Come eliminare le app preinstallate dall'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Casa Apple fornisce veramente moltissime applicazioni preinstallate ai proprio utenti, tuttavia non tutti gradiscono ritrovarsi la home invasa da icone di app che non utilizzeranno mai. Capita poi a moltissimi possessori di un prodotto Apple di lamentare la scarsa capacità di memoria del device (specie se si tratta dei modelli da 8Gb o 16Gb di memoria, dove metà della memoria è occupata dal sistema operativo del telefono). Sebbene le applicazioni di base fornite da Apple occupino una parte irrisoria della memoria può essere utile cancellarle dal vostro iPhone.
Insomma, se vi trovate in una di queste situazioni continuate a leggere la guida, dove spiegheremo come eliminare queste applicazioni presentando più metodi.

27

Occorrente

  • iPhone, iPod o iPad
  • iOS dal 9.2 in poi
37

Premettiamo che questo problema è stato preso in considerazione da mamma Apple e Tim Cook ha recentemente dichiarato che, a seguito delle numerose lamentele, le prossimi versioni di iOS permetteranno di cancellare le applicazioni di default senza troppi problemi. Siccome il fatidico giorno non è ancora arrivato bisogna avere un po' di pazienza ed effettuare alcuni step.
Il primo è assicurarsi che il vostro dispositivo sia aggiornato all'ultima versione di iOS (o quantomeno alla versione 9.2), se non sapete farlo seguite questa guida.

47

Adesso che il vostro dispositivo è aggiornato dovete effettuare due semplicissime operazioni.
Innanzitutto create una cartella qualsiasi (vedete qui come) e trascinatevi all'interno le applicazioniche volete eliminare. A questo punto trascinate un'applicazione verso destra più che potete e nel frattempo premete home, come per magia l'app "volerà" via. Ripetete il passaggio per ogni app e insieme all'ultima applicazione scomparirà anche la cartella che avevate creato.

Continua la lettura
57

Questo metodo di eliminare le applicazioni di default è comunque provvisorio: infatti le applicazioni torneranno nella home ogni volta che riavvierete il dispositivo. Ci si chiede dunque se questo sia un bug o semplicemente una funzione in via di sviluppo da parte di casa Apple.
Ovviamente ci sono molti altri metodi per eliminare queste sgradite app, potete trovare veramente molte guide su internet che implichino l'utilizzo di programmi o di Cydia (senza necessariamente effettuare il jailbreak), tuttavia il modo più sicuro per evitare spiacevoli inconvenienti resta quello descritto in questa guida.
Tutto quello che vi resta da fare è aspettare qualche update dall'azienda di Cupertino!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile eliminare definitivamente le applicazioni con Cydia, ma è sconsigliato in quanto potrebbe invalidare la garanzia del vostro device.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come recuperare le applicazioni cancellate dall'iPhone

A volte, per un piccolo momento di distrazione, può capitare di cancellare per sbaglio dall'iPhone delle applicazioni utili e comode. Di solito accade durante la pulizia della memoria del nostro iPhone. Basta solo un click per eliminare le applicazioni...
iPhone

Come bloccare la pubblicità nelle app iPhone

Bloccare la pubblicità nelle app iPhone non è una cosa impossibile. Anzi in molti utilizzano il sistema seguente per evitarle. Ma perché si cerca di nascondere le pubblicità? Di solito limitano lo spazio della schermata, sovrapponendosi a quello che...
iPhone

Come eliminare brani dall'iPod

L'iPhone è un dispositivo multimediale che ci permette di inviare messaggi, fare chiamate ma anche ascoltare musica. Per questo tipo di attività esiste un altro dispositivo, altrettanto valido. Stiamo parlando dell'iPod. Al suo interno, esso contiene...
iPhone

Come trovare app scontate per iPhone

Come sappiamo l'App Store offre milioni di app di ogni giorno di ogni genere ai suoi utenti. Nell'elenco offerto si possono trovare: Giochi, musica, utilità, intrattenimento e tanto altro! Anche se per alcuni programmi sono aumentati i costi, ci sono...
iPhone

Come si fa il logout dall'applicazione Twitter su iPhone

Twitter è uno dei social network più diffusi al mondo, secondo solo a Facebook. Twitter è una piattaforma molto particolare ed è utilizzata da un bacino di utenza molto eterogenea: si va dai capi di stato sino agli studenti. Per questo Twitter è...
iPhone

Come scaricare App gratis su iPhone

La tecnologia ha fatto enormi passa avanti. Contribuendo al miglioramento dei computer e dei telefoni. Infatti anche i telefoni cellulari hanno subito un notevole cambiamento. Essi sono molto leggere, e contengono un sistemo android in grado di collegare...
iPhone

Top 5 delle app musicali per iPhone

Ascoltare la musica dal proprio smartphone è ormai diventata una cosa molto comune. Sono nate moltissime app musicali sia per iPhone che per Android, e spesso non è facile capire quali siano le migliori. Non sono, infatti, tutte uguali. Alcune app musicali...
iPhone

10 divertenti app iPhone per modificare foto

Al giorno d'oggi, la fotocamera dell'iPhone permette degli scatti davvero incredibili, e non per questo è considerata una delle migliori in circolazioni. Attraverso l'obiettivo da 13 megapixel, è possibile ottenere una qualità senza precedenti. Ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.