Come guardare la tv utilizzando lo smartphone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Grazie alla tecnologia è possibile fare ciò che anni fa non era nemmeno lontanamente pensabile da ognuno di noi. Internet e gli smartphone hanno conquistato tutto e permettono di fare qualunque cosa, come anche vedere la televisione. Pertanto, ovviamente, un possessore di uno smartphone può decidere di usarlo solo per telefonare ed è totalmente libero di farlo, ma così non sfrutta le potenzialità di questo rivoluzionario strumento. Una di queste innumerevoli potenzialità è, come abbiamo anticipato, poter guardare la TV utilizzando il vostro cellulare. Nella seguente guida, passo dopo passo, scopriremo come vedere la tv ovunque ed in ogni momento attraverso delle semplici ed intuitive app.

26

Scaricare le applicazioni

Innanzitutto, apri lo Store del tuo smartphone e digita le parole-chiave che ti interessano, ad esempio "tv". Se hai uno smartphone con un sistema operativo Android, come ad esempio un Samsung Galaxy, l'app che fa per te si chiama "TV italiane legacy" e ti consente di guardare la televisione in streaming. Se invece possiedi un iPhone, ti consiglio l'applicazione "TV - Italia", in grado come l'altra app di farti godere lo spettacolo su Internet.
Scarica l'app supportata dal tuo smartphone, e fai partire l'installazione. Pochi secondi e l'app che ti serve è sul tuo dispositivo. Come puoi vedere, basta uno smartphone con una connessione veloce ad Internet per poter guardare i canali che vuoi. Tutto ciò è utile soprattutto se sei in viaggio o al lavoro.

36

Installare le app scaricate

L'applicazione per Android, "TV italiane legacy", necessita però di uno step aggiuntivo. Infatti, una volta installata sul tuo dispositivo, questa app non è ancora in grado di aprirti i canali per lo streaming. Puoi vederne soltanto la lista. Come Youtube ha bisogno di Flash per farti visualizzare i suoi filmati, "TV italiane legacy" ha bisogno del suo lettore per farti guardare i suoi canali. Noi consigliamo "FPlayer", che considero uno dei migliori lettori di contenuti multimediali presenti nell'Android Market.

Continua la lettura
46

Guardare programmi e film

Le due app presentano analogie sia nell'interfaccia sia nel funzionamento sia nel servizio, anche se in quest'ultimo vi sono alcune differenze. Pertanto il consiglio è quello di provarle entrambi per poi scegliere quella che più preferite. È inoltre possibile scaricare le applicazioni ufficiale della Rai e della Mediaset: potrete vedere, comodamente dal vostro smartphone, i programmi tv in diretta o rivedere trasmissioni e film trasmessi nei giorni precedenti con estrema facilità.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come collegare lo smartphone alla TV con la tecnologia MHL

MHL è la sigla che viene utilizzata per indicare la dicitura Mobile High-Definition Link. Essa si riferisce a quella tecnologia che è capace di collegare i nostri moderni smartphone con le televisioni di ultimissima generazione attraverso la porta...
Smartphone

5 modi per trasmettere lo schermo del nostro smartphone sulla TV

Trasmettere quel che visualizziamo sullo schermo del nostro smartphone sulla tv è facile e probabilmente giá disponiamo di tutto quanto necessario a farlo. Che si tratti di un video salvato sul telefono, girato con la videocamera integrata, scaricato...
Smartphone

Come registrare i canali TV direttamente sullo smartphone

Come possiamo fare per registrare i canali tv direttamente sul nostro smartphone? Non è nulla di così difficile, a tutti gli effetti; cominciamo quindi a vedere da vicino che cosa di preciso ci occorre e quale procedura dovremo seguire. Innanzitutto,...
Smartphone

Come collegare lo smartphone al televisore HD Samsung

Fra le molteplici funzioni di cui dispongono gli smartphone moderni, una delle più utili ma spesso ignorata è la possibilità di collegare il proprio cellulare al televisore di casa, trasmettendo contenuti multimediali ed usando lo smartphone come telecomando...
Smartphone

Come collegare il Samsung Galaxy s Plus alla TV

Abbastanza spesso, potrebbe tornato molto utile collegare il proprio Smartphone alla televisione, allo scopo di riuscire a visualizzare le immagini e i video personali su uno schermo decisamente più grande. La seguente operazione non è assolutamente...
Smartphone

Come vedere film in streaming sugli smartphone

Gli smartphone, così come i tablet di ultima generazione, sono degli strumenti davvero molto utili e versatili, che permettono di fare praticamente tutto. Tuttavia, una funzione che normalmente non è implementata ma che certamente vi farà apprezzare...
Smartphone

10 modi per riciclare il vecchio smartphone Android

Hai uno smartphone android inutilizzato? È in quel cassetto da un paio d'anni e nessuno lo usa più? Non sai che fartene dato che, ormai, hai un nuovo cellulare? No problem! Non buttarlo via e non svenderlo dato che può essere facilmente riciclato....
Smartphone

Come visualizzare lo schermo del computer sul tuo smartphone

Ultimamente gli smartphone della famiglia Android stanno diventando sempre più sofisticati: Essi infatti danno la possibilità di poter utilizzare e visualizzare sul display diversi software ed hardware, dopo che sono stati scaricati dal computer. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.