Come configurare gli mms tim su cellulari Nokia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I moderni cellulari vengono utilizzati quotidianamente, oltre che per telefonare, anche per scattare fotografie, inviare sms, e comunicare a 360 gradi. Tra i vari strumenti di comunicazione abbiamo gli mms (Multimedia Messaging Service) che consentono di inviare files audio o immagini allegati a comuni messaggi di testo. Per poterli utilizzare, sia in invio che in ricezione, il dispositivo va configurato, settando diverse impostazioni a seconda dell' operatore telefonico che utilizziamo. Generalmente è possibile effettuare la configurazione automatica, tramite l'invio di sms auto configuranti da parte del gestore o attraverso una connessione web, ma qualora questo non avvenga è comunque possibile farlo manualmente, inserendo alcuni semplici parametri. Vediamo come comportarci per configurare gli sms Tim su cellulari Nokia.

26

Occorrente

  • cellulare nokia predisposto per gli mms
  • sim mobile con operatore tim
36

Per iniziare la configurazione degli mms partiamo dal menù del cellulare. I menu Nokia sono quasi sempre standardizzati, il che semplifica la configurazione, che vedrà gli stessi passaggi a prescindere dal modello che stiamo utilizzando.
Clicchiamo dunque sul tasto Menù, procedendo poi attraverso Strumenti, Impostazioni, Connessioni e infine Punti di accesso.
Selezioniamo il tasto Opzioni, poi la voce Nuovo Punto di Accesso, in ultimo Usa impostazioni predefinite.

46

Passiamo quindi all'inserimento dei valori richiesti. Nello specifico inseriamo il testo MMS GPRS TIM sotto la voce Nome Connessione. Spuntiamo poi la voce Dati a pacchetto (o Gprs) sotto quella Tipo Trasporto Dati e infine scriviamo MMS. TIM. IT in corrispondenza del parametro Nome Punto di Accesso.
Proseguiamo successivamente con l'inserimento di altri dati, lasciando vuoto il campo relativo al nome utente, specificando il NO per la richiesta della password, e ignorando il campo riguardate quest'ultima.
Alla voce "Autenticazione" lasciamo il parametro Normale, mentre all'indirizzo della Home Page digitiamo il link http://www. Mms. Tim. It/servlets/mms.
Per quel che riguarda le impostazioni riguardanti la protezione della connessione e la modalità sessione (qualora presenti nel tuo cellulare) lasciamo i settaggi di default.

Continua la lettura
56

Clicchiamo dunque sul tasto Opzioni, quindi le Impostazioni Avanzate.
A questo punto specifichiamo l'Indirizzo Ip Telefono per default, e lasciamo vuoti vuoti sia il campo del server nome primario che quello del server nome secondario (se presenti). Compiliamo, invece, i campi relativi all'indirizzo Server Proxy con la serie numerica 213.230.130.089 e il numero Porta Proxy con il numero 80. Premiamo quindi il tasto Indietro, ed entriamo nella sezione relativa ai messaggi. Cliccando su Opzioni, Impostazioni e Messaggi multimediali, andiamo quindi ad impostare il punto di accesso appena creato.

66

Il modo migliore per verificare che si settaggi siano stati inseriti correttamente è quello di inviare un mms (anche vuoto) al proprio numero, così da poter verificare che sia tutto a posto sia in invio che in ricezione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come configurare le impostazioni Mms di Wind sul cellulare

Avete da poco acquistato un nuovo telefono cellulare? In tal caso, è probabile che l'apparecchio debba essere configurato per la ricezione degli MMS. Questi tipi di messaggi sono ancora molto utilizzati per l'invio di testi, foto e piccoli file audio...
Cellulari

Come installare giochi su cellulari Nokia

Tra le varie cose che appartengono alla tecnologia, ci sono i telefoni cellulari, essi subiscono continui miglioramenti e come quelli grandi come mattoni con una funzione unica, ovvero l'esclusione della chiamata dal telefono fisso. Man mano però su...
Cellulari

Come visualizzare copertura cellulari di Vodafone, TIM, Wind e 3

In questi ultimi periodi, essere sempre connessi, è una cosa di vitale importanza. Questo, infatti, ci permette di mantenere contatti con le persone a noi più care, di avvisare in modo rapido gli amici e molto altro ancora. Di conseguenza, anche la...
Cellulari

Come visualizzare MMS Vodafone

Se avete un vecchio cellulare (che non supporta gli MMS) o non configurato per la ricezione di essi, e operatore Vodafone vi può capitare che vi arrivi un sms da parte di Vodafone con scritto che qualcuno vi ha inviato un MMS ma siccome non avete un...
Cellulari

I 5 cellulari che hanno fatto la storia

I cellulari ci accompagnano nella vita di tutti i giorni dagli anni ottanta del secolo scorso. L'avanzamento ed il progresso tecnologico hanno migliorato sempre di più le prestazioni degli antenati dello smartphone. I primi cellulari si discostano moltissimo...
Cellulari

Come controllare il proprio credito TIM online

Grazie a questa pratica guida capire, passo per passo, come controllare il vostro credito TIM online accedendo direttamente al portale di questa nota compagnia telefonica. Ma non solo: tramite il sito TIM, potrete controllare ogni volta che volete anche...
Cellulari

Come controllare le email dal proprio cellulare nokia

Le tecnologie sempre più avanzate dei telefoni li hanno resi degli strumenti indispensabili per gestire la propria vita e il lavoro quando si è in giro per lavoro o commissioni. Grazie alle varie app, i cellulari oltre a servire per le chiamate e messaggi,...
Cellulari

Come riparare il tasto di accensione del Nokia E51

Il "Nokia E51" è uno smartphone prodotto dalla Nokia tra il 2007 e il 2009. Dotato di sistema operativo "Symbian", il telefono supporta la vecchia rete UMTS nonché il 3G ad alta velocità. Nello specifico il Nokia E51 supporta la modalità quad band,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.