Come configurare iCloud su iPhone

Tramite: O2O 09/10/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Sincronizzare contatti, e-mail, calendari, dati delle applicazioni, messaggi, informazioni personali e persino foto, video e libri. Credi che fare tutto ciò sia impossibile? Forse non conosci iCloud, la nuvola Apple piena di risorse che non finiscono mai, sempre utili e in continuo aggiornamento. Hai appena scoperto le stupefacenti funzionalità che iCloud mette a disposizione, vuoi configurare un account iCloud nel tuo iPhone ma non sai come fare? Tranquillo, ti aiuto io! Ti basterà seguire questi semplici e rapidi passaggi per avere le idee chiare ed effettuare la configurazione. Basteranno pochi minuti. I passaggi descritti consentono di configurare in poco tempo un nuovo account iCloud sul proprio dispositivo iOS e spiegano il modo più efficace per usufruire di tutti gli straordinari servizi messi a disposizione dal client Apple.

29

Occorrente

  • iPhone
  • Device da sincronizzare
39

Crea il tuo ID apple

La prima cosa da fare per configurare un account iCloud nel proprio iPhone è creare un ID Apple, semplicissimo da ottenere e, soprattutto, assolutamente gratuito per tutti gli utenti. Solitamente la creazione dell?ID Apple si effettua contestualmente alla prima accensione del melafonino, ma se non hai ancora un ID apple e vuoi crearne uno ti basterà seguire alcune semplici indicazioni. Prima di tutto, devi recarti all?interno dell?applicazione iTunes e cliccare sulla voce «Crea un account», inserire le credenziali richieste e creare una password, necessaria per l?autenticazione e per la conseguente attivazione dell?ID Apple. Fatto ciò, bisogna fornire il proprio numero telefonico al fine di verificare la propria identità tramite due metodi scelti a discrezione dell?utente: l?invio di un messaggio di testo al proprio iPhone o la ricezione di una chiamata. In entrambi i casi si otterrà un codice che sarà necessario inserire per autenticare il proprio account. Solo dopo aver creato e convalidato il nostro ID, sarà possibile procedere alla configurazione delle impostazioni di iCloud e, quindi, all?abilitazione dei numerosissimi servizi messi a disposizione dal cline digitale.

49

Configura iCloud e abilita le funzionalità disponibili

Per avviare la configurazione, bisogna recarsi nella schermata delle impostazioni e cliccare la voce «iCloud» situata in basso. Aperta la sezione, verrà richiesto di accedere al proprio account tramite l?inserimento delle credenziali convalidate in precedenza. Fato ciò, verrà richiesto di confermare il piano di archiviazione dati che si intende applicare (N.B.: l?attivazione di un account iCloud garantisce cinque GB di spazio totalmente gratuiti). Dopo aver convalidato ed essere entrati nel proprio account iCloud, sarà possibile abilitare i numerosi servizi messi a disposizione dalla nuvola Apple. Rimanendo sulla schermata «iCloud», sarà possibile contrassegnare le applicazioni e le funzioni che desideriamo utilizzare con iCloud. Se, ad esempio, mettiamo la spunta sulla voce «contatti», tutti i contatti presenti nella nostra rubrica telefonica saranno automaticamente salvati sul client iCloud, ovvero sul nostro spazio personale online e, di conseguenza, potremo accedervi da tutti i nostri dispositivi.

Continua la lettura
59

Una funzione per ogni esigenza: imposta i migliori servizi offerti da iCloud

Spuntando le apposite voci, ?posta" sincronizzerà le mail, "Contatti" i contatti telefonici e gli indirizzi, "Calendari" tutti i nostri impegni, "Promemoria" le cose da ricordare, "Safari" tutti i preferiti e l'elenco lettura, e via dicendo. Oltre a questi servizi base, il client mette a disposizione degli utenti tante altre funzionalità aggiuntive come, ad esempio, "Streaming Foto", "Documenti e Dati" e "Trova il mio iPhone". Grazie a ?Streaming foto" sarà possibile salvare e sincronizzare con tutti i nostri dispositivi le foto scattate da iPhone, iPad o iPod Touch e quelle importate da iPhoto su un Mac o da una cartella comune su un PC. Con "Documenti e dati" tutti i documenti verranno salvati sulla nuvola, compresa ogni singola modifica e saranno pronti su qualsiasi altro dispositivo. "Trova il mio iPhone?, invece, consente di tenere sempre sotto controllo la posizione di tutti i dispositivi associati al proprio account iCloud, così da renderne quasi impossibile lo smarrimento. In caso di furto, inoltre, sarà possibile accedere al proprio dispositivo tramite la pagina iCloud.com, che consente di bloccare l?accesso ai propri device. Infine, ultima ma non per questo meno importante, è la funzione "Archivio e Backup", la quale consente di effettuare un backup di tutti i dati presenti sul nostro dispositivo direttamente su iCloud, così da rendere più immediato e accessibile qualsiasi ripristino.

69

Informazioni aggiuntive sulla configurazione iCloud

I servizi messi a disposizione dal client iCloud non funzionano sempre quando il dispositivo è collegato ai dati cellulare; talvolta, infatti, si avrà necessariamente bisogno di una rete WI-FI. In ogni caso, devi sapere che è possibile creare e utilizzare un account iCloud anche se non si dispone di un device Apple. Chiunque, anche chi possiede Windows o Linux, può creare un account iCloud senza riscontrare alcun problema. Per farlo, basta visitare la sezione ID del sito web di Apple e fare clic su Crea il tuo ID Apple in alto a destra. La configurazione e l?autenticazione dell?account richiederà gli stessi passaggi descritti al passo 1 di questo articolo. Non disponendo di un device iOS, però, bisognerà accedere al servizio iCloud dalla pagina iCloud.com.

79

I tre servizi iCloud più usati: contatti, foto e iBooks

Tra i numerosissimi e stupefacenti servizi messi a disposizione degli utenti dal client Apple, tre, soprattutto, sono maggiormente usati nei device iOS e oSX. Essi sono la funzionalità contatti, la libreria di foto iCloud e la sincronizzazione dei libri in formato ePub o pdf, possibili da visualizzare su iPhone o Mac grazie all?applicazione iBooks. Spuntando dal menu iCloud, in impostazione, la voce contatti, sarà possibile sincronizzare su tutti i propri dispositivi i contatti presenti in tutte le rubriche dei nostri device. Ciò rende facilmente intuibile il motivo per cui la funzionalità contatti e tra quelle più utilizzate dagli utenti. Chi, almeno una volta, non ha provato la travolgente paura di perdere tutti i numeri telefonici salvati nel proprio dispositivo. La funzione «contatti» di iCloud consente di ovviare efficacemente a questo problema largamente diffuso. Per non parlare della libreria foto di iCloud, servizio indiscutibilmente eccezionale che permette agli utenti di non sovraccaricare la memoria dei propri dispositivi con diversi GB di immagini e video, i quali vengono invece archiviati nella memoria virtuale del client online. Un?altra entusiasmante funzionalità di cui è possibile usufruire attivando il proprio account iCloud è la possibilità di sincronizzare tutti i libri letti con i propri dispositivi. Attivando la libreria iBooks su iCloud, infatti, sarà possibile non solo visualizzare tutti i libri presenti nella propria libreria, ma anche sincronizzare i segnalibri e le note di iBooks. In questo modo, ad esempio, si potrà leggere un capitolo di un libro su Mac, aprire l?applicazione iBooks su iPhone e ritrovarsi davanti l?ultima pagina letta sul dispositivo oSX.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come configurare un account Gmail su iPhone

Negli ultimi anni la tecnologia ha cambiato il nostro modo di vivere e di comunicare: se fino a qualche anno fa era necessario utilizzare un computer per poter accedere alla rete, oggi chiunque ha la possibilità di essere connesso, grazie alla progressiva...
iPhone

Come configurare la mail di Virgilio su iPhone

L’iphone ha cambiato le abitudini di tantissime persone ed ha reso più facili molte operazioni che prima erano complesse. Si è diffuso di conseguenza l'idea che qualsiasi cosa può essere alla portata di tutti se vengono utilizzate app intuitive,...
iPhone

Come configurare Proxy su iPhone

Durante lo svolgimento quotidiano delle nostre vite, può capitarci sicuramente di aver bisogno, per navigare, di un qualcosa che tenga al sicuro i nostri dati personali. Credenza comune è che, utilizzando la modalità incognito del browser, i nostri...
iPhone

Come Configurare Il Tasto Segreteria Dell'iphone

Molte persone necessitano di poter accedere alla segreteria telefonica del proprio smartphone per poter ascoltare i messaggi vocali contenuti in essa. Per quanto riguarda l' iphone, configurare il tasto "Segreteria" è una delle prime funzionalità da...
iPhone

Come configurare la posta Gmail su iPhone

L'iPhone è sicuramente uno smartphone molto bello ed appassionante da utilizzare. Tantissime sono le funzioni presenti su questo telefono: è possibile realizzare video in alta definizione, scattare delle fotografie meravigliose, navigare ad alta velocità...
iPhone

iCloud: come accedere alle foto

Gli iPhone sono i telefonini che riscontrano più successo rispetto ad altri. Questo perché Apple fornisce un prodotto funzionale e versatele. Partendo dal processore che garantisce prestazioni ottime all'uso pratico delle funzioni e le app. Attraverso...
iPhone

Come configurare la mail sull'iPhone

In questa guida vi illustrerò come configurare la Mail sull'iPhone, sono molti anni che uso soltanto telefoni Apple, per la loro buonissima qualità, riguardo a questi telefoni ho molta conoscenza. Con questa guida metterò a vostra disposizione le mie...
iPhone

Come eliminare un backup da iCloud

L'app iCloud è un'utilità che nei dispositivi di telefonia mobile aventi il sistema operativo iOs e Mac esegue automaticamente il backup di tutti i dati ogni giorno, a condizione che gli stessi siano connessi ad un Wi-Fi e collegati ad una fonte di...