Come creare applicazioni Android di un blog con Appyet

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Nel caso voleste rendere il vostro sito internet più accessibile e adatto anche a tutti i dispositivi Android, vi consiglio di scaricare l’applicazione di AppYet; unica nel suo genere in grado di configurare e creare applicazioni per Android direttamente da sorgenti Feed RSS. Il servizio è molto semplice da utilizzare, visto che recupera in modo automatico tutti gli articoli scritti sul proprio blog senza dover importare niente. Oltre a questo, sappiate che tutti possono utilizzarlo e grazie a questa guida riuscirete a capire come creare applicazioni Android di un Blog con Appyet, grazie alla sua grafica facile ed intuitiva, con la quale ci si impiega davvero poco tempo per creare il tutto; infatti necessita soltanto di una semplice registrazione e una volta creata si potrà collegare l’account online con i migliori servizi di social network, come ad esempio: Facebook, Twitter, Blogger, Instagram, Pinterest, Tumblr, YouTube e Wordpress.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android
  • Connessione Internet
  • Pc e cellulare
  • applicazione di AppYet
37

Prima di tutti recatevi sul sito: "AppYet.com", e cliccate sulla scritta in alto a destra "Sing Up" per eseguire la registrazione. Appena la pagina verrà caricata inserite i dati richiesti, che saranno rispettivamente i campi dell'email, della password, verifica password, del nome e cognome. Una volta completato il processo di iscrizione effettuate il 'Log in', nel programma e procedete con il secondo passaggio.

47

Dopo aver effettuato l'accesso cliccate sulla scritta in bianco 'Create App' in alto a destra, come nell'esempio, per creare una nuova applicazione. Vi verrà richiesto il nome dell'applicazione, il nome Package, e la sorgente Feed Rss/Atom, quindi inserite il nome dell'applicazione, (e si aggiungerà in automatico anche il Package Name) e poi, inserite il link Rss del vostro sito web. Nel caso non doveste averlo o saperlo, potrete recuperalo da questo link: "Feed dude". Una volta inserito il link del sito, cliccate su "Get RSS" e generate il link Rss, cliccate sull'url, copiatelo ed incollatelo su: AppYet nel reparto "RSS/Atom Feed".

Continua la lettura
57

A questo punto potrete cliccare su "Create App", procedete seguendo le indicazioni proposte sullo schermo ed infine salvate i cambiamenti. Ora non dovrete fare altro che cliccare su "Submit" e poi su "Submit to Build" per generare l'applicazione richiesta. Aspettate qualche minuto (il tempo di crearla), controllate la casella di posta che avete inserito nella fase di registrazione ed una volta aperta troverete all'interno il file di installazione di AppYet. Come potete vedere il vostro progetto è stato ultimato, avete capito come creare applicazioni Android di un Blog con Appyet ed inoltre adesso potrete essere in grado di spostare, installare e gestire la vostra applicazione creata direttamente dal vostro smartphone di ultima generazione!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per eseguire un'installazione e registrazione ottimale, ti consiglio di seguire alla lettera il video proposto, al fine di non commettere errori
  • Per generare il link del feed rss del vostro sito web è possibile collegarsi al sito di Feed dude e generalo automaticamente senza troppi problemi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come rimuovere la pubblicità nelle applicazioni Android

Possedere uno smartphone o un tablet dotati di sistema Android garantisce il massimo della funzionalità e una grande efficienza tecnologica. Ma il problema di molti utenti Android è quello di avere a che fare con applicazioni che presentano invadenti...
Android

Come spostare applicazioni Android su SD

Gli smartphone sono l'evoluzione dei primi dispositivi mobili cellulari, che consentivano soltanto di ricevere ed effettuare chiamate e di scrivere e ricevere messaggi di testo. In pochissimi anni questi dispositivi si sono trasformati in veri e propri...
Android

Come creare un'app Android per un blog WordPress

Oramai è sotto gli occhi di tutti la rilevanza dei dispositivi portatili, i quali hanno riscosso il grande successo che li caratterizza proprio per via della facilità con la quale consentono di rimanere in rete, soprattutto fuori casa. Tuttavia i sistemi...
Android

Le migliori applicazioni gratuite per Android

Tra le tante applicazioni, sicuramente ne troveremo alcune che molto probabilmente verranno usate quotidianamente e di cui non si potrà fare a meno. In questa guida andremo ad indicare e analizzare quali sono le migliori applicazioni gratuite per il...
Android

Come raggruppare applicazioni su Android

La telefonia mobile, ha subito in pochissimi anni dalla sua comparsa sul mercato un notevole sviluppo, infatti mentre con i primi cellulari era possibile soltanto effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo, attualmente con i modernissimi smartphone...
Android

Come installare applicazioni non compatibili su telefoni Android

Esiste un modo piuttosto facile e veloce per poter installare sui propri telefoni Android delle applicazioni che tuttavia non risultano essere compatibili. Così facendo, oltre ad avere la possibilità di apprendere delle informazioni estremamente utili...
Android

Come Spostare Le Applicazioni Android Sulla Scheda Di Memoria

Capita sempre più di frequente, soprattutto quando si utilizza uno smartphone piuttosto datato e quindi con una memoria limitata, che le applicazioni scaricate intasano il telefono e lo rallentano. In questi casi, la soluzione che viene solitamente adottata...
Android

Come proteggere le applicazioni Android con Smart AppLock Pro

Le app presenti in circolazione sono veramente tante e di ogni tipologia, alcune per giocare alcune per migliorare le prestazioni dei device altre per compiere acquisti, ed altre per protteggere la privacy. Ad esempio, se temete che vostra madre, vostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.