Come fare immagini ologrammate con lo smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli ologrammi sono sempre piuttosto affascinanti: figure 3D luminose che sembrano levarsi da una superficie piana come a voler prendere vita. Sinora li si è potuti osservare principalmente nei film di fantascienza. Ma ora, per quanto ciò possa risultare irrealizzabile, esistono dei metodi abbastanza semplici per ricreare alcune di queste immagini anche a casa propria con pochi strumenti ed un pizzico di fantasia. Per questo, lungo i passi di questa guida vi insegneremo come fare immagini ologrammate con lo smartphone. Di seguito tutti i consigli e l'occorrente per il progetto.

27

Occorrente

  • Un foglio di carta millimetrata
  • Matita
  • Forbici e taglierino
  • Custodia trasparente e rigida per CD
  • Smartphone
37

Per trasformare il vostro smartphone in un proiettore in grado di generare ologrammi, è necessario costruire dei supporti che consentano di riflettere la luce nella maniera corretta. Dopo aver procurato tutto l'occorrente elencato nell'apposito campo di questa guida, procedete come descritto di seguito.
Il primo passo è quello di disegnare sulla carta un trapezio; si consiglia di utilizzare quella millimetrata per una maggiore precisione. Dovrete infatti realizzare una figura avente un centimetro di base minore, sei centimetri per la base maggiore e tre centimetri e mezzo per il lato.

47

Una volta terminato con questo primo passaggio, non resta che prendere delle forbici (o un taglierino) e ritagliare il vostro trapezio. Ora è necessario prendere la custodia rigida del CD, della quale dovrete utilizzare solamente la parte trasparente. Su quest'ultima ricalcate i bordi del trapezio disegnato, poggiandolo sulla superficie per poi tracciarne i contorni a matita. Ottimizzate lo spazio, poiché dovrete dare origine a 4 trapezi. Prestando estrema attenzione a non farvi del male, utilizzate il taglierino e ritagliate i trapezi creati sulla custodia trasparente del CD; passate poi allo step successivo.

Continua la lettura
57

Unendo i trapezi ricavati formate una piramide tronca; per far ciò utilizzate dello scotch trasparente o della colla a caldo, ma senza sporcare le aree interne per non compromettere il risultato finale.
Terminato anche con questo step, avete tutti i supporti necessari per creare l'ologramma. Ora cercate sul vostro smartphone l'immagine che volete ologrammare e poggiate la piramide rovesciata sullo schermo del dispositivo. Ciò che vedrete sarà stupefacente ed i vostri amici resteranno sbalorditi dal risultato. Utilizzando il supporto piramidale creato, potrete dar vita ad una serie di ologrammi, da fotografare ed archiviare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tagliate il CD con estrema cautela
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come bloccare download automatico delle immagini su Whatsapp

Così come accade per la maggior parte delle applicazioni, programmi per computer e siti internet, le impostazioni di default, curiosamente, hanno settaggi di base che tendono a scegliere le opzioni che occupano più memoria. WhatsApp non fa eccezione....
Smartphone

Come visualizzare lo schermo del computer sul tuo smartphone

Ultimamente gli smartphone della famiglia Android stanno diventando sempre più sofisticati: Essi infatti danno la possibilità di poter utilizzare e visualizzare sul display diversi software ed hardware, dopo che sono stati scaricati dal computer. In...
Smartphone

10 errori da evitare per chi utilizza uno smartphone

L'uso dello smartphone è pratica quotidiana per la maggior parte di noi. Pur conoscendo profondamente tali dispositivi, non sempre sappiamo usarli al meglio. Il vantaggio di avere sempre con sé uno smartphone sta nella possibilità di stabilire una...
Smartphone

Come avere le emoticons hot sul proprio smartphone

La tecnologia, sopratutto negli ultimi anni, ha effettuato degli enormi passi avanti in tutti i settori, permettendo la realizzazione di moltissimi strumenti molto utili nella vita di tutti i giorni. Uno dei settori che ha sfruttato maggiormente lo sviluppo...
Smartphone

Fotografia smartphone: come scattare foto nitide

Gli smartphone consentono di scattare foto con risoluzioni diverse. Basta controllare le impostazioni della fotocamera e verificare se sta su "formato immagine ad alta risoluzione" per avere delle foto nitide e con dettagli. Se si vuole fotografare una...
Smartphone

5 modi per usare al meglio la fotocamera del tuo smartphone

Oggi si usa molto la fotocamera dello smartphone per fare delle foto rispetto alla macchinetta fotografica, perché si può tenere in tasca e si possono condividere con gli altri in modo veloce le proprie foto, scaricandole su Twitter o su Facebook....
Smartphone

10 consigli per fare foto con lo smartphone

Quando partiamo per un viaggio in Italia o all'estero oppure abbiamo una ricorrenza o evento importante da festeggiare, spesso non portiamo più dietro una macchina fotografica digitale, perché siamo soliti realizzare gli scatti direttamente con lo smartphone....
Smartphone

Come stampare da smartphone e tablet

Oggigiorno gli smartphone sono diventati un accessorio fondamentale per tutti noi. Infatti non si esce di casa senza prima mettersi in tasca il proprio telefono. Con lo smartphone è possibile effettuare qualsiasi operazione: dai pagamenti alla messaggistica,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.