Come configurare una rete VPN su iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una rete VPN, che viene chiamata anche Virtual Private Network, è una rete di telecomunicazioni privata instaurata tra soggetti che utilizzano un sistema di trasmissione pubblico e condiviso. La rete VPN è abbastanza sicura, in quanto si basa su degli standard universalmente riconosciuti come sicuri. Occorrono, però, dei piccoli accorgimenti, che consentono di ottenere dei buoni compromessi tra semplicità di accesso e una sicurezza ragionevole. Le reti VPN (Virtual Private Network) vengono spesso utilizzate all'interno delle aziende per trasmettere in tutta sicurezza delle informazioni riservate in una rete non privata. Potrebbe essere necessario configurare una VPN per poter accedere alle e-mail del lavoro dall’iPhone, dall’iPad o dall’iPod touch. I dispositivi citati supportano le reti VPN che utilizzano i protocolli VPN L2TP, PPTP o Cisco IPSec e determinati metodi di autenticazione. Con i passaggi che seguono andremo a vedere come si deve procedere per configurare correttamente una rete VPS su Ipad.

25

Valutare i parametri

La prima operazione da compiere è quella di andare a vedere dall'amministratore quali siano i parametri più convenienti costituiti da indirizzo IP del server, nome utente e password. Una volta che sono state ottenute tutte queste informazioni, si può passare alla fase di configurazione quindi si può andare su Impostazioni, cliccare su Generali, Rete e a seguire VPN: da qui andare su Aggiungi configurazione VPN.

35

Configurare la rete

A questo punto si può cliccare su PPTP e mettere i vari parametri che sono stati forniti dall'amministrazione. Si inizia dalla descrizione della VPN che si possiede, l'indirizzo del Server, il nome utente per accedere e la password. Una volta che avrete terminato, dovrete cliccare il pulsante posto in alto a destra e salvare tutte le impostazioni che sono state inserite. Nel momento in cui viene creata la nuova configurazione VPN nella schermata principale verrà visualizzato il tasto, che consentirà di attivare o disattivare la rete VPN. Inoltre, mentre si è collegati ala rete VPN viene visualizzata un'icona proprio di questa fase sulla barra di stato.

Continua la lettura
45

Contattare l'amministratore

Nel caso in cui ci fossero dei dubbi sulle impostazioni VPN o sui parametri potrete contattare semplicemente l’amministratore di rete o il reparto IT. I dispositivi funzionano con server VPN che supportano i seguenti protocolli e metodi di autenticazione: in questo caso i dispositivi possono utilizzare dei certificarti nei formati raw seguenti: PKCS1 (. Cert,. Crt,. Der) e PCSC12 (. P12,. Pfx). Ovviamente non bisogna mai fornire le proprie credenziali ad altri utenti, in quanto questo faciliterebbe l'accesso di un eventuale hacker nella propria rete aziendale, causando non solo la condivisione dei propri dati. Ma anche il rischio di recuperare i dati personali di varie operazioni come ad esempio finanziare o bancarie.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come configurare DropBox Su iPad

DropBox è un servizio di hosting e storage. Puoi salvare i tuoi file su un server remoto e renderli disponibili in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo per un massimo di 2 GigaByte. DropBox interagisce senza alcun problema da computer, smartphone...
Tablet

Come configurare la mail di Virgilio sull'iPad

In questa guida vedremo come configurare la mail di Virgilio su iPad. I passaggi non sono molto complicati quindi non disperate. Dopo che avrete seguito la guida e impostato l'accesso alla vostra mail potrete scordarvi di utilizzare il collegamento tramite...
Tablet

Come configurare la connessione wi-fi su iPad

I tablet stanno velocemente prendendo piede sul mercato, andando a sostituire una fetta importante di notebook. Infatti la semplicità e l'immediatezza nell'utilizzo fanno di questi dispositivi degli accessori utilissimi. Naturalmente il top della gamma...
Tablet

Come impostare la mail sull'iPad

Come su qualsiasi altro dispositivo mobile, anche su iPad è possibile accedere ad un account di posta elettronica esistente, utilizzando l'apposita applicazione preinstallata o, se l'email è dotata di un'interfaccia basata sul web, è possibile accedervi...
Tablet

Come configurare Wordpress su iPad

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di informatica e, nello specifico, di iPad. Infatti, come avrete notato dal titolo della nostra guida, ora andremo a spiegarvi come fare per configurare Wordpress su iPad. Non perdiamo tempo, e cominciamo...
Tablet

Come configurare l'hotspot personale su iPad

Navigare in internet ormai è diventato piuttosto semplice. Siamo circondati da dispositivi che ci permettono di collegarci facilmente alla rete e navigare tra le infinite pagine che popolano il web. Con l'iPad di terza generazione, Apple ha introdotto...
Tablet

Come configurare l'iPad: i primi passi

L'iPad è il tablet di casa Apple. Il suo utilizzo differisce non poco dai comuni tablet Android in quanto, come sappiamo, tutti i dispositivi fabbricati dal colosso americano montano un sistema operativo iOS. Per coloro che non hanno mai utilizzato questo...
Tablet

Come configurare iCloud su iPad

iCloud è un nuovo servizio gratuito di File Hosting and Sharing che è offerto da Apple. Con questo servizio si possono sincronizzare: documenti, foto, calendari, rubrica, promemoria, drive video e applicazioni con tutti i dispositivi Apple. Inoltre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.