Come funziona Whatsapp con dual SIM

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Whatsapp è una piattaforma di messaggistica istantanea che sta riscuotendo un enorme successo tra gli utenti di tutto il mondo. Essa si applica al proprio dispositivo mobile e consente di "parlare"(ovvero chattare), video chiamare e inviare foto a tutti i propri amici o conoscenti. Visto il largo utilizzo, potrebbe essere utile installare Whatsapp su numeri diversi, magari organizzando così al meglio i propri impegni e gestendo nel modo migliore tutti i contatti di cui si dispone. Vedremo, perciò, come funziona Whatsapp su un cellulare con il sistema Dual Sim.

26

Occorrente

  • Dispositivo mobile, applicazione OGWhatsapp.
36

Scegliete il metodo giusto

Purtroppo Whatsapp non è stato creato per funzionare su più di un device alla volta (tablet, smartphone, phablet, ecc.) pertanto l'installazione canonica non sarà possibile. Vi è comunque lo stesso la possibilità di avere due numeri Whatsapp sul medesimo cellulare con tecnologia Dual Sim. Per farlo si potranno utilizzare due metodi alternativi. Vediamoli nel dettaglio.

46

Installate SwitchMe

Il primo metodo consiste nell'installare l'applicazione SwitchMe, la quale, però, necessita dello sblocco del dispositivo quindi bisognerà avere i privilegi di root e, solo dopo averli ottenuti, sarà possibile scaricarla. Dopo aver configurato questa applicazione, si potrà creare un primo account utente (quello principale) in cui si utilizzerà uno dei due numeri Whatsapp. Il secondo account verrà creato direttamente su SwitchMe, quindi bisognerà andare nel Play Store e scaricare l'applicazione. Una volta fatto si potrà configurare l'altro numero.

Continua la lettura
56

Valutate le alternative

Per il secondo metodo si renderà necessario scaricare un'applicazione chiamata OGWhatsapp, la quale non è più presente su Play Store. Per installarla bisognerà modificare nelle impostazioni le autorizzazioni alle origini sconosciute. Per effettuare il download basterà cercare con un qualsiasi motore di ricerca OGWhatsapp. Il passo successivo sarà andare in Impostazioni > Applicazioni > Whatsapp e cancellare i dati. Trovare, adesso, all'interno della memoria la cartella Whatsapp e rinominarla OGWhatsapp. Fatto questo si può disinstallare Whatsapp ed installare OGWhatsapp, su cui si andrà ad inserire il primo numero di telefono. Per il secondo numero bisognerà re-installare Whatsapp, scaricandolo dal Play Store ed abilitarlo come da procedura standard. Vi appariranno così sulla schermata di apertura le due icone di Whatsapp. Vi basterà selezionare quella che desiderate usare al momento. Come visto, nulla di particolarmente difficile. Basterà solo conoscere le procedure corrette di installazione ed il gioco è fatto. Potrete così godervi il vostro "doppio" sistema di messaggistica istantanea in tutta tranquillità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di operare fate sempre un backup dei dati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

5 motivi per abbandonare WhatsApp

WhatsApp è un programma di messaggistica istantanea per smartphone. Il suo successo si deve alla grafica semplice e intuitiva. Anche la velocità di scambio dei messaggi ha contribuito alla sua diffusione. Per utilizzare WhatsApp infatti basta avere...
Apps

Come attivare il correttore su Whatsapp

Negli ultimi anni abbiamo assistito al progressivo sviluppo di App per smartphone e Tablet, utili per tenersi costantemente aggiornati e in contatto con i propri amici. Tra le più note e scaricate dagli utenti va citata Whatsapp. Si tratta appunto di...
Apps

Come controllare l'utilizzo rete di Whatsapp

Sono pochissime le persone che non hanno WhatsApp. Infatti, il sistema di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook, ha milioni e milioni di "addicted" in tutto il mondo. Cioè persone assuefatte e che sono quasi ossessionate da questa iconcina...
Apps

Come sapere se mi hanno bloccato su Whatsapp

Lo sviluppo delle tecnologie comunicative è quello che ha avuto il maggior incremento negli ultimi decenni. Un dispositivo nel giro di pochi anni passa dall'essere il prodotto più competitivo sul mercato all'essere quello più obsoleto. Non avere un...
iPhone

Come Impostare Correttamente Whatsapp Su Iphone

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea per smartphone fondata nel 2009 e acquistata il 19 febbraio 2014 da Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, per la cifra da capogiro di 19 miliardi di dollari. Sicuramente il padrone del social network...
Apps

Come copiare e incollare messaggi di Whatsapp

Tra le tante possibilità offerte dalla tecnologia mobile, quella della messaggistica istantanea è tra le più utilizzate. Da diversi anni, ormai, possiamo godere della comodità di tante app di instant messaging. A oggi, la scelta è piuttosto vasta....
Apps

Come salvare i messaggi Whatsapp

In pochissimo tempo Whatsapp, divenuta ormai la più famosa app di messaggistica istantanea per smartphone, ha raggiunto il miliardo di utenti, una cifra spaventosa se pensiamo che venne fondata nel 2009. Whatsapp ha letteralmente spedito in pensione...
Apps

Come risultare invisibile su Whatsapp

Senza dubbio WhatsApp ha completamente rivoluzionato il nostro modo di comunicare. Tanta gente ha pensato bene d'installare il celeberrimo sistema di messaggistica istantanea sul proprio smartphone. Tuttavia, attraverso WhatsApp si possono mandare video,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.