Come fare l'overclock del processore su iPhone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

È ormai lontano il giorno in cui hai acquistato il tuo primo melafonino? Ricordi ancora, come se fosse ieri, il momento in cui hai spacchettato la famosa scatola rettangolare e hai acceso il tuo device iOS per procedere alla sua configurazione? Soprattutto ricordi lo stupore e l?entusiasmo che hai provato non appena hai scoperto le innumerevoli funzionalità e potenzialità che ogni iPhone degno di questo nome può vantare? Adesso, però, a causa del passare del tempo, queste prestazioni sono meno efficienti e ottimali, vero? Credi che manchi poco al definitivo rallentamento del tuo dispositivo e che non ci sia nulla da fare per ottimizzarne le prestazioni? Beh, sono felice di dirti che non è così? Esiste, infatti, un processo chiamato «overclock», che consente di intervenire sul microprocessore del device iOS per aumentarne la velocità di elaborazione e, dunque, per migliorarne le prestazioni. Lo so, lo so?crederlo ti risulta davvero difficile! Anch?io ero scettico all?inizio, ma dopo aver testato l?overclock sul mio iPhone sono stato costretto a ricredermi. Ma non perdiamoci in chiacchiere?ti basterà dedicare qualche minuto alla lettura di questa guida per scoprire come fare nel modo più rapido ed efficiente l?overclock del processore su iPhone. Buona lettura e buon lavoro!

28

Occorrente

  • ConnessioneInternet
  • Jailbreak
  • Cydia
  • iFile
38

Sapere cos'è l'overclock e cosa comporta

Prima di procedere all?avviamento dell?overclock, è fondamentale conoscere le conseguenze che potrebbero scaturirne. Innanzitutto devi sapere che l?overclock è una pratica estremamente comune in ambito informatico: viene utilizzata su ogni sorta di dispositivo per velocizzarne le prestazioni o per impedirne il sovraccarico del sistema. Per molti anni, l?overclock è stato applicato solo ai computer; nell?ultimo decennio, però, i produttori di Smartphone con sistema Android, Linux e iOS hanno testato l?overclock, ottenendo un?ottimizzazione delle potenzialità dei dispositivi senza che ne derivassero rischi rilevanti. La conseguenza principale dell?overclock è la modifica della CPU interna del dispositivo in questione. In fase di produzione, infatti, ogni Smartphone viene dotato di un processore il cui clock massimo, in poche parole la massima efficienza, è limitato a valori intermedi rispetto alla sua capacità totale. Per esempio, l?iPhone 3G è dotato di un processore la cui capacità massima è 600 Mhz, ma Apple lo ha limitato a 400 Mhz, così come l?iPhone 3GS, che vanta una CPU da circa 800 Mhz, limitata però a una prestazione effettiva di 600 Mhz. In poche parole, quindi, l?overclock non fa altro che sbloccare il limite imposto da Apple in modo da far funzionare il processore alla sua capacità massima. La conseguenza principale dell?overclock, quindi dello sblocco dei limiti relativi al processore dell?iPhone, è la possibilità di usufruire al cento percento delle prestazioni e delle potenzialità del processore di cui il melafonino è dotato.

48

Conoscere rischi e avvertenze relativi all’overclock

L?overclock, però, non comporta esclusivamente conseguenze positive sul sistema del melafonino. Esistono infatti diversi rischi, se pur non eccessivamente rilevanti, che possono scaturire dall?overclock. Il rischio più significativo è che, in seguito all?overclock, il melafonino tende a riscaldarsi. Inducendo il processore di sistema a funzionare al massimo delle capacità, si stimola l?intero dispositivo a ottimizzare le proprie prestazioni. Ciò determina un sovraccarico di lavoro per il dispositivo che, proprio per questo motivo, tende a riscaldarsi. Da ciò scaturisce un?ulteriore conseguenza: la diminuzione della durata della batteria. Riscaldandosi, infatti, il device iOS consuma un cospicuo quantitativo di energia, riducendo così la capacità massima della batteria. I rischi sopra indicati, però, sono relativi e dipendono dal modello dell?iPhone su cui si desidera effettuare l?overclock. Per ridurre i rischi, ti basterà eseguire l?overclock nel modo più efficiente e, appena possibile, aggiornare la versione del software del tuo melafonino in modo da ottimizzarne le potenzialità. Beh, a questo punto non ti resta che effettuare l?overclock sul tuo iPhone?cominciamo!

Continua la lettura
58

Eseguire le operazioni preliminari

Per prima cosa, devi sapere che, per effettuare l?overclock, il tuo iPhone deve essere jailbroken. Ti stai chiedendo cos?è Jailbreak? Semplicissimo: si tratta di una procedura che consente di sbloccare l?accesso a tutti i file che compongono il sistema operativo dell?iPhone. Tra l?altro, effettuando l?jailbreak, all?interno di iOS viene installata un?applicazione chiamata «Cydia», in pratica un secondo App Store. Su Cydia, infatti, è possibile reperire e installare molte utility tramite cui effettuare svariate azioni, tra le quali figura proprio la capacità di aumentare le prestazioni del device iOS. Effettuando l?jailbreak, potrai facilmente accedere a Cydia, fondamentale e necessaria per procedere all?overclock. Il primo passo per effettuare l?overclock, infatti, consiste nell?installazione, proprio tramite Cydia, di un?applicazione chiamata iFile.

68

Effettuare l’overclock su iPhone

Hai configurato jailbreak e installato Cydia? Sei finalmente riuscito a scaricare iFile? Perfetto, manca davvero pochissimo all?overclock. A questo punto, infatti, il gioco è fatto. Ti basteranno pochi e semplici passaggi per effettuare l?overclock. La prima cosa da fare è aprire iFile, l?applicazione appena installata. Tramite l?App, dovrai recarti nel seguente percorso: «system/Library/System Configuration/PowerManagement.bundle/»; al suo interno, visualizzerai un file nominato «com.apple.SystemPowerProfileDefault.plist». A questo punto dovrai pigiare la freccia blu situata accanto al file in questione: in questo modo visualizzerai una schermata contenente diverse opzioni. Clicca la voce «nome! E rinomina il suddetto file in «SystemPowerProfileDefaultBACKUP.plist». In questo modo, l?iPhone non sarà più in grado di riconoscere il file. Il dado è tratto: a questo punto ti basterà riavviare il tuo dispositivo per terminare il processo di overclock. All?accensione, noterai un brusco cambiamento delle prestazioni e delle potenzialità del tuo iPhone.Il tuo iPhone ha appena terminato di riavviarsi e già non riesci a credere allo straordinario cambiamento che riscontri nel tuo melafonino? Che ti dicevo: è difficile crederci ma il risultato è sorprendente! Beh, allora buon divertimento!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettua l'overclock solo se è davvero necessario
  • L'overclock è un processo delicato: procedi con molta attenzione e cautela
  • Prima di effettuare l'overclock, assicurati di aver portato a termine correttamente tutte le operazioni preliminari
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come usare lo sblocco facciale su iPhone X

Nell'ingresso nel mercato internazionale del nuovo telefono Apple si sente molto parlare delle novità. Festeggiando i dieci anni l'Apple decide di chiamare il nuovo iPhone X, sigla romana che indica il numero dieci, ma che in realtà rappresenta il modello...
iPhone

Come utilizzare il Face ID dell'iPhone X

iPhone X è il nuovo modello realizzato dalla casa di Cupertino, che sarà disponibile nel 2018. Nel frattempo sono saltate fuori numerose informazioni a riguardo di questo dispositivo. La prima novità è senza dubbio lo schermo borderless, che riduce...
iPhone

Come trasformare l'iphone in una webcam wifi

Non avete una webcam sul pc che vi permetta di effettuare videconversazioni? Niente paura, utilizzando il software WebCamera di Mobiola è possibile trasformare l'iPhone in una webcam wifi, ovvero senza fili. L'utilità di questo software si estende anche...
iPhone

10 motivi per comprare un iPhone

L'obiettivo principale della seguente guida è quello di fornirvi i 10 motivi per comprare un iPhone ed entrare a far parte del magnifico mondo Apple. Un iphone è utile a tutti, facile da usare e con sempre con nuovi aggiornamenti. Avere un iPhone è...
iPhone

Come rifiutare chiamate anonime automaticamente con iPhone

Come ben tutti sappiamo, l'iPhone è lo smarthphone appartenente alla famiglia Apple Inc. Al momento disponibile nei modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus e in una vastissima gamma di colori. L'iPhone entra in commercio per la prima volta...
iPhone

Come recuperare le applicazioni cancellate dall'iPhone

A volte, per un piccolo momento di distrazione, può capitare di cancellare per sbaglio dall'iPhone delle applicazioni utili e comode. Di solito accade durante la pulizia della memoria del nostro iPhone. Basta solo un click per eliminare le applicazioni...
iPhone

Come rintracciare iPhone

L'elegante e tecnologico iPhone è un prodotto unico nel suo genere. È molto ambito tra gli appassionati di tecnologia ma anche tra i truffatori ed i ladri. In caso di smarrimento o furto non disperare. Da oggi, puoi rintracciare il tuo iPhone grazie...
iPhone

Come inserire gli eBook su iPhone

Siamo ben felici, di offrire questa pratica guida, tramite il cui aiuto, poter esser eutile ai nostri lettori, che sono i possessori di un iphone. Nello specifico cercheremo d'imparare come inserire gli ebook sul proprio iphone, evitando errori ed anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.