Come far leggere nuovamente la Sim Card al nostro cellulare

Tramite: O2O 22/11/2021
Difficoltà: facile
19

Introduzione

A tutti è capitato, prima o poi, di avere dei problemi col proprio cellulare. Per esempio è successo che la Sim Card non fosse (o non sembrasse) più leggibile. In questi casi, prima di rivolgersi al gestore per chiedere la sostituzione, potrebbe essere possibile risolvere da soli il problema. In questa breve guida vi spieghiamo come far leggere nuovamente la Sim card al vostro cellulare.

29

Occorrente

  • 1 gomma bianca morbida da cancelleria
39

Rimuovere la SIM card

Per prima cosa bisogna rimuovere la SIM card dal telefono. A seconda del modello questo procedimento potrebbe risultare più o meno facile. Nei moderni smartphone di solito sarà necessario un ago o uno spillo da inserire nell'apposito buchino per azionare lo sgangiamento dello sportellino della Sim card. Prima di compiere questa operazione sarebbe buona norma procedere allo spegnimento del telefono. Una prima prova da fare per "riattivare" la Sim card consiste semplicemente nel toglierla e rimetterla al suo posto. Già soltanto questo potrebbe bastare.

49

Strofinare la SIM card con una gomma da cancellare

Se dopo aver tolto e rimesso la Sim nel telefono il problema persiste, munitevi di una gomma bianca morbida di quelle acquistabili in cancelleria che servono a rimuovere le tracce di grafite da fogli, muri e altri tipi di superficie. Prendetela tra le mani e strofinatela accuratamente ma senza esercitare eccessiva pressione sui contatti situati al di sotto della Sim Card.

Continua la lettura
59

Usare la gomma da cancellare anche sul telefono (se possibile)

Per i telefoni più vecchiotti, potrete ripetere la medesima operazione sulle lamelle connettrici poste sul lettore della Sim Card del telefonino, facendo bene attenzione a rimuovere tutte le tracce di ossido e di sporco accumulatesi nel tempo. Negli smatphone più moderni questo potrebbe non essere possibile perché la Sim viene inserita all'interno di un'apposita slot. Provate a soffiare (meglio se con un apposito strumento, tipo pompetta) all'interno della slot per rimuovere sporco e polvere eventualmente presenti.

69

Selezionare il giusto operatore o svuotare la cache

Una operazione non fisica, ma relativa alle impostazioni del software del telefono, da fare per riattivare la SIM è andare in impostazioni e selezionare il giusto operatore telefonico. Altra strada da percorrere riguarda lo svuotamento della cache che, se intasata, potrebbe dare problemi nella lettura della Sim. Vedi i link al termine di questo articolo per maggiori dettagli.

79

Conclusione

Se dopo aver effettuato queste operazioni il cellulare non riesce ancora a "leggere" la SIM card, ci troviamo di fronte a tre possibilità: o hai sbagliato a pulire la SIM o la SIM si è deteriorata o il cellulare ha il lettore sim rotto. Nel primo caso dovrete ripetere le operazioni descritte, nel secondo caso sarà sufficiente rivolgersi al vostro gestore per la sostituzione della SIM (cogliete l'occasione per vedere in giro se ci sono nuove offerte!) e nel terzo, malaugurato, caso sarete costretti ad affrontare la spesa per l'acquisto di un nuovo telefono cellulare.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di soffiare con la bocca all'interno della slot del vostro smartphone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Cosa fare se il cellulare non legge la Sim

I telefoni cellulari notoriamente funzionano grazie ad una SIM ovvero un piccolo microchip programmato ed assegnato dal gestore di telefonia per identificare un utente in una rete mobile. Una SIM consente inoltre di utilizzare il dispositivo mobile per...
Cellulari

Come fare il backup di una scheda sim

La scheda SIM è un particolare tipo di smart card per smartphone e dispositivi cellulari. Negli anni ha subito una notevole evoluzione, ampliando le sue capacità di memoria. La scheda SIM è un importante identificativo per i gestori di telefonia mobile....
Cellulari

Come creare un doppione della sim

Vi è mai capitato di perdere tutti i vostri dati dalla SIM del cellulare e rimanere senza nessun contatto o messaggio? Ebbene, in questa circostanza sarebbe stato provvidenziale aver creato un doppione da utilizzarlo come copia di sicurezza in modo tale...
Cellulari

Come tagliare micro SIM per ricavare una nano SIM

L’acquisto di un nuovo smartphone è sempre un momento entusiasmante per gli amanti della tecnologia. Il tragitto dal negozio a casa sembra interminabile, perché c’è la voglia di testarne le funzionalità quanto prima. Spesso, tuttavia, questo entusiasmo...
Cellulari

Come non rovinare la SIM

Al giorno d'oggi, quasi ognuno di noi possiede uno smartphone o un telefono cellulare. Questi mezzi sono ormai di vitale importanza, perché ci permettono di restare sempre in contatto con le persone a noi care. Per comunicare sono necessarie le schede...
Cellulari

Come bloccare una scheda SIM Vodafone rubata o smarrita

I cellulari sono diventati dei piccoli computer tascabili. Questi dispositivi permettono non solo di telefonare e inviare sms, ma di essere costantemente collegati in rete. Inoltre hanno un design davvero accattivante, una struttura sottile e delle funzioni...
Cellulari

Come sbloccare il cellulare che non riceve più sms

Ultimamente i dispositivi mobili sono diventati indispensabili. Questi racchiudono molteplici funzionalità e permettono di eseguire tante operazioni utili. Oltre alle semplici chiamate, si possono ricevere mail, mms, utilizzare i social network e inviare...
Cellulari

Come costruire un adattatore per nano sim

Quasi tutti ormai possediamo uno smartphone o un tablet di ultima generazione, che necessità di una nano SIM per potersi collegare alla rete cellulare. Per rendere sempre più sottili e meno pesanti questi dispositivi, infatti, si cerca di sviluppare...