Come fare lo zoom in un video con lo smartphone

Tramite: O2O 11/10/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tempo delle macchine fotografiche usa e getta è, oggi, solo un lontano ricordo. Diversi anni fa questi strumenti permettevano a chiunque, infatti, di familiarizzare con un obbiettivo in grado di scattare foto, proponendo una qualità più o meno valida. Sembra incredibile come in pochi anni si sia progredito verso sistemi sempre più contenuti nelle forme e all'avanguardia della tecnica, riuscendo ormai ad intrappolare un minuscolo sensore fotografico all'interno di uno smartphone sottile meno di 8 millimetri. Esistono, inoltre, varie applicazioni social che in questo momento sfruttano il fenomeno del selfie, come nuova frontiera dell'universo tecnologico. Sebbene sul mercato continuino ad esistere dei prodotti di fascia alta, in grado di garantire scatti professionali, prende sempre più piede l'implementazione sui nostri telefoni di più sensori fotografici. E queste soluzioni, per quanto diverse, si propongono tutte di realizzare i migliori risultati sul mercato. Ad oggi, grazie anche al fenomeno Youtube sempre in aumento, è consuetudine dilettarsi in piccoli video, che ritraggono la nostra quotidianità in tutti i suoi aspetti. La condivisione del nostro mondo è amplificato sempre più e non sembra essere più possibile tornare indietro. Per questo motivo, all'interno di questa guida, vedremo nello specifico come fare uno zoom in un video con lo smartphone, uno degli strumenti più utilizzati per questo genere di attività.

27

Occorrente

  • Smartphone Android o Apple
  • Applicazione fotocamera (integrata nel software)
37

Sistemi operativi

In questo primo passo è necessario porre le basi per una corretta comprensione di tutte le operazioni che andremo a svolgere successivamente. Bisogna innanzitutto essere coscienti del fatto che sul mercato sono presenti, infatti, diversi brand di telefonia. Ed ognuno di questi utilizza una diversa interfaccia della propria fotocamera, che generalmente non differisce molto da quella dei competitor, ma che potrebbe comunque registrare alcune sostanziali differenze. Le impostazioni relative al sistema sviluppato da Apple, ad esempio, sono differenti da quelle utilizzate su Android, senza contare il fatto che riguardo quest'ultimo la copertura di brand è davvero sterminata. I dispositivi targati Android, infatti, sono davvero molti e tanti di questi possiedono particolari personalizzazioni che possono porre l'utente in condizione di non essere più in grado di orientarsi.

47

Smartphone Apple

Cominciamo dall'esplorazione del sistema implementato su iPhone, che probabilmente è quello più semplice ed intuitivo. Aprendo l'applicazione della fotocamera vi troverete di fronte ad un'interfaccia davvero scarna. Ma l'operazione di zoom, qualora servisse, richiede un semplicissimo movimento. Inquadrando un particolare soggetto, e ponendolo al centro della vostra inquadratura, sarà possibile porre due dita sul display ed effettuare un classico pinch to zoom, pizzicando le estremità dei vostri polpastrelli ed allargandoli verso l'esterno. In questo modo appariranno sulla destra due tasti, + e -, che in alternativa potrete cliccare per gestire l'ampiezza del vostro zoom. Durante la ripresa sarà possibile modificare continuamente questo parametro, in ogni momento.

Continua la lettura
57

Telefono Android

Sui telefoni di ultima generazione che montano il sistema sviluppato dal robottino verde, le cose si complicano leggermente. A seconda del modello in vostro possesso, però, potrete trovarvi di fronte a varie soluzioni. La più scontata prevede il pinch to zoom, che abbiao già analizzato nel passo precedente, parlando di iPhone. Ma molti brand implementano anche altri sistemi. Uno dei più diffusi è l'aggiunta di un pallino nella parte bassa dello schero, sopra il tasto di scatto dell'immagine. All'interno del pallino vi è spesso riposta una cifra, seguita da un simbolo, come 4x, 2x, 8x e così via. Cliccando su tale icona è automaticamente possibile effettuare uno zoom, della grandezza citata dal numero stesso. Altri sistemi ancora permettono di cliccare su questo stesso simbolo, sbloccando successivamente un lungo cursore, che permetterà di calibrare in maniera più fine lo zoom. Anche in questo caso, durante il video, sarà possibile modificare continuamente questo parametro, adattandolo a qualsiasi situazione.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di registrare un qualsiasi video, assicuratevi di aver compreso bene il meccanismo di zoom del vostro smartphone, soprattutto se si tratta di un nuovo acquisto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

5 modi per trasmettere lo schermo del nostro smartphone sulla TV

Trasmettere quel che visualizziamo sullo schermo del nostro smartphone sulla tv è facile e probabilmente giá disponiamo di tutto quanto necessario a farlo. Che si tratti di un video salvato sul telefono, girato con la videocamera integrata, scaricato...
Smartphone

Fotografia smartphone: come scattare foto nitide

Gli smartphone consentono di scattare foto con risoluzioni diverse. Basta controllare le impostazioni della fotocamera e verificare se sta su "formato immagine ad alta risoluzione" per avere delle foto nitide e con dettagli. Se si vuole fotografare una...
Smartphone

Come fare un backup completo di uno Smartphone Android

Molte volte gli smartphone necessitano di essere resettati. Infatti, come per i computer, anche gli smartphone hanno bisogno di ricevere saltuariamente delle manutenzioni per eliminare i file obsoleti, disinstallare i programmi inutilizzati e spostare...
Smartphone

Come montare l'airbag dello smartphone

Grazie alla tecnologia abbiamo sempre con noi degli strumenti che ci consentono di accedere ad un’infinità di contenuti. Con uno smartphone possiamo, infatti, tranquillamente assolvere a molte delle funzioni che fino a poco tempo fa erano una prerogativa...
Smartphone

Come noleggiare uno smartphone

La tecnologia pervade, ormai, tutte le nostre abitudini. Siamo in un periodo storico particolare, dove sempre più siamo collegati l'uno con l'altro e dove sempre più gli apparecchi elettronici svolgono compiti diversi. Quotidianamente siamo costretti...
Smartphone

Come stampare foto dal tuo smartphone

A cosa ti serve un PC, se hai uno smartphone? Con la maturità raggiunta al giorno d'oggi dai moderni cellulari, infatti, la maggior parte delle funzioni per le quali, un tempo, era assolutamente necessario un PC, sono diventate tranquillamente effettuabili...
Smartphone

Come usare lo smartphone come navigatore

Lo smartphone rappresenta senza dubbio uno dei più sofisticati ed avveniristici dispositivi cellulari attualmente esistenti sul mercato delle nuove tecnologie. Innumerevoli sono infatti le funzioni di cui un moderno smartphone può essere dotato. Tra...
Smartphone

Come collegare lo smartphone Huawei alla TV

Alla fine del 2017 più dell'80% della popolazione mondiale era in possesso di uno smartphone. Questo dispositivo mobile ha sicuramente cambiato la vita di della maggior parte delle persone, alcune volte in meglio, altre volte, purtroppo, in peggio. Nonostante...