Come funziona Facebook Dating

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Recentemente Mark Zuckerberg ha annunciato in prima persona che Facebook implementerà, dopo una prevedibile fase di test, uno strumento per allacciare relazioni interpersonali durature o, più semplicemente, una funzione di dating. Una mossa che non stupisce dal momento che Facebook resta tra i social network più utilizzati ed il più utilizzato dall'utenza più "matura", vale a dire quella che cerca più frequentemente rapporti destinati a durare nel tempo. Ma andiamo a vedere come funziona, almeno per quanto sappiamo finora, Facebook Dating.

27

Occorrente

  • Account Facebook
37

Facebook o non Facebook?

Facebook Dating, stando ai rumors, non sarà una app a sè stante ma una sorta di universo Facebook parallelo cui si accede attraverso il proprio account principale. La grafica renderà immediatamente visibile agli utenti di trovarsi in un ambiente diverso dal solito Facebook, anche perché pare proprio che ogni forma pubblicitaria sarà bandita da Dating per garantire una esperienza pura a chi è alla ricerca dell'anima gemella. Non è, invece, ancora chiaro se la app sarà gratuita o a pagamento.

47

Gli strumenti per un buon "match"

Ciò che renderà Facebook Dating particolarmente performante è la possibilità di utilizzare l'enorme database di informazioni raccolte dal social network negli anni. Ogni evento cui avremo partecipato o intenderemo partecipare, le preferenze sui luoghi, sul cibo ed ogni altra caratteristica personale anche apparentemente di scarsa importanza potrà concorrere a comporre l'identikit della potenziale anima gemella. Inoltre, una volta selezionato un evento cui si intende partecipare sarà possibile visualizzare chi vi parteciperà.

Continua la lettura
57

Messaggi "separati"

Facebook Dating avrà un sistema di messaggistica separato rispetto a Messenger e Whatsapp per permettere ai suoi utenti di comunicare. Pare confermato che quest'applicazione non darà la possibilità di inviare altro che testo, per evitare la condivisione di contenuti inappropriati. Un ulteriore segnale di attenzione verso gli utenti che il colosso di Zuckerberg vuole lanciare dopo lo scandalo di Google Analytics.

67

Scusate il ritardo

Il capo dell'ufficio di produzione di Facebook, Chris Cox, ha commentato con ironia l'approdo a questa nuova funzionalità del social network ricordando come, nel 2004 quando Facebook faceva la sua prima timida apparizione, la funzione di dating on line fosse già in rampa di lancio nella mente dei suoi creatori. Poi, però, l'aspetto di interconnessione sociale pura prese il sopravvento e così si sono dovuti attendere quattordici anni perché vedesse la luce. Dunque, finita l'attesa, la sfida a Tinder & co. È lanciata: Cupido è avvertito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Facebook Local: cos'è e come funziona

Dopo il fallimento di Facebook Events, ecco il tentativo di Zuckerberg con Facebook Local, la nuova applicazione che permette di scoprire tutti gli eventi organizzati nel mondo e, quindi, anche vicino a te. L'app sembra già diffondersi rapidamente, è...
Apps

Happn: come funziona

Chi ha mai sentito parlare di HAPPN? Be, se siete appassionati di applicazioni come Tinder, Lovoo e tutte quelle migliaia di App create per gli "incontri", conoscerete anche questa nuova trovata realizzata in Francia. Ebbene si, vi sarà di certo capitato...
Apps

Come usare Messenger senza Facebook

Facebook è sicuramente il social network più diffuso ed utilizzato al mondo. I suoi sviluppatori hanno lavorato sodo per riuscire a mantenerlo sempre un passo avanti ai social concorrenti. Non ultima l’introduzione dell’app di messaggistica istantanea...
Apps

Come fare una diretta Facebook

Facebook è uno dei social network più utilizzati, in cui gli utenti possono condividere i loro momenti di vita quotidiana, postando foto, video, link, e, da qualche tempo, anche avviare dirette. In questa guida si illustra come fare una diretta su Facebook,...
Apps

Come funziona Vero

Nell'era dei social network assistiamo di continuo ad un susseguirsi di problemi con piattaforme abbandonate quasi del tutto dagli utenti o dati sensibili utilizzati senza consenso. In questo contesto, in controtendenza, si sta diffondendo sempre di più...
Apps

Come fare videochiamate di gruppo su Facebook

Facebook è indubbiamente il social network più diffuso ed utilizzato nel mondo. Per tenere il passo con i social concorrenti, negli ultimi anni, i suoi sviluppatori sono riusciti a renderlo ancora più completo, apportando tantissime migliorie. Non...
Apps

Come funziona TeenSafe

Oggi sono centinaia i problemi legati al cyberbullismo. I nostri ragazzi passano le ore sui social network e su internet in generale, interagendo con altri utenti, e il più delle volte non sappiamo chi si cela veramente dall'altra parte dello smartphone....
Apps

Come usare Tinder senza account Facebook

Se siete alla ricerca dell’anima gemella, internet può diventare un vostro alleato. Una piattaforma da provare assolutamente è Tinder, dove potrete scorrere migliaia di profili e tantissimi single alla ricerca dell’anima gemella proprio come voi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.