Come creare nuovo account Gmail

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'uso dei servizi di posta elettronica è ormai consolidato al giorno d'oggi. Specialmente in ambito lavorato, i servizi email sono un'ottima fonte di comunicazione tra varie aziende. Anche per ricevere news e promozioni viene utilizzato un servizio email. L'email, o posta elettronica, è un indirizzo unico che ci distingue dagli altri utenti connessi sul web, un po' come l'indirizzo IP per i dispositivi. Ogni indirizzo email è differente da un altro, se si considera il servizio con il quale è stato creato. La famosa chiocciola che contraddistingue questo tipo indirizzo è ormai diventata un'icona del web. Tra i servizi più utilizzati al mondo c'è sicuramente Gmail. Gmail è il servizio email di Google e permette molto rapidamente di scambiare allegati e messaggi con altri indirizzi email, in pochi e semplici click. Come qualsiasi altro servizio email, richiede di registrarsi e di creare un nuovo account. In questa guida scopriremo come fare.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad internet
37

Accedere alla pagina di registrazione

Prima di iniziare, bisogna verificare che il nostro PC sia correttamente connesso ad internet. Quindi controlliamo che il browser visualizzi correttamente le pagine, senza interruzioni. Per semplicità possiamo effettuare la verifica con la classica pagina di ricerca di Google. Una volta controllato che tutto funzioni correttamente, possiamo procedere. Per prima cosa, bisogna accedere alla pagina ufficiale di Gmail per la registrazione dell'account. Questa è la pagina dove noi creeremo l'account e in cui inseriremo i nostri dati permanenti.

47

Inserire i propri dati

Dopo essere entrati nella pagina di creazione dell'account, non resta altro che inserire i dati relativi all'account. Quindi mettere il nostro nome e cognome, scegliere il nome utente e la password dell'account Gmail e inserire alcuni semplici dati anagrafici. Tali dati servono per identificare al meglio la persona che si cela dietro l'account, dato che Google non permette la creazione di profili fasulli. Una volta messi tutti i dati necessari, cliccare su "Passaggio successivo".

Continua la lettura
57

Verificare l'account

A questo punto manca veramente pochissimo. Ora è necessario inserire un nostro numero telefonico su cui ci verrà inviato un codice per la verifica dell'account, che confermerà l'autenticità delle informazioni inserite da noi. Si può scegliere se ricevere un SMS o una chiamata. Fatto ciò, il nostro account Gmail è completamente attivato e sarà possibile inviare, sin da subito, messaggi di posta elettronica a chi vogliamo, premendo su "Scrivi" in alto a sinistra e inserendo i dettagli del destinatario.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere una password sicura per il proprio account
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come trasferire i contatti dalla SIM alla Rubrica Gmail

Avete appena creato un nuovo account Gmail e dovete aggiungere tutti i vostri contatti contenuti nella SIM? L'operazione potrebbe sembrarvi lunga e faticosa ma usando questa guida diventerà un gioco da ragazzi.Le schede "SIM" utilizzate negli smartphone...
Android

Come sincronizzare i propri contatti su Gmail con Android

Nella seguente guida andremo a spiegare come sincronizzare i propri contatti su Gmail con Android. Nei prossimi passaggi, vedremo quali procedure mettere in atto per poter fare ciò. Notate bene però che le diciture di alcune voci riportate qui di seguito...
Android

Come importare tutti i contatti Gmail ad Android

Ormai la tecnologia è entrata di diritto tra le priorità di quasi tutte le persone del terzo millennio. In particolare il cellulare, per la sua grandezza contenuta, è ideale da avere sempre con noi, per metterci in contatto col mondo esterno, tramite...
Android

Come impostare le notifiche di Gmail nei telefoni Android

Tra i vari servizi di posta elettronica che il web ci offre, Gmail è stato considerato nel 2005, a distanza di un anno dal suo lancio, una delle migliori app al mondo. Essa, ci permette di leggere gratuitamente le nostre email dovunque siamo e la sua...
Android

Come esportare i propri contatti da Android a Gmail

Android è uno dei sistemi operativi più popolari e usati; è nato per contrastare Apple ed è riuscito a guadagnare la fiducia di tanti utenti, diventando rapidamente un sistema utilizzato e apprezzato. Android è semplice e nello stesso tempo assai...
Android

Come eliminare un account Google su Android

Se disponiamo di un qualsiasi dispositivo mobile con sistema operativo Android, conosciamo bene l'account Google e tutte le funzioni ad esso correlato. Può capitare però, per svariati motivi, che giunga la necessità di doversi liberare di questo account...
Android

Come configurare un nuovo smartphone Android

Finalmente hai deciso di abbandonare il vecchio telefono e hai acquistato un nuovo smartphone? Non sai adesso come comportarti con quello che diventerà il tuo passatempo preferito? Bene, qui la guida adatta a te. Infatti, il primo passo è configurare...
Android

Come configurare l'account hotmail su Android

Oggi a causa dello sviluppo della tecnologia, il servizio di posta elettronica si è diffuso sempre più. Infatti di questi tempi, questo servizio non viene utilizzato solamente in ambito lavorativo, ma anche in ambito personale. L’email si è diffusa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.