualora capiti di non ricordare...
Smartphone

Come rootare uno smartphone senza pc

Se avete uno smartphone ed intendete farlo rootare senza utilizzare un Pc, potete tranquillamente eseguire l’operazione purché vi serviate di apposite apps e di alcuni strumenti informatici. Questi ultime infatti quasi tutti gratuiti, vi consentono...
Smartphone

Come nascondere file sul proprio smartphone

Al giorno d'oggi, ciascuno smartphone contiene al suo interno una mole impressionante di dati tutti da conservare col massimo della cura. La privacy è un argomento sempre di primissimo piano per chi utilizza un dispositivo del genere. Nessun elemento...
Smartphone

Come utilizzare il proprio smartphone nokia come modem per il pc

La moderna tecnologia oggi mette in campo una serie di strumenti che riescono in poco tempo a risolvere alcuni problemi quotidiani in tutta mobilità e rapidità. Un tempo era impensabile arrivare a tale grado di evoluzione tecnologica. Qui in questa...
Smartphone

Come connettere il Galaxy S5 al pc e sostituire file al suo interno

Il Samsung Galaxy S5 è stato rilasciato nell'aprile 2014 dalla casa produttrice sudcoreana. Oggi è stato quasi del tutto soppiantato dall'uscita dei successivi modelli S6 ed S7, anche se tuttavia viene utilizzato ancora da tantissime persone. Lo smartphone...
Smartphone

Come trasferire i file da un BlackBerry al PC

Tante volte ci si trova nella situazione che il telefono è troppo pieno di file, video, foto e necessita di essere pulito, formattato o comunque svuotato, poiché la memoria e la ram hanno forte difficoltà ad elaborare i nuovi dati da immagazzinare....
Smartphone

Come collegare lo smartphone al televisore HD Samsung

Fra le molteplici funzioni di cui dispongono gli smartphone moderni, una delle più utili ma spesso ignorata è la possibilità di collegare il proprio cellulare al televisore di casa, trasmettendo contenuti multimediali ed usando lo smartphone come telecomando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.