Come disattivare le notifiche su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chi possiede un dispositivo con il sistema operativo Android ha l'opportunità di personalizzare come desidera un grande numero di impostazioni. Le diverse case produttrici di smartphone e tablet presentano delle versioni di Android personalizzate lasciando, ad ogni modo, una grande libertà agli utenti. Tra le varie impostazioni che possono essere modificate rientrano quelle relative alle notifiche; normalmente, infatti, ogni volta che si riceve un messaggio nella chat di un social network, oppure una mail, arriverà una notifica acustica. Nella presente guida verrà indicato come disattivare le notifiche su Android, nel caso in cui si abbia necessità di non essere disturbati in un determinato momento.

24

Iniziando dalle notifiche che interessano la scheda SD, per disattivarle è sufficiente entrare nelle "Impostazioni" del dispositivo Android, collocate direttamente nella schermata principale (in alcuni modelli sono posizionate nelle applicazioni). Successivamente, dall'elenco selezionare "Suoni" (che si trova dopo "Impostazioni chiamate") e, da quello successivo, toccare "Notifiche Scheda SD" e deselezionare. Per salvare la modifica selezionare semplicemente "Home".

34

In tema di notifiche Gmail, dalla schermata iniziale entrare in "Applicazioni" e, subito dopo, in Gmail. Una volta aperta l'applicazione recarsi in "Menù" (la cui icona è costituita da 3 quadrati disposti in posizione verticale) che si trova nella parte superiore dello schermo, sulla destra. A questo punto entrare in "Impostazioni", e scegliere l'account, togliendo la spunta a "Notifiche". Anche in questo caso tornare nella pagina iniziale per salvare quanto appena impostato. Infine, per togliere le notifiche di Facebook occorrerà, per prima cosa, aprire il browser del dispositivo; dopo aver digitato l'indirizzo della pagina iniziale di Facebook scrivere email e password per entrare.

Continua la lettura
44

Successivamente, cercare l'icona che identifica la chat (posizionata a destra, nella parte inferiore del disco) e selezionare "Opzioni" (che si trova di fianco a "Lista Amici"). In questo caso, diversamente dai precedenti, per togliere le notifiche bisognerà deselezionare la casella chiamata "Suoni della chat". Per disattivare le notifiche che provengono da Facebook (ma anche da WhatsApp) è possibile ricorrere anche ad un'applicazione apposita, che permette di navigare comunque su Internet. Si tratta di "Notify Block" che, una volta installata sul proprio cellulare, richiederà solamente una spunta sulle applicazioni delle quali si desidera bloccare le notifiche. Inoltre, fornisce all'utente la possibilità di impostare più profili, su ognuno dei quali potranno essere scelte delle impostazioni diverse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come disattivare la chat di Facebook su iPhone

Se ci si connette tramite computer, è possibile uscire dalla chat di Facebook semplicemente effettuando il Log out. Si può anche scegliere di rimanere connessi e disattivare solamente la chat. Per farlo, bisognerà selezionare la ruota d’ingranaggio,...
Smartphone

Come disattivare le notifiche push su Samsung

Al giorno d'oggi, per rimanere al passo con i tempi, la gente decide di acquistare uno smartphone. Per chi non ne fosse a conoscenza, si tratta essenzialmente di un telefono cellulare che ha tantissime funzioni, quali ad esempio l'accesso a internet....
Apps

Come evitare di essere aggiunti ai gruppi Whatsapp

WhatsApp Messenger è senza alcun dubbio una delle apps più famose per la messaggistica istantanea. Questo software, disponibile su sistemi iOS e Android, consente infatti di scambiare messaggi di testo gratuitamente con i contatti che hanno installato...
Android

Come chiudere una sessione di Messenger su Android

L'applicazione "Facebook Messenger" è utilizzata per inviare istantaneamente messaggi, foto e messaggi vocali ai propri contatti. Essa è considerata una delle app migliori per la velocità nello scambio di messaggi, tant'è che nel giro di poco tempo...
Apps

Whatsapp: come silenziare un gruppo

Tramite smartphone e tablet abbiamo la possibilità di comunicare molto velocemente: ciò è possibile grazie alle app di messaggistica istantanea che, spesso e volentieri, implementano chiamate e videochiamate gratuite. WhatsApp è senza dubbio in cima...
Smartphone

Whatsapp: come disattivare la doppia spunta blu

Whatsapp è un'applicazione che attualmente ha un notevole successo, specialmente tra i giovani. Essa infatti dà la possibilità di poter scambiare messaggi gratuitamente per il primo anno ed a prezzi contenuti negli anni successivi. Inoltre, non è...
iPhone

Come far durare di più la batteria dell'iPhone

L'iPhone è uno smartphone prodotto dalla Apple ed è uno dei dispositivi più famosi e venduti al mondo. Tramite questo cellulare è possibile navigare, scattare foto e girare video di ottima qualità, leggere mail, insomma possiamo fare veramente di...
Android

Come impostare le notifiche di Gmail nei telefoni Android

Tra i vari servizi di posta elettronica che il web ci offre, Gmail è stato considerato nel 2005, a distanza di un anno dal suo lancio, una delle migliori app al mondo. Essa, ci permette di leggere gratuitamente le nostre email dovunque siamo e la sua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.