Come gestire le notifiche su Android

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La costante evoluzione tecnologica degli smartphone consente di avere a disposizione ogni giorno app sempre nuove. Queste applicazioni, che non hanno nulla da invidiare ai programmi per computer, mostrano l?indubbio vantaggio di poter essere portate sempre con noi, nel palmo della mano, e di essere utilizzate nella nostra quotidianità. Alcune di queste applicazioni, come ad esempio Messaggi o Mail, inviano costantemente all?utente delle notifiche, per segnalare in tempo reale l?arrivo di un messaggio. Altre app, invece, ad esempio quelle di informazione, inviano notifiche per informare l?utente delle ultime notizie e tenerlo così costantemente aggiornato. Tuttavia, può capitare, che dopo un po? di tempo si crei confusione se sono attivate diverse notifiche sullo smartphone (oltre a subire una drastica riduzione della batteria, anche in background). In questo caso può essere utile fare un po? di pulizia tra le notifiche, selezionando e bloccando quelle meno utili. In questa guida vi spiegheremo, nel dettaglio, come fare per gestire le notifiche su un dispositivo Android.

27

Occorrente

  • Smartphone con sistema operativo Android;
37

Gestire le notifiche manualmente

Innanzittutto è bene sapere che il percorso da seguire per gestire le notifiche su dispositivi Android varia in base alla versione del sistema operativo. In questa guida vi mostreremo quali passaggi effettuare se siete in possesso di uno smartphone con versione di Android 6.0 Marshmallow e uno su cui è installata la versione di Android 8.0 Oreo. Nel primo caso, dovrete innanzitutto accedere al menu ?Impostazioni?, cliccando sull?icona a forma di ingranaggio. Selezionate ora la voce ?App? e dall?elenco scegliete manualmente l'applicazione per cui desiderate modificare le impostazioni di notifica. Per farlo, cliccate successivamente sulla voce ?Notifiche?, sempre dal menu dell?app. A questo punto è possibile scegliere tra tre opzioni: ?Blocca tutto?, che come lascia intendere il nome, non mostra più notifiche per quell?app; ?Considera prioritarie?, con cui è possibile ricevere notifiche anche quando è attiva l?opzione ?Non disturbare? (solo se è impostata su ?Solo con priorità?); ?Consenti breve visualizzazione?, con cui è possibile scegliere di ricevere brevi visualizzazioni delle notifiche sul display.

47

Modificare le impostazioni

Il metodo che abbiamo appena visto consente di gestire in maniera ottimale le notifiche per ogni applicazione. L?unica pecca la ritroviamo nel fatto di dover accedere ad un menu diverso per ogni app ed effettuare una selezione manuale delle impostazioni. Tale inconveniente, però, viene superato da Android con il rilascio della versione del sistema operativo 8.0 Oreo. Anche in questo caso, per gestire le notifiche dovrete accedere al menu ?Impostazioni?, cliccando sull?icona a forma di ingranaggio. Da qui selezionate prima la voce ?App e Notifiche? e poi ?Notifiche?. Nel successivo elenco saranno presenti diverse opzioni che consentono di gestire al meglio le notifiche del vostro smartphone. In particolare, troverete anche la voce "Inviate di recente", da cui visualizzare tutte le app che hanno inviato di recente delle notifiche. Se quest?elemento non è presente nel menu, cliccate ancora su ?Notifiche? per gestire le notifiche per ognuna delle app nell?elenco. E? possibile inoltre, gestire anche le impostazioni relative al LED di notifica, per cosa mostrare nel blocco schermo e su come gestire la modalità di sblocco della notifica (se tramite swipe o lettura dell?impronta digitale, quando tale opzione è abilitata).

Continua la lettura
57

Trovare il menu delle notifiche

Attraverso questi due metodi è possibile scegliere facilmente di attivare o disattivare le notifiche per ogni applicazione. O quasi. Come potrete notare, alcune applicazioni non sono presenti in quell?elenco (tra queste l?app della postale elettronica Gmail, Messaggi, quelle collegate agli account di messaggistica e ai social network). Come fare allora? Niente paura, per gestire anche queste notifiche, dovrete semplicemente accedere all?applicazione e modificare manualmente le impostazioni. Per gestire Gmail, ad esempio, aprite l?app e cliccate sulle tre righe bianche. Da qui, accedete al menu ?Impostazioni? e cliccate sulla voce relativa al vostro account: come potrete vedere, tra le varie impostazioni è presente proprio la voce ?Notifiche?. Selezionate ciò che più vi interessa. Stessa procedura per l?app Messaggi. Apritela e cliccate sui tre puntini, accedendo in tal modo al menu dell?app. Selezionate la voce ?Impostazioni? e da qui aprite il menu ?Notifiche?. Vi troverete davanti ad una schermata in cui sarà possibile selezionare le vostre preferenze. Quindi, ricapitolando, se le app non dovesse consentire di gestire le notifiche nel menu ?Impostazioni? dello smarphone, molto probabilmente queste richiedono la modifica delle notifiche all?interno dell?app stessa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Limitate le notifiche push solo alle app "essenziali". Noterete subito una maggiore reattività da parte del vostro smartphone;
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come disattivare le notifiche push su Android

Nel sistema operativo Android, le notifiche push sono avvisi che giungono sul dispositivo mobile per avvisare qualcosa (come il commento in un social network oppure una email). Generalmente le notifiche push che arrivano emettono un suono diverso in funzione...
Android

Come disattivare le notifiche su Android

Chi possiede un dispositivo con il sistema operativo Android ha l'opportunità di personalizzare come desidera un grande numero di impostazioni. Le diverse case produttrici di smartphone e tablet presentano delle versioni di Android personalizzate lasciando,...
Android

Come impostare le notifiche di Gmail nei telefoni Android

Tra i vari servizi di posta elettronica che il web ci offre, Gmail è stato considerato nel 2005, a distanza di un anno dal suo lancio, una delle migliori app al mondo. Essa, ci permette di leggere gratuitamente le nostre email dovunque siamo e la sua...
Android

Come gestire qualsiasi funzione Android dal pc

Nella guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi andremo a occuparci del collegamento tra sistema android e computer. Infatti, come avrete notato leggendovi semplicemente il titolo che abbiamo inserito nella guida, ora andremo a spiegarvi Come...
Android

Come gestire la memoria interna dello smartphone con Android

Gli smartphone di ultima generazione forniscono l'opportunità di adoperare numerose applicazioni. In questo modo è possibile eseguire tante azioni, dalle utility di ogni giorno per il lavoro fino alle app per lo svago. Ai fini del loro impiego occorre...
Android

Come Gestire Le Foto Di Google Picasa Su Android

Ecco una bella ed anche molto interessante guida, molto utile, a tutti coloro i quali amano parlare ed approfondire un argomento riguardante interne e tutto il mondo della tecnologia. Nello specifico abbiamo deciso di proporre un articolo nel quale vedremo...
Android

Come gestire la rubrica dei contatti su Android

La rubrica telefonica è da sempre un importante archivio di numeri e dati delle persone che contattiamo: da quella vintage cartacea che solitamente si teneva con cura accanto al telefono fisso, alla moderna applicazione presente in tutti gli smartphone...
Android

Come eliminare widget Android

Possedete già un terminale Android? Ormai tutti possediamo o abbiamo posseduto un dispositivo Andoid. Se fate parte di questa categoria, sicuramente amerete molto anche i numerosissimi widget che si possono installare su un dispositivo mobile con Android....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.