Come estrarre la sim dell'iPhone

Tramite: O2O 20/10/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A chi non è capitato di dover estrarre la propria scheda SIM dal telefono, ad esempio dopo l?acquisto di un nuovo smartphone, o ancora, quando il vecchio smartphone smette di funzionare. Se avete intenzione di mantenere il vostro numero di telefono, la rubrica e i messaggi memorizzati, infatti, dovrete necessariamente estrarre la SIM per inserirla nel nuovo dispositivo. Nel caso in cui siate in possesso di un dispositivo Android, è sempre una buona abitudine rimuovere la scheda SIM, e l?operazione risulta anche abbastanza semplice. In questi dispositivi, infatti, sarà sufficiente rimuovere il coperchio posteriore, rimuovere la batteria ed il gioco è fatto. Il discorso è diverso, invece, nel caso in cui si possieda un'iPhone, dal momento che questi dispositivi presentano una struttura diversa da ogni altro device e non dispongono di coperchi da rimuovere. La rimozione della scheda SIM, infatti, necessita di una procedura particolare. Vediamo insieme, nel dettaglio, come procedere per estrarre la scheda sim dal proprio iPhone.

27

Occorrente

  • Graffetta in dotazione;
37

Prestare attenzione

La procedura di estrazione della scheda SIM dal proprio iPhone è abbastanza semplice da mettere in atto. Tuttavia, questa operazione richiede comunque la vostra attenzione, in quanto una semplice distrazione può provocare la comparsa di graffi antiestetici sulla scocca del proprio smartphone. Per questo motivo, eseguite l?operazione con la dovuta precisione e cura. Prestate, innanzitutto, la massima attenzione alla dimensione della stessa scheda SIM. Le dimensioni, infatti, possono variare dalla misura standard per le SIM presenti negli iPhone 3, alle nano SIM necessarie per gli iPhone 4, alle micro SIM per gli iPhone 5, 6 e 7 e alle nano SIM per tutti i dispositivi Apple a partire dall?iPhone 8. Se la misura della scheda non corrisponde al modello in vostro possesso non provate mai a tagliarla da soli: in questo modo potreste perdere dei dati importati o rovinare per sempre la vostra SIM. Piuttosto, per avere una scheda della misura corretta recatevi in un centro di assistenza adeguato, in base al vostro operatore telefonico, dove il commesso provvederà a tagliare con un?apposita attrezzatura la vostra scheda, in base alle vostre esigenze. In alternativa, richiedete la sostituzione della vecchia SIM con una nuova SIM della misura che vi occorre. In quest?ultimo caso, però, manterrete il vostro numero, ma potreste perdere irrimediabilmente i dati contenuti sulla vecchia SIM.

47

Inserire la graffetta

A questo punto siete pronti per estratte la SIM dal vostro dispositivo. Come prima cosa cercate la graffetta fornita da Apple, presente nella scatola originale dell?iPhone. Non è essenziale possedere la scatola dell?iPhone dal quale intendete estrarre la SIM: tutte le graffette fornite da Apple sono uguali, indipendentemente dal modello di iPhone utilizzato. Se proprio non trovate la graffetta potrete sempre utilizzare la punta di un ago, che ha dimensioni simili. Anche in questo caso fare particolare attenzione a non graffiare il dispositivo. Ora, finalmente, potete procedere con l'operazione. Se possedete un'iPhone 3G o 3GS, troverete il vano della SIM nella parte superiore del telefono accanto al tasto dell?accensione. Tramite l'ausilio della graffetta, premete fino a far fuoriuscire l?alloggiamento della SIM e rimuovetelo delicatamente. Una volta estratta la scheda, provvedete a rimettere a posto lo sportellino, evitando di perderlo o di inficiare la garanzia, nel caso in cui si dovesse aver bisogno di sostituirlo per qualche problema tecnico. In caso di smarrimento dei pezzi, infatti, la garanzia verrebbe invalidata.

Continua la lettura
57

Evitare danni all'apparecchio

Arrivati a questo punto, se non possedete un iPhone 3 o 3GS, ma un modello di iPhone successivo, dovete sapere che la procedura da seguire per estrarre la scheda SIM è simile a quella descritta in precedenza. Quello che cambia in ogni modello è la posizione in cui è situato l'alloggio della SIM: ad esempio, per i modelli 4 e 5 potrete trovarlo sul lato destro del dispositivo, nella parte inferiore; per gli iPhone 6, 7 e 8 si trova sempre sul lato destro, ma nella parte centrale. Come dicevamo, per rimuovere la scheda SIM si deve effettuare la medesima procedura che è stata eseguita precedentemente passaggio per l'iPhone 3. Come è possibile facilmente notare, non si tratta affatto di un'operazione affatto complicata come può sembrare a prima vista, ma è necessario stare comunque attenti ad utilizzare la graffetta per evitare graffi indesiderati, o peggio. Questo oggetto, infatti, potrebbe facilmente rovinare qualche componente interno del telefono se premuto con troppa forza o ancora, rendere inutilizzabile il foro per la SIM. In caso di danni di questo tipo, purtroppo, si renderà necessario un intervento da parte di tecnici specializzati, e sarete costretti a portare in assistenza il vostro dispositivo in un centro Apple autorizzato. In nessun caso dovrete improvvisarvi tecnici, perché la manomissione dell?apparecchio potrebbe comportare gravi danni connessi al suo utilizzo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

iPhone: come importare i contatti da SIM

L'Iphone è uno smartphone nato nel 2007, prodotto dalla Apple è stato creato dalla mente di Steve Jobs, di cui ne ha curato insieme allo staff ogni minimo particolare e hanno cercato di creare un device che agevolasse le operazioni come navigare su...
iPhone

Come spostare i propri contatti da iPhone alla SIM

Spesso per chi non è molto portato per la tecnologia, non conosce le utili opzioni che potrebbe contenere un iPhone, ed alcune soluzioni a problemi che sembrano impossibili, ma che in fin dei conti potrebbero rivelarsi molto semplici, veloci e poco dispendiosi....
iPhone

Come cambiare il PIN della SIM su iPhone

Ogni volta che accendiamo o riavviamo il nostro iPhone viene richiesto di inserire il codice PIN, ma memorizzare questo codice non è assolutamente facile, anche perché, di questi tempi il telefono viene spento raramente. Infatti spesso siamo costretti...
iPhone

Come tagliare la Micro SIM in Nano SIM

Le schede sim sono delle particolarissime schede che contengono un chip elettronico, utilizzate dalle varie compagnie di telefonia mobile, per mettere a disposizione dei vari utenti che decidono di abbonarsi, servizi di connessione voci e dati. Con il...
iPhone

Come richiedere la Nano Sim

La Nano Sim è una tipologia di Sim card prodotta da Apple e France Telecom nel 2011, le cui dimensioni sono ancora più piccole rispetto allo standard precedente, noto col nome di Micro Sim. L'uso di una SIM card di dimensioni ridotte si è reso necessario...
iPhone

Come sbloccare un iPhone straniero

Nel corso di questo tutorial, cercherò di offrire un aiuto a tutti i nostri lettori, soprattutto a coloro che non hanno particolare dimestichezza manuale con la più moderna tecnologia e desiderano scoprire come sbloccare nella maniera più semplice...
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come trasformare iPod touch in iPhone

Il vostro iPod touch sembra dirvi che sia capace di fare molto di più?? Allora, è arrivato il momento di ascoltare la propria voce e regalargli una scheda SIM. L'iPhone e l'iPod touch sono dispositivi quasi indistinguibili ad eccezione di una delle...