Come configurare la mail sull'iPhone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questa guida vi illustrerò come configurare la Mail sull'iPhone, sono molti anni che uso soltanto telefoni Apple, per la loro buonissima qualità, riguardo a questi telefoni ho molta conoscenza. Con questa guida metterò a vostra disposizione le mie conoscenze, spero che sarò il più chiaro possibile, in modo tale che non abbiate problemi. Vi auguro una buona lettura.

27

Occorrente

  • Apple iPhone
37

Sistema operativo IOS

L'iPhone ha nel suo sistema operativo iOS la possibilità di poter gestire e entrare in diversi account della posta elettronica, l'app che si occupa di questo compito si chiama Mail, ed è presente anche nei iPod Touch e iPad. La sincronizzazione dell'account della posta elettronica funziona mediante due protocolli di alto livello IMAP e POP3 ed i diversi provider di posta utilizzano uno, l'altro o entrambi: iPhone permette l'utilizzo di tutti e due.

47

Messaggio di benvenuto

Allora se per voi è la prima volta che utilizzate la Mail, nella schermata principale avremo un messaggio che ci da il benvenuto e un indicazione per i vari servizi di posta che sono compatibili con l'applicazione, i primi che vediamo sono Gmail, Yahoo e Hotmail, ma è anche possibile utilizzarne di altri, dovete selezionare la voce "Altro" che è presente tra le scelte.

Continua la lettura
57

Account Gmail

Ora provate a registrare l'account Gmail: dovete inserire il vostro nome, e l'indirizzo della vostra posta elettronica e la password. Se volete potete impostare un nome che descriva il vostro account di posta. Cliccate su Avanti. Ci sarà un'offerta e la possibilità di sincronizzare la vostra posta con le note e gli impegni su calendario inserite nel vostro iPhone. Ora il sistema potrà eseguire l'operazione del collegamento alla mail, nel giro di pochi secondi terminerà l'operazione, caricando tutti i messaggi ricevuti, e le cartelle del vostro account.

67

Altri account di posta

Questa operazione che ho descritto è identica per tutti gli altri account di posta, tra quelli che sono indicati da Mail. Utilizzando quest'ultimi vi garantisce la compatibilità del sistema, mentre per per il resto dobbiamo inserire sempre nome, e l'indirizzo la password ed il sistema in fine proverà automaticamente a cercare gli indirizzi dei server di servizi della posta, in alcuni casi sarà strettamente necessario inserire quest'ultimi manualmente. Non abbiate paura, serve soltanto andare nella voce, Posta, contatti, calendari, che trova nelle Impostazioni, a questo punto selezioniamo il nome dell'account creato che da dei problemi, da li poi potremo modificare tutte le informazioni che vogliamo. Non mi resta che augurarvi un buon procedimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come collegare l'account di Hotmail sull'iPhone

Da qualche anno a questa parte, essere in possesso di uno smartphone è diventata quasi una necessità. Avere tutto a portata di mano in un oggetto è il vantaggio per chi viaggia molto o non ha tempo per stare al computer. Vediamo, a tal proposito, nella...
iPhone

Come configurare un account Gmail su iPhone

La tecnologia è cambiata, così come sono mutate le esigenze di tante persone. In questi tempi tutti hanno bisogno di un computer o di un cellulare collegato ad internet. È ormai possibile utilizzare numerosi strumenti e applicazioni da scaricare sul...
iPhone

Come segnare le mail già lette su iPhone

In questa guida vi illustrerò come segnare le Mail come già lette sul proprio IPhone.Infatti questo dispositivo è entrato a far parte della vita quotidiana di tutti noi. È diventato indispensabile, viene utilizzato ogni giorno da migliaia di persone...
iPhone

Come scaricare gli allegati sull'iPhone

Le nuove tecnologie hanno completamente rivoluzionato la nostra vita. Chi lo avrebbe mai detto, fino ad un paio di decenni fa, che avremmo potuto leggere un messaggio di posta elettronica con il nostro smartphone! In particolare, i prodotti della celeberrima...
iPhone

Come configurare la segreteria telefonica su iPhone

Avere uno smartphone non è più un lusso per pochi. Infatti al giorno d'oggi chiunque ne possiede uno. È un dispositivo irrinunciabile per muoversi e agire nel mondo moderno. Gli smartphone offrono centinaia di servizi, anche grazie a migliaia di app...
iPhone

Come caricare un file PDF sull'iPhone

I file in formato PDF sono al giorno d'oggi i documenti più utilizzati per la lettura di informazioni nei dispositivi fissi e mobili. Sono compatibili con quasi la totalità delle piattaforme grazie all'ampia diffusione dei lettori dedicati e grazie...
iPhone

Come configurare Proxy su iPhone

Durante lo svolgimento quotidiano delle nostre vite, può capitarci sicuramente di aver bisogno, per navigare, di un qualcosa che tenga al sicuro i nostri dati personali. Credenza comune è che, utilizzando la modalità incognito del browser, i nostri...
iPhone

Come configurare la posta Gmail su iPhone

L'iPhone è sicuramente uno smartphone molto bello ed appassionante da utilizzare. Tantissime sono le funzioni presenti su questo telefono: è possibile realizzare video in alta definizione, scattare delle fotografie meravigliose, navigare ad alta velocità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.