Come configurare la mail di Virgilio sull'iPad

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida vedremo come configurare la mail di Virgilio su iPad. I passaggi non sono molto complicati quindi non disperate. Dopo che avrete seguito la guida e impostato l'accesso alla vostra mail potrete scordarvi di utilizzare il collegamento tramite il browser, se vogliamo anche un poco più scomodo in quanto con quel metodo non vi verranno segnalate le notifiche a differenza del collegamento dell'account. Passiamo quindi ad illustrare i vari passaggi.

27

Da segnalare, giusto per informazione, che l'impostazione dell'account di Virgilio è un poco più complicato degli altri come Google o hotmail, giusto per citarne un paio. Passiamo alla pratica. Prendete il vostro iPad e assicuratevi di avere una connessione internet attiva, che sia WiFi oppure 3g o 4g.

37

Andate quindi nelle impostazioni dell'iPad. Scorrendo tra le varie voci ci sarà quella "Account". All'interno di essa andate a cliccare su "Aggiungi account"; qui potrete trovare la lista di tutti i vari account che potrete creare ed aggiungere. Sfortunatamente la dicitura "Virgilio" non compare tra esse. Non disperate e procedete al passaggio successivo.

Continua la lettura
47

Cliccate sulla voce "Altro", e quindi "Aggiungi account mail". Vi verranno chieste username e password, oltre che una descrizione dove potrete inserire ciò che volete. Per esempio possiamo inserire "Virgilio" oppure "Account Virgilio" così sarà facile riconoscerlo. Fatto questo premete su "Avanti".

57

Nel tipo di account da configurare inserite "IMAP" e in server "in. Virgilio. It " e con numero di porta "143". Questo per il server di posta in entrata, per quello in uscita indicare "SMTP", "out. Virgilio. It" con "587" in porta. Ricontrollate di aver inserito tutte le informazioni in modo corretto. E quindi salvate.

67

Se avete seguito tutti i passaggi in modo corretto a questo punto potrete comodamente prendere il vostro iPad e inviare e ricevere le email dal vostro iPad. Prima di terminare la guida vi segnalo inoltre un'ultima operazione da svolgere per sfruttare a pieno le funzionalità messe a nostra disposizione. L'operazione appena citata è quella di sincronizzare la casella email per poter ricevere la posta in tempo reale, di sicuro una funzionalità molto comoda così, se stiamo aspettando mail importanti come quelle di lavoro per esempio, le riceveremo senza dover continuare a controllare e "refreshare" continuamente la mail nel browser. Per compiere questa operazione accediamo alle impostazioni e nella sezione posta clicchiamo su "Scarica nuovi dati", dove potremmo scegliere se scaricare la posta manualmente o in modo automatico.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come configurare una rete VPN su iPad

Una rete VPN, che viene chiamata anche Virtual Private Network, è una rete di telecomunicazioni privata instaurata tra soggetti che utilizzano un sistema di trasmissione pubblico e condiviso. La rete VPN è abbastanza sicura, in quanto si basa su degli...
Tablet

Come configurare la connessione wi-fi su iPad

I tablet stanno velocemente prendendo piede sul mercato, andando a sostituire una fetta importante di notebook. Infatti la semplicità e l'immediatezza nell'utilizzo fanno di questi dispositivi degli accessori utilissimi. Naturalmente il top della gamma...
Tablet

Come configurare l'hotspot personale su iPad

Navigare in internet ormai è diventato piuttosto semplice. Siamo circondati da dispositivi che ci permettono di collegarci facilmente alla rete e navigare tra le infinite pagine che popolano il web. Con l'iPad di terza generazione, Apple ha introdotto...
Tablet

Come trasferire foto e video sull'iPad

L'iPad è il tablet adoperato da numerosi utenti, essendo importante per chi lavora e/o studia. La società "Apple Inc" ha eseguito davvero un ottimo lavoro con un touch-screen meraviglioso ed il suo design che lo rende molto amato da migliaia di persone...
Tablet

Come installare Cydia sull'iPad

Il nostro iPad è un dispositivo che ci segue ovunque e ci permette di compiere diverse azioni in modo veloce. Che si tratti di lavoro o semplice svago, possiamo sempre contare sul nostro tablet firmato "Apple" grazie ai numerosi applicativi che possiamo...
Tablet

Come scaricare file video sull'iPad

Il download di un video su iPad o iPhone è un'operazione abbastanza semplice una volta aver acquisito le giuste tecniche. Riuscire ad ottenere i video sul proprio dispositivo è molto importante perché consente di guardarli anche in assenza di una connessione...
Tablet

Come visualizzare contenuti in flash sull'iPad

L'iPad non possiede una funzionalità nativa in grado di riprodurre contenuti flash. La tecnologia flash viene utilizzata su larga scala per creare contenuti multimediali adatti al web, utilizzabili per creare pagine dinamiche, animazioni, video o giochi....
Tablet

Come salvare files di qualsiasi tipo su iPad senza jailbreak

iOS è un sistema operativo che fa della stabilità la sua qualità maggiore. Per ottenerla, si presta a scarse personalizzazioni (tanto è vero che per configurare al minimo gli iDevice è necessario hackerarli con il jailbreack) e si blinda in vari...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.