Come criptare un cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Al giorno d'oggi il cellulare costituisce una parte integrante della vita di moltissime persone. Oramai con l'avvento degli smartphone è possibile avere a portata di mano tutto ciò che occorre in un piccolo dispositivo. Pertanto sono in molti a desiderare una maggiore tutela della propria privacy. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come criptare un cellulare.

24

Digitare un codice

Prendete il vostro telefono cellulare e, prima di comporre il numero che vi interessa, digitate, di seguito e con assenza di spazi tra le cifre, il seguente codice: #31#. Questo codice rappresenta una caratteristica sequenza di simboli e numeri usata appositamente per fare in modo che le chiamate risultino da un mittente non conosciuto, poiché tutti i cellulari sono automaticamente pre-impostati alla visualizzazione del proprio numero chiamante. Digitare la sequenza in oggetto, non prevede una tassazione di costi aggiuntivi sul vostro traffico telefonico, è un servizio gratuito ed in funzione da tempo per tutti gli operatori telefonici nazionali e per l'erogazione di chiamate verso numeri fissi o di cellulari.

34

Digitare il numero di telefono

Una volta che è stato digitato questo semplice codice è necessario comporre subito dopo il numero di telefono della persona o della società che avete intenzione di chiamare. Dopodiché basta cliccare sul tasto che darà l'avvio alla chiamata. Facendo in questa maniera il vostro numero non comparirà sul cellulare della persona che state chiamando. Al suo posto infatti comparirà la scritta ''numero anonimo'' oppure ''numero sconosciuto''. Dunque digitando questa semplice sequenza di cifre sarete riusciti a criptare velocemente il vostro cellulare.

Continua la lettura
44

Comportarsi correttamente

È bene ricordare che le vostre intenzioni devono essere benevole e cioè devono essere volte ad un reale desiderio di protezione della vostra privacy e non invece ad un qualsiasi intento di molestia verso il prossimo. Ricordate bene che criptare un telefono cellulare rappresenta semplicemente una condizione momentanea che interessa esclusivamente l'interlocutore. Sarà possibile, in qualsiasi caso, risalire mediante strumenti appropriati alla vostra identità per cui comportatevi onestamente e non cercate in alcun modo di commettere qualsiasi atto che possa in qualche modo arrecare danno altrui. Ovviamente quest'operazione dovrà essere effettuata nuovamente ogni qual volta desideriate criptare il vostro telefono rendendo il numero privato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come difendersi dal furto delle conversazioni Whatsapp

Chi ha uno smartphone con sistema operativo e app conosce sicuramente WhatsApp; essa è l'applicazione di messaggistica più famosa al mondo. Si deve pagare un abbonamento annuale di soli 89 centesimi per il suo utilizzo. È un prezzo ragionevole per...
Apps

Le migliori app Android per generare QR code

Oggigiorno, circa il 70% della popolazione ha abbandonato il vecchio telefono cellulare per i più innovativi e versatili smartphone. Ormai è facilissimo incappare in stranissimi e, all'apparenza, illeggibili agglomerati di puntini che ricordano vagamente...
Cellulari

Come liberarsi dei vecchi cellulari

L'avanzamento della tecnologia rappresenta un'arma a doppio taglio: se da un lato introduce sul mercato dei prodotti tecnologici sempre più sofisticati ed efficienti, dall'altra parte fa aumentare la quantità degli apparecchi elettronici che finiscono...
Cellulari

Come risalire dal numero di cellulare al nome

A volte può capitare di ricevere telefonate da numeri non registrati in rubrica e di non sapere pertanto a chi appartiene il telefono con cui è stata effettuata la chiamata. Anche se non esistono elenchi pubblici relativi ai numeri dei telefoni cellulari,...
Apps

Whatsapp: trucchi per non apparire on-line

Usare WhatsApp è molto comodo per rispondere ad un messaggio o per scriverne qualcuno ad un nostro amico, ma tuttavia spesso ci capita di non aprire l’App per il timore di apparire on-line. In tal caso, i nostri conoscenti sanno che siamo collegati,...
iPhone

Come proteggere il proprio iPhone

All'interno di questa guida, andremo a parlare di IPhone. Nello specifico, in questo determinato caso, andremo ad occuparci di protezione dell'IPhone. Proveremo a rispondere a questa specifica domanda: come si fa a proteggere il proprio IPhone?Vi auguro...
iPhone

Le migliori app gratuite per bloccare le chiamate indesiderate

C'è chi vi disturba e non volete dargliela vinta? La pubblicità telefonica vi assilla? Da oggi c'è la possibilità, attraverso l'utilizzo di specifiche applicazioni, di risolvere una volta per tutte il problema. In questa guida vogliamo presentarvi...
iPhone

10 consigli per rendere il vostro iPhone ancora più sicuro

L'iPhone, è un telefonino che ormai ha davvero fatto il boom tra i giovanissimi e anche tra i meno giovani. Comodo, di grande design, pratico e facile da usare, l'iPhone rimane uno dei cellulari più venduti al mondo. Il prezzo di questo telefonino,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.