Come creare foto panoramiche con lo Smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sei rimasto colpito da una foto panoramica a 360 gradi vista su Internet e muori dalla voglia di crearne una anche tu? Allora devo darti un’ottima notizia! Non bisogna essere necessariamente fotografi esperti o acquistare macchinari particolari per riuscirci. Bastano uno smartphone e un computer. Con le applicazioni giuste, puoi riuscire a scattare delle bellissime foto panoramiche semplicemente girando il tuo smartphone a 360 gradi mentre riprendi l’ambiente circostante. Il risultato? Uno spettacolo per gli occhi. Ma andiamo con ordine e vediamo in dettaglio come scattare foto panoramiche su telefonini e computer.

27

Occorrente

  • Smartphone dotato di fotocamera
37

Se vuoi scattare foto panoramiche ed hai uno smartphone equipaggiato con il sistema operativo Android, puoi rivolgerti a Photo 360°. Si tratta di un’applicazione gratuita estremamente semplice da usare che permette di realizzare foto panoramiche a 360 gradi utilizzando la fotocamera del telefono. Per provarla, scarica Photo 360° dal Google Play Store e al termine dell’installazione avvia la app. A questo punto, pigia in un punto qualsiasi dello schermo e gira lentamente su te stesso per realizzare una ripresa a 360 gradi dell’ambiente circostante. Ad operazione completata, sarà elaborata una foto panoramica che potrai salvare e condividere con gli amici su Internet.

47

Anche su iPhone è possibile scattare foto panoramiche utilizzando Photosynth, un’applicazione gratuita basata sulla omonima tecnologia di Microsoft che riesce ad unire le foto in maniera intelligente per creare dei panorami virtuali. Per provare Photosynth, scarica l’applicazione dall’App Store e avviala al termine dell’installazione. A questo punto, pigia sullo schermo del telefono e comincia a girare lentamente su te stesso per realizzare una ripresa a 360 gradi dell’ambiente circostante. Per ottenere risultati ottimali, devi mantenere un’inquadratura costante (il riquadro della app deve essere giallo) e devi tenere fermo per qualche secondo lo smartphone quando senti il “bip”.

Continua la lettura
57

Hai scattato delle foto con la tua fotocamera digitale e vuoi unirle per creare un panorama virtuale? Anche per questo c’è un programma gratuito (in versione demo) alla portata di tutti che non aspetta altro che essere usato. Si tratta di Autostitch che unisce automaticamente in maniera intelligente più foto in una per creare delle bellissime foto panoramiche. Funziona su tutte le versioni di Windows ed è davvero molto semplice da utilizzare. Tuttavia, se desideri avere istruzioni più dettagliate su come usarlo puoi leggere la mia guida su come creare foto panoramiche gratis.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come trasferire foto e video da iPhone a PC senza cavo

Al giorno d'oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante e grazie agli smartphone è possibile avere a portata di mano foto,video e molto altro ancora. A volte però può capitare di voler trasferire dei file dal proprio iPhone al pc. La soluzione più...
iPhone

Come scattare una foto allo schermo dell'iPhone

In questo articolo vogliamo dare una mano concreta a tutti i nostri lettori che amano la tecnologia, ad imparare come e cosa fare per poter scattare una foto, allo schermo dell'iphone, nel modo più veloce possibile, ma anche del tutto pratico e molto...
iPhone

Come modificare una foto su iPhone 5

Una delle caratteristiche che guida la maggior parte dei consumatori nell'acquisto di uno smartphone è sicuramente la fotocamera. Questo accade perché più o meno tutti amano scattare delle belle foto e - perché no - anche modificarle per creare dei...
iPhone

Come Ottenere Una Polaroid Da Una Foto Dell'Iphone

La "Polaroid" nacque durante i meravigliosi anni Sessanta rivoluzionando in pochissimo tempo il modo di concepire la fotografia. Da quel preciso momento in poi, grazie a questo "magico" meccanismo è stato possibile visualizzare un'immagine istantanea...
iPhone

Come scattare foto in movimento con l'iPhone

Oggi, grazie agli smartphone, è possibile scattare delle fotografie ad alta risoluzione, le quali possono poi essere visualizzate istantaneamente sullo schermo del dispositivo stesso. L'unico problema, che rimasto uguale a quando c'erano le vecchie macchine...
iPhone

10 divertenti app iPhone per modificare foto

Al giorno d'oggi, la fotocamera dell'iPhone permette degli scatti davvero incredibili, e non per questo è considerata una delle migliori in circolazioni. Attraverso l'obiettivo da 13 megapixel, è possibile ottenere una qualità senza precedenti. Ma...
iPhone

Come scattare foto professionali con iPhone

Da quando i cellulari e gli smartphone sono diventati sempre più sofisticati e tecnologici, essi hanno praticamente "inglobato" molti altre apparecchi elettronici che si utilizzavano un tempo: la vecchia radiolina, ad esempio, o il vecchio lettore cd...
iPhone

Come taggare foto con iPhone

Tra i neologismi che devono la loro nascita alle nuove tecnologie, al primo posto figura sicuramente il verbo "taggare". Questa espressione deriva dall'inglese tag (etichetta), e viene sostanzialmente utilizzata per indicare quell'operazione che abbina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.