Come creare un detonatore con un telefono

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si parla di detonazione con il telefono si è portati a pensare a spiacevoli episodi. È importante sapere che la detonazione a distanza è un modo per salvare la vita a quelle persone che si trovano in prossimità di esplosioni. Questo tipo di detonazione dà la possibilità di eseguire le demolizioni dei palazzi senza correre rischi oppure consente di innescare i fuochi da artifici da luoghi lontani. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli su come creare un detonatore con il cellulare; è opportuno sapere che la guida ha semplicemente scopo informativo.

25

Occorrente

  • Cellulare
  • Fili di Rame
  • Pinze
35

Il componente principale per la realizzazione del detonatore è ovviamente il cellulare. Quest’ultimo deve essere smontato per recuperare la scheda madre del telefono; essa infatti gestisce tutte le funzioni dello stesso. Non occorrono cellulari particolari, anche il più vecchio ancora in circolazione può essere utilizzato. Infatti, la componente che si deve modificare è quella che genera la vibrazione che è presente in qualsiasi cellulare. Utilizzando le pinze bisogna rimuovere il vibratore; questa operazione è molto facile da eseguire in quanto è saldato sulla scheda madre come un semplice circuito.

45

La parte di scheda che occupa il vibratore contiene 2 contatti; bisogna saldare su questi 2 fili di rame ed eseguire un foro sul case originale del cellulare per consentire la loro fuoriuscita. Dopo che sono stati saldati i 2 nuovi collegamenti bisogna rimontare il cellulare facendo uscire i 2 contatti dal foro praticato precedentemente. A questo punto si ha a disposizione un dispositivo che può accendere oppure controllare a distanza sistemi di innesco, basta collegare i 2 fili di rame che fuoriescono dal cellulare.

Continua la lettura
55

Adesso bisogna inserire una sim nel cellulare ed impostare sulla vibrazione in caso di chiamata. Facendo il numero della sim inserita nel cellulare si innesca la vibrazione che, con i contatti creati, scarica tutta la potenza della batteria sul sistema di innesco. In questo modo si dà inizio alla detonazione a distanza; utilizzare il telefono come detonatore è abbastanza facile. Questo principio è alla base di tutti i sistemi di controllo a distanza con la sim come ad esempio gli allarmi delle abitazioni. Le informazioni riportate non devono essere prese in considerazione per esperimenti pericolosi o dannosi. Possono essere utilizzate da chi possiede un'anima da scienziato e vuole dare sfogo alla sua creatività
.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come togliere la vibrazione della tastiera in Android

Il sistema operativo Android, presente su molti modelli di smartphone e tablet, offre agli utenti la possibilità di personalizzare le impostazioni; in questo modo il dispositivo corrisponde alle proprie esigenze. Mediante le impostazioni è possibile...
iPhone

Che fare quando il primo modello di iPhone non fa più la vibrazione

L'iPhone è una famiglia di smartphone dell'Apple Inc. Attualmente disponibile in commercio con i modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6, e iPhone 6 Plus. In particolare l'iPhone rientra nella fascia alta del mercato degli smartphone e, come tutti gli...
iPhone

Come personalizzare suoneria e vibrazione per ogni contatto su iPhone

Se siete in possesso di un iPhone, avrete sicuramente notato la varietà di funzioni che il prodotto vi offre. Una tra queste, è la possibilità di personalizzare per ogni contatto una suoneria o una vibrazione, sia per le chiamate che per i messaggi...
Smartphone

Come Smontare E Sostituire il display touchscreen di LG Optimus One

Uno dei migliori android sul mercato è sicuramente l'LG Optimus ONE, meglio conosciuto come P500: si tratta di uno smartphone compatto, il cui digitizer è molto difficile da graffiare per via dei suoi bordi rialzati in gomma. Tuttavia, qualora dovesse...
Smartphone

Come cambiare lo schermo a LG V10

Il nuovo LG V10 è uno smartphone del tutto innovativo. A cominciare dai materiali di cui è composto. Essi, rispetto agli smartphone tradizionali, sono quindi in grado di conferire all'LG V10 un aspetto assai più compatto. Se ne guadagna certamente...
iPhone

10 suggerimenti e trucchi di iOS 10 per iPhone

Se siete amanti delle nuove tecnologie ed in particolare di tutti i prodotti di casa Apple, saprete certamente che ora i nuovi dispositivi immessi sul mercato si avvalgono del sistema operativo iOS 10. I pareri sulle nuove funzionalità di iOS 10 sono...
Smartphone

10 trucchi per risparmiare la batteria dello smartphone

Gli smartphone, oltre a telefonare e mandare messaggi, permettono agli utenti di giocare, ascoltare musica, scattare foto e video, connettersi ad internet e organizzare le proprie attività. Data la vasta gamma di funzioni e applicazioni presenti, non...
iPhone

Come riparare e smontare IPhone 4s

Smontare un iPhone 4s non è difficile come può sembrare, ma bisogna semplicemente avere alcune piccole accortezze. Nel caso in cui decideste di aprire lo smartphone, se rovinaste alcune piccoli componenti potreste compromettere seriamente e in modo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.