Come editare un video su Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Con il vostro dispositivo Android, smartphone o Tablet, potrete mettere alla prova le vostre attitudini di registi creando piccoli capolavori cinematografici. Gli utenti appassionati potranno, infatti, catturare emozionanti istanti di vita quotidiana o girare brevi clip in occasione di eventi speciali che meritano di essere ricordati come compleanni e lauree o l'ultimo viaggio in una città d'arte e realizzare, in pochi click, fantastici video e avvincenti storie. Dotando il vostro dispositivo mobile delle applicazioni giuste, anche i meno esperti potranno dilettarsi ad editare un video, ottimizzandone la qualità e aggiungendo sorprendenti effetti, da mostrare e condividere con i propri amici o followers sui social network. Proseguite quindi nella guida per scoprire come fare, dando vita a splendidi video da veri professionisti nel settore dell'editing.

24

Chi ha poca pratica nelle operazioni di editing e scarse competenze tecniche potrà affidarsi a Magisto, un'interessante applicazione mobile in grado di realizzare in pochi istanti incredibili mini film, grazie ad un'interessante e innovativa tecnologia AI, Intelligenza Artificiale. Una volta scaricata l'app ed effettuata la registrazione, basterà caricare il video dalla fotocamera dello smartphone, selezionare la colonna sonora che più si preferisce tra una serie di tracce presenti, assegnare un titolo e attendere il termine del processo avviato. L'applicazione provvederà in automatico alla creazione del film, inserendo effetti e operando correzioni.

34

Nella rassegna delle migliori applicazioni relative al video editing, disponibili per piattaforme Android, occorre segnalare Video Maker. L'app, dall'interfaccia utente semplice ed intuitiva, offre un'ampia varietà di opzioni e strumenti che consentono di procedere con facilità alla modifica dei video clip selezionati dalla gallery del dispositivo. In poche e semplici mosse, sarà possibile infatti gestire la durata del video, operare gli opportuni tagli, aggiungere musica e inserire effetti come come lo slow motion o i toni del grigio. In più, l'utente potrà visualizzare in anteprima il risultato ed esportare un file video soddisfacente.

Continua la lettura
44

Per condividere emozioni e imprese con i vostri amici mediante un filmato dalla cornice accattivante e sorprendente, poterete ricorrere alle potenzialità offerte da WeVideo. Si tratta di un'applicazione mobile, disponibile gratuitamente su Google Play, che consente di esportare e pubblicare video in alta definizione e di dare sfogo alla propria creatività nell'ambito dell'editing. Prelevati dalla galleria o dall'account di Google Drive i contenuti digitali di vostro interesse, potete intervenire sulle clip con operazioni di taglio, inserire didascalie in sovrimpressione e tracce musicali, regolare le transizioni e aggiungere graziosi temi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori app per fare video

Registrare e condividere video non è mai stato così facile; infatti, c'è una vasta scelta di applicazioni disponibili per modificare ed editare dei video sui dispositivi cellulari. Alcuni sono specifici per gli smartphone, mentre altri si possono anche...
Apps

Le migliori app di video editing

Gli appassionati di video-maker ormai non possono più fare a meno del Tablet o dello Smartphone. Infatti sono centinaia le app disponibili che permettono di fare editing di video in maniera facile e realizzando video da professionisti. Nella guida che...
Apps

5 app gratuite per video editing

La tecnologia si rinnova e si perfeziona di anno in anno, ed i dispositivi in grado di effettuare dei filmati, o degli scatti fotografici, attualmente sono davvero tantissimi, e proprio i device che vengono utilizzati giornalmente, come ad esempio videocamere,...
Apps

Le migliori apps per unire foto

La tecnologia progredisce giorno dopo giorno e negli ultimi anni i dispositivi mobili messi in commercio hanno prestazioni sensazionali e vengono accompagnati da applicazioni davvero interessanti. Tra queste sono da includere anche quelle che riguardano...
Tablet

10 trucchi per riutilizzare il vostro vecchio tablet

Il mondo della tecnologia è sempre il continua evoluzione. Non si fa in tempo a comprare un tablet (e magari si stanno ancora pagando le rate del finanziamento fatto per acquistarlo) che già è diventato fuori moda o non abbastanza potente per le ultime...
Apps

Le migliori app per creare collage

Sei di ritorno da un viaggio e hai tantissime foto da pubblicare sui principali social network? Grazie ad alcune applicazioni per pc, tablet e smartphone potrai creare dei collage delle tue foto preferite e condividerle con i tuoi amici. In questa guida...
Android

Come fare video al rallentatore su Samsung Galaxy Note 4

Basta con i soliti e monotoni video! Chi possiede un Samsung Galaxy 4 può editare dei video davvero fantastici fondamentalmente grazie a due nuove opzioni: slow motion e fast motion. Queste funzioni video sono presenti sugli smartphone Samsung già dal...
iPhone

Come aggiungere del testo alle foto su iPhone

Con l'avvento dei nuovi smartphone, è possibile fare una miriade: si tratta, infatti, di telefoni che permettono non solo di fare e ricevere chiamate o messaggi, ma consentono anche di utilizzare applicazioni, gestire dati, condividere file e fare delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.