Come creare una pellicola protettiva per cellulari

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, quasi tutte le persone possiedono un cellulare o uno smartphone. Nel corso degli anni, questi dispositivi si sono evoluti sempre di più. La loro principale funzione rimane quella di inviare e di ricevere telefonate. Tuttavia, oggi i cellulari e gli smartphone hanno implementato delle funzionalità per la comunicazione molto avanzate. Ad esempio, consentono di navigare su internet e sono dotati di processori, di RAM (Random Access Memory) e di varie memorie, in maniera simile ai laptop. Inoltre, funzionano per mezzo di Sistemi Operativi, in modo analogo ai Personal Computer. Per questa ragione hanno un hardware estremamente avanzato, compresi gli schermi. È spesso necessario proteggerli con una pellicola protettiva, per impedire graffi e danni più o meno gravi. In questa guida spiegheremo come è possibile creare una pellicola protettiva per cellulari, in modo autonomo e direttamente in casa. Il procedimento, come vedremo, è davvero semplice.

26

Occorrente

  • Righello.
  • Nastro adesivo trasparente per imballaggi.
  • Forbici.
  • Detersivo per piatti.
  • Acqua.
  • Carta di credito/debito.
  • Pennarello indelebile.
36

Il materiale occorrente per portare a termine questo tipo di lavoro è probabilmente già presente in qualsiasi abitazione. Si tratta di materiali di uso comune, come un normale detersivo per piatti o il nastro adesivo per eseguire degli imballaggi. Ora, possiamo procedere con ordine. Per prima cosa, è necessario preparare tutto l'occorrente su un piano da lavoro. Cominciare il tutto, prendendo il righello, per poi misurare al millimetro la dimensione dello schermo del proprio dispositivo. Misurare la larghezza e la lunghezza, per poi appuntarsi i valori. A questo punto, prendere il nastro adesivo per imballaggi. Questo deve essere abbastanza largo, in modo da coprire l'intero schermo del dispositivo. Pertanto, occorre effettuare delle misurazioni prima di procedere all'acquisto. Successivamente, è necessario segnarsi con un righello e con un pennarello le misure sul lato non adesivo del nastro.

46

A questo punto, è necessario preparare una vaschetta di plastica con un po' di acqua e di detersivo per piatti. Mischiare per bene i due ingredienti, creando una soluzione dalla consistenza omogenea. Ritagliare una striscia di nastro adesivo con le misure segnate in precedenza. Il nostro consiglio è quello di tagliarla un po' più lunga di quello che serve. Più avanti, sarà necessario regolare le misure. Successivamente, immergere il nastro nella soluzione di acqua e di detersivo. Questo farà in modo di neutralizzare l'adesivo. Lasciare, quindi, la pellicola protettiva in immersione per un po' di secondi. Dopodiché, è necessario prendere il proprio cellulare e posare due o tre gocce di acqua sullo schermo. Queste faranno in modo di fare aderire la pellicola protettiva allo schermo stesso. A seguire, stendere il nastro sullo schermo, evitando di realizzare eccessive bolle. Non occorre, comunque, preoccuparsi anche se dovessero formarsi delle bolle. Infatti, esse possono essere rimosse senza troppa fatica.

Continua la lettura
56

In caso di bolle sotto la pellicola protettiva, è possibile rimuoverle mediante una carta di credito/debito. È importante eliminarle, in quanto potrebbero provocare degli aloni sullo schermo. Prendere, quindi, la carta e posarla sullo schermo, facendola aderire parallelamente allo stesso. Appiattire la pellicola protettiva, strisciando la carta sullo schermo, fino a quanto le bolle non spariranno completamente. Una volta che è stata posizionata la pellicola protettiva, si possono eliminare gli eccessi con delle forbici. È possibile utilizzare questo metodo per tutti quanti i tipi di cellulari, con schermi capacitivi o resistivi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per regolare la pellicola fin negli angoli potete usare un cutter. Ma fate molta attenzione a non rovinare lo schermo del cellulare con una pressione eccessiva.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

I 5 cellulari che hanno fatto la storia

I cellulari ci accompagnano nella vita di tutti i giorni dagli anni ottanta del secolo scorso. L'avanzamento ed il progresso tecnologico hanno migliorato sempre di più le prestazioni degli antenati dello smartphone. I primi cellulari si discostano moltissimo...
Cellulari

Come riciclare le batterie dei cellulari

Nell'ultimo ventennio la telefonia ha registrato molti cambiamenti ed innovazioni. La tecnologia è in continua espansione. I vecchi apparecchi enormi e scomodi, hanno lasciato spazio a cellulari sempre più sottili e leggeri. Anche il processore interno...
Cellulari

Come riciclare gli accessori dei cellulari

Tutti quanti facciamo più o meno uso di un cellulare, e nel corso del tempo siamo soliti comprare diversi accessori per renderlo ancora più funzionale del solito. Arriva però il momento di dover cambiare cellulare e riciclare di conseguenza anche i...
Cellulari

Come cambiare la lingua sui cellulari Samsung

Dopo aver acquistato un telefono nuovo, specialmente in rete, capita di trovare all'accensione una lingua di sistema che non conosciamo o che per altre esigenze intendiamo cambiare. I prezzi in Italia si sa, sono più alti rispetto ad altri paesi europei...
Cellulari

10 cellulari che hanno fatto la storia

Oggi una delle invenzioni che non possiamo fare a meno è l'uso del cellulare. Negli anni settanta però, non era così, infatti il primo telefono cellulare fu inventato da Martin Cooper, che fece la sua prima chiamata il 3 aprile del 1973. Questo prototipo...
Cellulari

Le 10 emoji più utilizzate sui cellulari

Ormai gli smartphone sono qualcosa che va ben oltre il concetto di comunicazione, sono diventati a tutti gli effetti dei pc. Sulle varie chat, inoltre, ormai con amici e parenti comunichiamo più attraverso emoji che  con le parole. Per quei pochi che...
Cellulari

Come fare belle foto con i cellulari

Non sempre le foto che fai vengono belle come vorresti? Hai dubbi su come impostare la fotocamera? Leggi la guida che ti svela tutti i trucchi del mestiere e l'elenco delle migliori 5 applicazioni di fotoritocco per cellulari. Se avrete pazienza e voglia...
Cellulari

Come impostare il messaggio SOS su cellulari Samsung

A volte potrebbe capitare di trovarsi in situazioni di imminente pericolo che ci potrebbero far prendere dal panico e dalla paura. Non è facile in queste situazioni ragionare in maniera razionale e prendere delle decisioni su come agire. La prima cosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.