Come gestire la memoria interna dello smartphone con Android

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Gli smartphone di ultima generazione forniscono l'opportunità di adoperare numerose applicazioni. In questo modo è possibile eseguire tante azioni, dalle utility di ogni giorno per il lavoro fino alle app per lo svago. Ai fini del loro impiego occorre un determinato quantitativo di memoria interna del dispositivo mobile. Qualora si dovessero scaricare parecchie applicazioni, la memoria interna diminuisce rallentando lo smartphone. Nel presente tutorial di informatica viene spiegato come gestire la memoria interna del dispositivo mobile con Android.

28

Occorrente

  • Smartphone
  • Android
  • SD
38

Sapere la quantità di memoria interna e decidere le applicazioni da trasferire in una SD

Per gestire la memoria interna dello smartphone con Android risulta fondamentale conoscerne la quantità disponibile effettivamente. Per saperla bisogna andare nel menù "Impostazioni" e cliccare sulla voce "Memoria". In alternativa, è possibile andare nel menù "Applicazioni" o "Gestione applicazioni" che si trova su "Impostazioni". Qualora la memoria interna dello smartphone con Android fosse piena, è necessario spostare qualche applicazione in una SD interna al dispositivo mobile.

48

Spostare qualche applicazione dallo smartphone con Android alla SD interna

Per spostare le applicazioni della memoria interno dello smartphone con Android alla scheda SD, bisogna collegarsi al menù "Impostazioni" e cliccare su "Applicazioni" o "Gestione applicazioni". Quando comparirà la lista delle app, è necessario premere su quella da trasferire. A quel punto va selezionata la voce "Sposta su SD". L'applicazione spostata libera in modo automatico la memoria interna del dispositivo mobile e si colloca all'interno della SD. Qualche app non si può estrarre dalla memoria interna dello smartphone con Android, perché risultano fondamentali per il sistema operativo.

Continua la lettura
58

Svuotare la cache delle applicazioni

Un altro metodo per liberare la memoria interna dello smartphone con Android è quello di svuotare la cache delle applicazioni, ovvero cancellare la loro memoria temporanea. Questa azione non influisce sulle prestazioni delle app o del dispositivo mobile. Dopo aver cliccato su ogni applicazione, è necessario premere su "Svuota cache". In questo modo si libera la memoria interna dello smartphone con Android e le sue prestazioni diventano più rapide. Eseguendo questa procedura regolarmente, è possibile scaricare nuove app.

68

Impostare il salvataggio di foto e video direttamente nella SD

Come è possibile non affaticare la memoria interna dello smartphone con Android quando vengono salvate fotografie o video? Bisogna aprire la fotocamera o videocamera e cliccare sulla rotellina del menù "Impostazioni". Selezionare la voce "Memorizzazione" e premere sull'opzione "Scheda SD". In questo modo le foto scattate ed i filmati salvati andranno direttamente nella SD e non occuperanno la memoria interna dello smartphone con Android.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come alleggerire la RAM del proprio Smartphone con Android

Spesso capita che il nostro telefonino rallenta a causa della memoria piena. La memoria ram è una tipologia di memoria che permette l'accesso rapido ai dati in essa contenuti. Il processore si serve della ram per mantenere i dati che sta elaborando....
Android

Come Aumentare La Velocità Di Accesso Delle Sd Negli Smartphone Android

Per l'impostazione predefinita tutti gli smartphone Android accedono alle schede di memoria con una velocità davvero bassa. Grazie ad una semplice applicazione è possibile aumentare la velocità di accesso in modo da aumentare sensibilmente le prestazioni...
Android

Come gestire qualsiasi funzione Android dal pc

Nella guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi andremo a occuparci del collegamento tra sistema android e computer. Infatti, come avrete notato leggendovi semplicemente il titolo che abbiamo inserito nella guida, ora andremo a spiegarvi Come...
Android

Come leggere i file PDF su smartphone Android

Caricare e leggere un file PDF su un dispositivo Android è semplice quanto leggerlo sul proprio PC. Un file PDF è un tipo di documento ampiamente utilizzato e versatile; viene visualizzato nella stessa maniera dalla maggior parte dei dispositivi: lo...
Android

Come esplorare il contenuto di uno smartphone Android da PC via wifi

Appare abbastanza scontato come molte persone sentano la necessità di gestire i propri file, presenti sul terminale telefonico, tramite un personal computer dove custodire, cancellare o modificare i propri archivi di immagini, file, e-mail e quant'altro....
Android

Come Ripulire Uno Smartphone Android Dai File Inutili

Gli smartphone sono dei dispositivi estremamente all'avanguardia: presentano hardware dalle prestazioni eccezionali, design unici e caratteristiche da fare invidia ai computer, che fino a pochi anni fa sembravano macchine di calcolo imbattibili. Tra i...
Android

Come deframmentare uno smartphone Android

La deframmentazione è una particolarissimo procedura usata sopratutto sui computer, che consente di ottimizzare l'archiviazione dei files all'interno di una memoria. In questo i files appartenenti ai vari programmi verranno ordinati e questo permetterà...
Android

Come formattare uno smartphone Android

Formattare uno smartphone è spesso una procedura necessaria per poter restaurare completamente il dispositivo. Se ad esempio si vende il telefono bisogna è fondamentale rimuovere tutte le tracce che riguardano i profili connessi alle applicazioni installate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.