Come disattivare Trova il mio iPhone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Apple ha introdotto delle misure di sicurezza, oltre al consueto codice di accesso, per rendere l'iPhone inutilizzabile, nel caso in cui venisse rubato. L'opzione "trova il mio iPhone" permette di rintracciare un dispositivo mobile smarrito o rubato. Questa applicazione è diversa da un sistema iOS all'altro, infatti mentre nei precedenti dispositivi era possibile attivare la funzione dal menù, adesso nell'ultimo modello, cioè nel iOS 6, vi è un nuovo sistema di sicurezza denominato "Activation Lock". In questo modo bisogna inserire delle credenziali, cioè username e password, senza cui l'iPhone è praticamente inutilizzabile. Ecco come disattivare la funzione "trova il mio IPhone".

27

Occorrente

  • connessione internet.
37

Il crash del telefono

Riuscire a disattivare questa funziona già installata, è importante in diversi casi, come ad esempio in un crash del telefono, oppure nel caso di una compravendita di un dispositivo mobile già bloccato da qualcun'altro. Le strategie di sblocco sono diverse a seconda del modello.
Spegnete l'iPhone, aprite l'applicazione "trova il mio iPhone" da un altro dispositivo mobile in vostro possesso. Cliccate sulla voce "rimuovi" in alto a destra.

47

Icloud

Un ulteriore metodo prevede di disattivare "trova il mio iPhone" dal personal computer attraverso il sito iCloud; anche in questo caso si dovrà spegnere il dispositivo mobile su cui si vuole disattivare l'opzione Trova il mio iPhone; accedere al sito iCloud. Com con le proprie credenziali e inserire la password e l'username. Localizzate il dispositivo desiderato tramite la relativa scheda; aspettate che si apra la schermata e cliccate sulla voce "rimuovi", che si trova in basso al centro.

Continua la lettura
57

L'assistenza

Un altro motivo per cui è indispensabile eliminare la funziona "trova il mio iPhone", si presenta quando è necessario portare il dispositivo mobile in assistenza, infatti quando la funzione è attiva, è impossibile per i tecnici accedere al dispositivo per ripararlo. In questo caso sarà sufficiente procedere con i consigli elencati nei passi precedenti, altrimenti il centro assistenza respingerà il dispositivo, rimandandolo all'utente.

67

I metodi

In alternativa ai metodi precedenti, per disattivare la funzione "trova il mio iPhone", è necessario andare su iCloud e accedere al proprio conto con l'ID Apple e la password. Utilizzare lo stesso ID Apple e la password collegata al telefono in questione. Fare clic sulla voce "tutti i dispositivi", posta sul centro superiore dello schermo. Selezionare il dispositivo in causa e rimuovere la spunta sulla voce "trova il mio iPhone".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come sapere se una persona ha il mio numero su Whatsapp

Whatsapp è l'applicazione di messaggistica più utilizzata nel mondo, contando milioni di accessi ogni giorno. Nell'ambito della comunicazione è stata una rivoluzione e, assiduamente, gli sviluppatori aggiungono novità e nuove funzioni per renderla...
Apps

Come velocizzare Whatsapp su iPhone

WhatsApp è stata definita da molti informatici «l’App eterna». Essa deve questo appellativo alla sua facile accessibilità e alla sua estrema comodità. Queste caratteristiche inducono a pensare che WhatsApp sarà destinato a permanere negli Smartphone...
Apps

Le migliori app iPhone per la videosorveglianza

La videosorveglianza è un servizio molto utile per tenere sotto controllo la propria abitazione oppure alcuni ambienti in particolare. La videosorveglianza è una necessità soprattutto per chi si assenta per ore dalla propria casa. Inoltre è una risorsa...
Apps

Le migliori app per ottimizzare iPhone

Dopo qualche anno può capitare che il proprio iPhone sia pieno di file e applicazioni e che inizi a rallentarsi, rendendo quasi snervante il suo utilizzo. Lo schermo comincia a bloccarsi, le applicazioni non rispondono, si aprono a rilento o peggio ancora...
Apps

Come usare Wallet per iPhone

Quanto sarebbe bello fare acquisti nel proprio negozio preferito e alla fine, giunti alla cassa, anziché perder tempo a rovistare nella borsa o nel portafogli alla ricerca della carta di credito, pagare semplicemente “mostrando” il proprio smartphone?...
Apps

Come inserire la firma digitale su documenti dell'iPhone e dell'iPad

Nell'era della digitalizzazione lo scambio di documenti avviene per via telematica e quindi è possibile che serva verificare l'autenticità del documento. Ciò consente lo smaltimento delle file agli sportelli e la lavorazione dei documenti in tempi...
Apps

Le migliori app per ascoltare musica su iPhone

Ascoltare musica sul proprio iPhone è diventato quasi un obbligo al giorno d'oggi. Comunque, esistono delle applicazioni che facilitano questo compito ed offrono ai propri utenti delle funzionalità originali ed in esclusiva. Sull'app store sono presenti...
Apps

Come salvare foto e video inviati con Snapchat su iPhone

Snapchat è una famosa applicazione per smartphone che permette di inviare e ricevere foto e video. Ogni immagine o filmato inviato è definito "snap" e sparisce dopo pochi secondi dall'invio. L'interrogativo che molti utenti si pongono riguarda la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.