Come funziona Apple music

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

Apple Music è il servizio di streaming legale che la azienda di Cupertino ha immesso nel mercato nel 2015, disponibile non solo per i dispositivi iOS, Mac, ma anche per Windows e Android. Il catalogo multimediale di Apple Music comprende 45 milioni di contenuti multimediali ed è possibile provarlo per un periodo di prova gratuito di 3 mesi, al termine del quale diventa a pagamento, mediante sottoscrizione mensile o annuale. In questa guida si spiega come funziona Apple Music.

210

Occorrente

  • Smartphone
  • PC
  • Mac
  • Connessione Internet
  • Apple Music
310

Accesso a Apple Music

Il servizio di streaming Apple Music è contenuto all'interno del programma iTunes, già preinstallato su Mac e disponibile al download per PC Windows. È sufficiente scaricarlo e installarlo, e creare un ID Apple, nel caso in cui non se ne possieda già uno. Per quanto riguarda gli smartphone, Apple Music è contenuto all'interno dell' app "Musica", già presente nei dispositivi iOS, ed è gratuitamente disponibile nel Google Play Store per i dispositivi Android. Apple Music è inoltre disponibile per Apple Watch, abbinato ad iPhone, per Apple TV, e anche per CarPlay, nelle automobili che supportano tale integrazione.

410

Prezzi di Apple Music

Come accennato brevemente nell'introduzione, Apple Music non è un servizio di streaming gratuito: terminato il periodo di prova di 3 mesi è necessario sottoscrivere un abbonamento per continuare ad accedere al catalogo dei contenuti. Esistono diversi tipi di sottoscrizioni, con diversi costi mensili: individuale, studenti, famiglia. Esiste inoltre la possibilità di sottoscrivere un abbonamento annuale, pagando il prezzo totale relativo a 10 mesi. Si consiglia, dunque, di leggere attentamente le condizioni di attivazione dell'offerta e di scegliere il piano tariffario adeguato alle proprie esigenze.

Continua la lettura
510

Utilizzo di Apple Music su PC e Mac

Si avvia iTunes su Mac o PC, si accede col proprio Apple ID e, se non è già presente, si configura un metodo di pagamento con carta di credito, si preme sulla sezione "Per te", e si attende il caricamento della schermata relativa ad Apple Music. Si sceglie se attivare il periodo di prova gratuito di 3 mesi oppure sottoscrivere un abbonamento, e a questo punto si apre una procedura guidata in cui è possibile scegliere i propri generi e artisti preferiti, al termine della quale si preme su "Fine". Questa procedura è necessaria per permettere ad Apple Music di creare contenuti personalizzati in base ai propri gusti musicali. Accanto alla sezione "Per Te" si trovano altre scelte, come "Scopri", contenente le nuove uscite del momento, "Radio", e "Libreria", dove poter gestire i contenuti già presenti sul proprio computer e quelli ottenuti tramite Apple Music. La qualità audio delle tracce musicali è 256kbps e il formato è in aac. Per trovare manualmente i propri artisti preferiti, una determinata canzone o un album è possibile utilizzare la lente di ingrandimento posta in alto a destra, ed effettuare la ricerca desiderata. Cliccando sulla copertina di un album o su una playlist si accede ai controlli avanzati, come, ad esempio, la riproduzione casuale, l'aggiunta dei brani, di un album o della playlist alla propria libreria, e il download dei contenuti per la riproduzione offline.

610

Utilizzo di Apple Music su smartphone e tablet

Per utilizzare Apple Music su smartphone o tablet si avvia l'applicazione "Musica" sui dispositivi iOS o l'app "Apple Music" sui terminali Android, si sceglie quale sottoscrizione attivare e si personalizza la propria esperienza di ascolto selezionando gli artisti e i generi musicali preferiti. Si preme su "Fine", e si può utilizzare Apple Music esattamente come nella versione disponibile per PC. Infatti, le stesse funzionalità descritte nel passo precedente, riguardanti iTunes, sono riproposte anche nella versione progettata per smartphone e tablet.

710

Condivisione degli ascolti

Apple Music permette di condividere gli ascolti ai propri amici, e di scoprire i loro ascolti. Sia su computer, che su smartphone o tablet, è sufficiente premere sull'icona del proprio account, o recarsi nelle impostazioni relative al proprio profilo, e selezionare l'opzione "Inizia a condividere con gli amici" o "Scopri la musica con gli amici", e completare la procedura di configurazione. A questo punto i propri ascolti appaiono all'interno della sezione relativa al proprio profilo e scorrendo in basso in tale sezione è possibile premere su "Trova amici" e aggiungerli premendo su "Segui". Si crea una nuova pagina, contenuta all'interno della sezione "Per Te", in cui è possibile vedere gli ascolti degli amici, premere sulla loro icona profilo e leggere le loro playlist condivise e i loro brani ascoltati. È possibile inoltre limitare la condivisione o interromperla, recandosi sempre nelle impostazioni relative al proprio profilo e seguendo le indicazioni fornite.

810

Gestione dell'abbonamento Apple Music

È possibile disattivare in qualunque momento la sottoscrizione ad Apple Music, e in tal caso il servizio rimane attivo fino al termine del periodo di pagamento o di prova, nel caso in cui si annulli l'abbonamento nei primi tre mesi di utilizzo. Se si decide di annullare la propria sottoscrizione via computer, è sufficiente recarsi nel proprio account all'interno di iTunes, accedere con le proprie credenziali Apple ID, premere su "Impostazioni", "Gestisci", "Annulla abbonamento". In alternativa è possibile scegliere di cambiare il tipo di sottoscrizione, selezionando un piano di abbonamento diverso.
Se si decide di annullare o cambiare il proprio abbonamento Apple Music tramite smartphone, è sufficiente recarsi all'interno della sezione "Per Te", visualizzare il proprio account, premere su "Abbonamenti" e decidere se annullarlo o modificarlo.

910

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come pagare con Apple Pay

Chi non ha mai sognato di liberarsi del denaro contante e di poter utilizzare il proprio smartphone per effettuare i pagamenti? Pagare il taxi o acquistare una pizza semplicemente autorizzando il pagamento dal nostro telefonino. Ebbene, Da qualche anno...
iPhone

Come configurare i pagamenti con Apple Pay

Apple Pay è l'ultima novità da parte di Apple per quanto riguarda i pagamenti online tramite dispositivi Apple. Questa app è molto semplice da utilizzare, tuttavia nasconde qualche insidia nella sua configurazione. Ma, con questa guida, "come configurare...
iPhone

Come inserire nuovo ID Apple su iPhone

Se hai appena comprato un iPhone, e ti trovi alla prima accensione, sicuramente, a un certo punto, incontrerai un passaggio obbligatorio: inserire un ID Apple da associare al tuo nuovo melafonino. Se possiedi già un ID Apple, basterà inserire le credenziali...
iPhone

Apple Watch: come effettuare il pairing con iPhone

Una delle funzionalità più importanti dell’iPhone è il pairing con l’Apple Watch. Nella guida che segue illustreremo tutti gli steps per collegare il proprio smartphone di casa Cupertino all’Apple Watch, così da sfruttare a pieno tutte le sue...
iPhone

Come attivare l'Apple mobile device

Oggi grazie alla tecnologia è possibile acquistare dei telefoni molto sofisticati; oltre ai classici smartphone infatti, ci sono gli iPhone che costano molto di più ma consentono di ottenere delle prestazioni molto più sofisticate. Le applicazioni...
iPhone

Come Installare Adobe Flash Player Su Dispositivi Apple

La famosissima azienda informatica statunitense è da molti anni ormai famosa per la qualità e la raffinatezza di tutti i suoi prodotti, si hardware che software, tanto da raggiungere la posizione di status symbol nell'ambito informatico. Anche avendo...
iPhone

Come attivare la condivisione "In Famiglia" di Apple

Spesso capita che, dopo aver acquistato un'app e averla mostrata ad un componente della propria famiglia, si è costretti a pagare nuovamente il prezzo per poter usufruire della medesima applicazione su un dispositivo diverso. A tal proposito, la condivisione...
iPhone

Metodi per illuminare il logo della Apple sul retro dell'iPhone

Se avete acquistato un modello di iPhone e volete personalizzarlo per renderlo unico, senza dovere utilizzare delle classiche cover o delle pellicole che coprano il logo, avete trovato la guida che fa per voi. Scoprite i metodi più innovativi per illuminare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.