Come disattivare le notifiche push su Samsung

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, per rimanere al passo con i tempi, la gente decide di acquistare uno smartphone. Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta essenzialmente di un telefono cellulare che ha tantissime funzioni, quali ad esempio l'accesso a internet. Chi ne possiede uno trova decisamente utili le notifiche push; però, quando inizia ad aumentare il numero di applicazioni installate sul proprio dispositivo e, di conseguenza, quello delle stesse notifiche, può essere più conveniente limitarle. È possibile rimediare, facendo affidamento a due strade, che verranno descritte nella guida che segue. Vediamo quindi insieme, passo dopo passo, come disattivare le notifiche push su Samsung.

26

Occorrente

  • Smartphone
36

Scorrete la lista

Come prima cosa accedete al menu "Impostazioni" e scegliete "App/Gestione applicazioni/Applicazioni". A questo punto vi apparirà una schermata nella quale vi verranno elencate le applicazioni installate sul dispositivo; scorrete tale lista fino a giungere all'app che desiderate disattivare. Osservando la voce indicata come "Mostra notifiche", noterete che questa presenta un flag attivo; dunque premete su di esso, in maniera tale che la casella non abbia più tale flag. Proseguite allo stesso modo per tutte le applicazioni delle quali desiderate disattivare le notifiche push.

46

Ricorrete a delle applicazioni

È possibile oltremodo ricorrere ad un metodo più veloce per disattivare le notifiche push; si tratta di una procedura che, oltre a risultare ottimale su qualunque dispositivo di marca Samsung, si rivela molto efficace anche per smartphone di diverse altre marche. È ideale soprattutto quando le applicazioni presenti sul telefono non sono molte. Nel caso in cui il vostro cellulare possiede il "root", potete benissimo fare ricorso a delle applicazioni che permettono all'utente di agire sulle notifiche; ad esempio è possibile citare "Notification Off", facilmente scaricabile dal Play Store.

Continua la lettura
56

Create profili di notifica personalizzati

Per procedere con la disattivazione delle notifiche push con "Notification Off" è necessario avere i cosiddetti privilegi di root. Agendo in questo modo, l'utente avrà la possibilità di creare dei profili di notifica personalizzati, che possono essere selezionati nel momento opportuno semplicemente con un click. Ad esempio è possibile dar luogo a un'impostazione che sia in grado di "silenziare" le notifiche di applicazioni quali Messenger, Whatsapp e Facebook. Sarà certamente possibile inoltre creare un'altra impostazione che silenzi un numero minore di applicazioni, oppure che finisca per agire solamente sui giochi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sarà certamente possibile anche creare un'altra impostazione che silenzi un numero minore di applicazioni, oppure che finisca per agire solamente sui giochi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come abilitare le notifiche push su iPhone

Le notifiche Push sono una delle funzioni dei sistemi operativi IOS (aggiornati alle versioni più recenti), attivabili sia su IPhone che IPad. La notifica Push ci aggiorna costantemente su tutte le novità; ogni applicazione installata infatti ha la...
iPhone

Come minimizzare il consumo della batteria dell'iPhone

L'iPhone è un telefono gioiello, lo sappiamo tutti. È quasi perfetto e presenta numerose funzionalità che tanti altri smartphone, seppur all'avanguardia, non possiedono. L'unico punto debole è rappresentato dalla batteria, che con un uso eccessivo...
iPhone

Come aumentare la durata della batteria iPhone

Quante volte ci sarà capitato di trovarci a metà giornata con la batteria scarica del nostro iPhone e, con nostro rammarico, senza avere nessuna possibilità di poterlo ricaricare, in quanto eravamo fuori e, quindi sprovvisti del nostro caricabatterie....
Tablet

Come prolungare la vita della batteria dell'iPad

L'iPad è un dispositivo che ti permette di fare qualsiasi cosa, dall'ascolto della la musica al navigare su internet. Come tutti gli strumenti elettronici ha un piccolo svantaggio, la batteria si esaurisce velocemente se ne fai un uso prolungato. Magari...
Android

Come impostare le notifiche di Gmail nei telefoni Android

Gmail è un servizio gratuito di posta elettronica via web, fornito da Google. È stato rilasciato il 1º aprile 2004 e solo il 7 luglio 2009, dopo oltre 5 anni di permanenza nello status di beta pubblica, è stato promosso alla condizione di definitiva....
Smartphone

Whatsapp: come disattivare la doppia spunta blu

Whatsapp è un'applicazione che attualmente ha un notevole successo, specialmente tra i giovani. Essa infatti dà la possibilità di poter scambiare messaggi gratuitamente per il primo anno ed a prezzi contenuti negli anni successivi. Inoltre, non è...
Android

Come disattivare messaggi spam su smarphone Samsung

Chiunque usi Internet conosce perfettamente che esiste lo spam, cioè i messaggi insopportabili pubblicitari non richiesti dall'utente. Lo spam si verifica purtroppo, nei dispositivi mobili, ma in misura minore rispetto agli anni scorsi, dove sarà possibile...
Smartphone

Come impostare la suoneria del Galaxy S6

Lo smartphone Galaxy S6 è uno dei top di gamma di casa Samsung. Il dispositivo si affida alla versatilità e all'elasticità del sistema operativo Android. La personalizzazione è il principale punto di forza del software dell'androide Google. Perciò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.