Come creare un detonatore con un telefono

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si parla di detonazione con il telefono si è portati a pensare a spiacevoli episodi. È importante sapere che la detonazione a distanza è un modo per salvare la vita a quelle persone che si trovano in prossimità di esplosioni. Questo tipo di detonazione dà la possibilità di eseguire le demolizioni dei palazzi senza correre rischi oppure consente di innescare i fuochi da artifici da luoghi lontani. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli su come creare un detonatore con il cellulare; è opportuno sapere che la guida ha semplicemente scopo informativo.

25

Occorrente

  • Cellulare
  • Fili di Rame
  • Pinze
35

Il componente principale per la realizzazione del detonatore è ovviamente il cellulare. Quest’ultimo deve essere smontato per recuperare la scheda madre del telefono; essa infatti gestisce tutte le funzioni dello stesso. Non occorrono cellulari particolari, anche il più vecchio ancora in circolazione può essere utilizzato. Infatti, la componente che si deve modificare è quella che genera la vibrazione che è presente in qualsiasi cellulare. Utilizzando le pinze bisogna rimuovere il vibratore; questa operazione è molto facile da eseguire in quanto è saldato sulla scheda madre come un semplice circuito.

45

La parte di scheda che occupa il vibratore contiene 2 contatti; bisogna saldare su questi 2 fili di rame ed eseguire un foro sul case originale del cellulare per consentire la loro fuoriuscita. Dopo che sono stati saldati i 2 nuovi collegamenti bisogna rimontare il cellulare facendo uscire i 2 contatti dal foro praticato precedentemente. A questo punto si ha a disposizione un dispositivo che può accendere oppure controllare a distanza sistemi di innesco, basta collegare i 2 fili di rame che fuoriescono dal cellulare.

Continua la lettura
55

Adesso bisogna inserire una sim nel cellulare ed impostare sulla vibrazione in caso di chiamata. Facendo il numero della sim inserita nel cellulare si innesca la vibrazione che, con i contatti creati, scarica tutta la potenza della batteria sul sistema di innesco. In questo modo si dà inizio alla detonazione a distanza; utilizzare il telefono come detonatore è abbastanza facile. Questo principio è alla base di tutti i sistemi di controllo a distanza con la sim come ad esempio gli allarmi delle abitazioni. Le informazioni riportate non devono essere prese in considerazione per esperimenti pericolosi o dannosi. Possono essere utilizzate da chi possiede un'anima da scienziato e vuole dare sfogo alla sua creatività
.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come rootare un telefono Android

Negli ultimi anni i cellulari hanno fronteggiato un cambiamento radicale in termini di funzionalità. Fino a poco tempo fa questi dispositivi si impiegavano unicamente per le chiamate, oppure per i messaggi di testo. I moderni smartphone invece ci consentono...
Android

Come individuare il proprio numero su un telefono Android

Se abbiamo un cellulare del tipo smartphone in cui è installato il sistema operativo Android, per visualizzare il numero di telefono da fornire a qualcuno che ce lo ha chiesto e non lo ricordiamo, è importante sapere che è possibile conoscerlo seguendo...
Android

Come eliminare il suono all'avvio del telefono

Quasi tutti i telefoni durante l'accensione producono un suono, che a volte risulta poco gradito e infastidisce voi e le persone che vi stanno accanto. Per fortuna questo inconveniente si può eliminare, e per poterlo fare è tuttavia necessario attenersi...
Android

Come bloccare un numero di telefono su Android

Android è uno dei sistemi operativi più famosi al mondo, e vanta di essere anche uno dei migliori. Tale sistema è possibile trovarlo in telefoni e tablet. Android, a differenza di altri, permette di modificare il proprio dispositivo con innumerevoli...
Android

Come associare un telefono Android a Google

Se abbiamo un telefono con integrato il sistema operativo Android ed intendiamo associarlo a Google, è importante seguire delle specifiche linee guida. La necessità di aggiungere un account Google al dispositivo, è utile se si utilizzano diversi...
Android

Come fare il backup di un telefono Android

Ecco una bella guida, tramite il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come fare, in modo semplice e veloce, come fare il backup di un telefono android, in maniera veramente molto efficace. Oggi il telefonino è diventato un oggetto indispensabile...
Android

Come inserire Musica nel tuo telefono Android

Fino a qualche anno fa i lettori MP3 sembravano essere l'ultima frontiera per gli amanti della musica; oggi, invece, grazie agli smartphone, è possibile portare con sé un numero pressoché illimitato di brani musicali direttamente sul proprio cellulare....
Android

Come ottimizzare l'audio del telefono

Per ottenere il massimo dal vostro smartphone o se per caso non siete soddisfatti dell'audio e vorreste aumentare le sue potenzialità sarà sufficiente un'applicazione e una mod. In effetti, avere delle impostazioni avanzate di equalizzazione ed effetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.