Come deframmentare un Tablet Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La deframmentazione è un'operazione che permette di ottimizzare di dati archiviati in una memoria di massa. Questo processo consente essenzialmente di ricollocare i dati presenti sulla vostra memoria, facendo in modo che ciascun file risulti essere posizionato all'interno di una zona contigua dal punto di vista fisico, riducendo i tempi di accesso e lettura dei file. In questa guida, in particolare, vedrete come fare per riuscire a deframmentare correttamente un Tablet Android. Questo sistema operativo non ha un'utility integrata che gli consenta di deframmentare la memoria interna o la memoria esterna, provocando così un rallentamento delle prestazioni generali di sistema.

26

Occorrente

  • Tablet Android
36

Come prima cosa spegnete il tablet e rimuovete la scheda di memoria. Inserite la scheda di memoria in un lettore di schede e collegatelo al personal computer. Scaricate il programma Smart Defrag ed installatelo all'interno del PC, seguendo la relativa procedura guidata. Avviate il programma che avete installato, selezionate la scheda di memoria del Tablet e premete il tasto "Deframmenta". Finita la deframmentazione della scheda di memoria, potete procedere alla deframmentazione della memoria interna del tablet. Successivamente recatevi nell'Android Market e cercate l'applicazione "Defrag". Scaricate ed installate l'applicazione seguendo la relativa procedura guidata.

46

Al termine dell'installazione riavviate il tablet in maniera tale da rendere effettivi i cambiamenti e avviate il programma. All'avvio l'applicazione vi chiederà di accettare le condizioni di utilizzo. Accettate premendo il tasto "Accetta", poi fate la stessa cosa con il tasto "Deframmenta". Il processo durerà qualche minuto, dopodiché l'applicazione vi chiederà il riavvio del dispositivo. Il primo riavvio sarà più lento e quindi potrebbe impiegarci fino a dieci minuti. Non vi resta che reinserire la scheda di memoria e provare se il tutto funziona in maniera corretta.

Continua la lettura
56

Ripetete l'operazione di deframmentazione almeno una volta al mese. Seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, saprete come fare per riuscire a deframmentare correttamente un tablet con un sistema operativo Android. Per chi è alle prime armi con il mondo dei tablet, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riuscirete alla fine ad ottenere un risultato perfetto. Buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come eseguire comandi avanzati su BlackBerry

Il Blackberry è uno degli smartphone più diffusi, ed è apprezzato in particolare la imprenditori e uomini d'affari in quanto sono provisti di agenda e messaggistica. Inoltre, è da mettere in evidenza che il Blackberry, grazie alla funzione "push email"...
Cellulari

Come liberare la RAM del cellulare

Gli smartphone rappresentano un passo avanti notevole rispetto ai cellulari di qualche anno fa. Implementano funzioni avanzate di lettura/scrittura e sono multitasking. Somigliano sempre più a dei piccoli computer. Funzionano grazie a sistemi operativi...
Android

Come incrementare la velocità di navigazione internet in Android

I cellulari oggi giorno sono diventati indispensabili per la vita di ognuno di noi. Pertanto è utile averne uno che sia efficiente e veloce per non farci perdere tempo prezioso. Spesso succede che la navigazione in internet attraverso Android risulta...
iPhone

Come sbloccare un iPhone senza codice di accesso

Alcune password sono così complesse ed efficaci che può succedere di dimenticarle. Talvolta, cosa ancora peggiore, dopo aver provato ad usare differenti codici di accesso (per sei volte consecutive), il melafonino si disabilita e appare un messaggio...
Android

Come seguire tutti i porting di Android 4.0 non ufficiali

In questa guida è illustrato il metodo per inserire Android 4.0, su un dispositivo che non ha ottenuto l'aggiornamento ufficiale ad Android 4, ma che ha subito delle modifiche da parte della casa produttrice (Samsung, HTC, Lg). L'installazione è di...
Apps

Come usare Whatsapp senza SIM

WhatsApp è sicuramente una delle app più scaricate e usate sugli Smartphone. Permette di comunicare con i tuoi amici tramite internet sotto forma di SMS, file, foto, video, registrazioni audio. È disponibile per tutti i sistemi operativi mobile presenti...
Smartphone

Come collegare Nokia 5230 al PC

I cellulari di ultima generazione sono ormai diventati dispositivi in grado di girare video, scattare foto, appuntare note e chi più ne ha più ne metta. Volete scaricare sul vostro PC le istantanee appena scattate o aggiungere sul telefono le vostre...
iPhone

Come sbloccare un iPhone disabilitato

Imposteremo i tre passi che comporranno la nostra guida, in maniera tale da risolvere un dubbio, che abbiamo posto in cima, nel titolo che accompagna la guida stessa. Come avrete potuto notare dalla lettura del titolo, vi proveremo a spiegare, nei prossimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.