Come fare foto a 360° con lo smartphone

Tramite: O2O 02/02/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'ultimo periodo, soprattutto grazie a Facebook e Instagram, sempre più utenti si divertono a scattare fotografie sferiche a 360° con il proprio smartphone e a condividerle sui social network. Le fotografie sferiche a 360° ci permettono di immortalare in un unico scatto di tutto ciò che ci circonda, e di utilizzare l?accelerometro e il giroscopio presenti nei nostri smartphone per muoverci e guardarci attorno. Se volete cimentarvi anche voi nello scatto a 360°, sappiate che non è necessario un hardware apposito ma bastano alcune semplici app. Vuoi sapere anche tu come fare foto a 360° come i tuoi idoli del web? Allora cosa aspetti? Iniziamo!

26

Occorrente

  • Dispositivo Android o iOS
36

Conoscere il proprio smartphone

Se si vuole trasformare il telefonino in una videocamera a 360° è necessario, prima di tutto, verificare che il proprio dispositivo sia in grado di fare video e foto panoramiche. Non che siano necessarie specifiche da top di gamma, ma prima di installare app per filmati a 360° vale comunque la pena accertarsi che poi si sarà in grado di utilizzarle. Lo smartphone deve innanzitutto montare un sensore fotografico di buona qualità e con un numero di pixel sufficienti (diciamo 8 megapixel almeno) onde evitare di fare foto sferiche sgranate o video VR dalla resa pessima. Tra i vari sensori, poi, è necessario che sia presente il giroscopio, necessario per "capire" quale sia l'orientamento del telefono e in quale direzione ci si muove. Verificati questi "requisiti minimi" si può passare a capire come fare foto 360 con lo smartphone. Indipendentemente dall'app che si decide di installare, infatti, il funzionamento è (a grandi linee) lo stesso per tutte.

46

Come fare foto 360° con iPhone

Su iOS, l?applicazione più utilizzata e semplice per tale scopo arriva da Google e si chiama Street View. L?omonimo servizio di Google, infatti, si basa proprio sulle fotografie a 360° e ci da una visione completa delle strade e del paesaggio circostante. Il funzionamento di Street View è molto semplice. Andiamo per punti. 1) Per iniziare a scattare una fotografia a 360° basta aprire l?applicazione, toccare il pulsante ?+? arancione e toccare su fotocamera. L?applicazione supporta anche il collegamento di fotocamere sferiche di terze parti tramite Wi-Fi o Bluetooth. 2) L?interfaccia che si presenta è essenziale: un cerchio arancione vi indicherà dove puntare la fotocamera e lo scatto delle varie fotografie avverrà in automatico. Dovrete poi continuare a seguire l'indicatore con l?inquadratura per scattare le altre parti della foto. 3) Una volta acquisiti tutti gli scatti, l?applicazione li unirà automaticamente creando una fotografia a 360°. Tutto qui. Aprendo la fotografia, potrete girare su voi stessi per visualizzare tutti i particolari del vostro scatto. Esportandola nel rullino fotografico di iOS, tuttavia, essa verrà ?appiattita? e convertita in 2 dimensioni. Per visualizzare al meglio le fotografie sferiche potete esportarle su Facebook o utilizzare l?applicazione Google Foto. Dal computer invece è possibile spostarsi all?interno della foto dalla versione per browser di Google Foto, semplicemente cliccando e trascinando il mouse. Oltre all?applicazione Street View, esistono delle alternative su iOS come ad esempio 360 Panorama, che è però a pagamento.

Continua la lettura
56

Come fare foto a 360° con Android

Esiste una sostanziale differenza tra le applicazioni disponibili per Android e iOS. Per il primo, molti produttori di smartphone (Samsung ad esempio) integrano la funzionalità per scattare foto sferiche direttamente nella loro applicazione predefinita, rendendo in un certo senso più immediato scattare foto di questo tipo dai terminali Android. La migliore app su Android, per fare foto a 360°, è: Google Photo Sphere. Funzionalità inclusa in Google Street View, Photo Sphere è considerata da molti la migliore app foto 360 oggi disponibile sul Google Play Store e App Store. Grazie a questo strumento, gli utenti potranno fare foto panoramiche e foto 360 gradi da caricare successivamente all'interno di Google Maps e Google Street View. Il suo funzionamento, dunque, è ottimizzato per realizzare immagini di monumenti e siti storici, ma non c'è (ovviamente) limite alla fantasia. Dopo aver lanciato l'applicazione, sul display comparirà una sorta di reticolato che guiderà l'utente nella realizzazione dei contenuti multimediali. Se si devono fare foto panoramiche sarà sufficiente aspettare che l'app carichi l'interfaccia, premere il pulsante per lo scatto e muoversi in orizzontale, tentando di seguire il più possibile una linea retta. Per fare foto sferiche a 360°, invece, sul display comparirà una sorta di reticolo composto da tanti punti: dopo aver atteso qualche secondo sul puntino centrale per calibrare il sistema, ci si potrà spostare a destra e sinistra, in alto e in basso così da comporre al meglio la foto sferica. Indipendentemente dall'app che si decide di installare, infatti, il funzionamento è (a grandi linee) lo stesso per tutte.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgersi sempre ad un esperto in fotografia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come stampare foto dal tuo smartphone

A cosa ti serve un PC, se hai uno smartphone? Con la maturità raggiunta al giorno d'oggi dai moderni cellulari, infatti, la maggior parte delle funzioni per le quali, un tempo, era assolutamente necessario un PC, sono diventate tranquillamente effettuabili...
Smartphone

Come fare foto 3D con lo smartphone

In questa guida vedremo come utilizzare lo smartphone per fare foto in 3D. Al giorno d'oggi lo smartphone è diventato una vera e propria estensione del corpo: si sceglie lo smartphone in base alle proprie esigenze e sempre più frequente è la sua sostituzione...
Smartphone

Come scattare delle belle foto di notte con lo smartphone

La notte offre dei panorami sensazionali: complice la bassa luminosità ed il cielo stellato, catturarne dei frammenti visivi per poterli riguardare per sempre è un desiderio di molti di noi, ma come fare se non si dispone di un'apparecchiatura professionista?...
Smartphone

Come recuperare foto cancellate da Samsung

Sui nostri smartphone ormai abbiamo praticamente tutta la nostra vita: dalla casella mail aziendale a quella personale, dai file musicali più importanti a foto, dati e molto altro ancora. Può capitare che per errore si cancellino dei file o delle foto...
Smartphone

Come trasferire gli SMS da uno smartphone all'altro

Tutti noi ci siamo ritrovati a dover trasferire i dati dal vecchio smartphone a quello nuovo. Questo procedimento, negli ultimi anni, è diventato sempre più rapido e facile, grazie a numerose applicazioni e software appositamente creati. Se per le foto,...
Smartphone

Come visualizzare sullo smartphone video 3d senza occhialini

Gli smartphone hanno rivoluzionato nel bene e nel male le vite di tutti noi, aprendo molte possibilità e creando anche però alcuni problemi. Se in passato un telefono consentiva solo di chiamare e mandare al più qualche messaggino, oggi gli smartphone...
Smartphone

Come montare l'airbag dello smartphone

Grazie alla tecnologia abbiamo sempre con noi degli strumenti che ci consentono di accedere ad un’infinità di contenuti. Con uno smartphone possiamo, infatti, tranquillamente assolvere a molte delle funzioni che fino a poco tempo fa erano una prerogativa...
Smartphone

Come nascondere file sul proprio smartphone

Al giorno d'oggi, ciascuno smartphone contiene al suo interno una mole impressionante di dati tutti da conservare col massimo della cura. La privacy è un argomento sempre di primissimo piano per chi utilizza un dispositivo del genere. Nessun elemento...