Come guardare le reti Mediaset e Rai in streaming su iPhone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per guardare la TV in streaming ed in particolare le reti Mediaset e RAI, oggi è possibile anche su iPhone. Si tratta indubbiamente di una soluzione ottimale, specie quando si è fuori casa e non si intende perdere qualche puntata interessante di una fiction o di un dibattito. A tale proposito ecco alcuni consigli su come ottimizzare il risultato.

26

Occorrente

  • Apple iPhone
36

Utilizzare due applicazioni

Per guardare i canali televisivi italiani più importanti su iPhone, è necessario utilizzare due applicazioni, presenti entrambi gratuitamente in App Store: Rai. Tv per visualizzare i canali del servizio video-televisivo nazionale; Video Mediaset per quelli invece delle reti Fininvest. Entrambe funzionano sia sotto rete Wi-Fi che 3G con qualche limitazione per quest'ultima su alcuni tipi di trasmissione. Fare attenzione quando si utilizza la rete dati mobile perché lo streaming video utilizza una grande quantità di dati.

46

Consultare la guida TV

Per quanto riguarda l'applicazione Rai, inserire il nome dell'applicazione nel form di ricerca dell'App Store, scaricarla ed installarla sul dispositivo Apple. L'applicazione offre diversi servizi, infatti, è possibile guardare i canali in diretta oppure visualizzare il replay di una vasta gamma di contenuti già trasmessi. Sono indicati i video in primo piano e i servizi on-demand di informazione giornalistica. La qualità video, specie sotto rete Wi-Fi, risulta essere di ottimo livello ed è anche possibile consultare la guida TV con la programmazione di tutte le trasmissioni della giornata. Per utilizzare Video Mediaset, scaricare l'applicazione da App Store così come indicato precedentemente per il download dell'applicazione Rai. Video Mediaset punta invece molto di più sui contenuti già trasmessi da rivedere, piuttosto che sui servizi in diretta; infatti, saranno visualizzabili in diretta solo una serie di programmi della rete, come i telegiornali o quelli di costume ed attualità.

Continua la lettura
56

Scaricare l'applicazione da App Store

In ogni caso, c'è tantissima scelta sui contenuti già trasmessi, con la possibilità di rivedere i momenti migliori delle serie tv e le trasmissioni preferite delle reti Mediaset. A riguardo del palinsesto di quest'ultima, vale la pena aggiungere che anche tutti i canali Premium ovvero quelli relativi a film, sport e tematiche varie, cioè quelli visualizzabili a pagamento, si possono vedere comodamente su iPhone e senza costi aggiuntivi se si dispone già di una card specifica, che dunque è possibile sfruttare anche per un dispositivo mobile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenzione al consumo di rete dati cellulare quando visualizzate lo streaming in 3G

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come guardare film in streaming su iPhone, iPad e iPod Touch

Siete affaticati o non avete più voglia di andare al cinema e spendere denaro per guardare un film visibile in streaming comodamente sul divano o in spiaggia? Non dovrete assolutamente preoccuparvi di questo.Mediante il seguente dettagliato articolo...
iPhone

Come guardare film gratis su iPhone

Quante volte ti sarebbe piaciuto di vedere un film con il tuo iPhone? E alla fine ti sei scontrato con le difficoltà di scaricare un film da Internet e poi convertirlo in un format leggibile dal iPhone. Ma non è detto che debba essere fatto!!!! Nella...
iPhone

Come utilizzare Streaming Foto

Ora mai i cellulari, fanno parte integrante della nostra vita. Non riusciamo proprio a farne a meno. Ecco perché abbiamo pensato di proporre, una guida che ha proprio a che fare con gli smartphone ed in particolar modo cercheremo di capire ed imparare...
iPhone

Come Attivare FaceTime su reti 3G in iOS 5

Se hai un iPhone, un iPad, un iPod touch o un Mac, attraverso la rete Wi-Fi, puoi effettuare chiamate con Facetime verso persone, dotate anch'esse di questi dispositivi. Facetime è un servizio di videochiamata gratuita tra device Apple che sfrutta la...
iPhone

Come abilitare il 3G su iPhone

Nella seguente guida, con pochi e semplici passaggi vi mostreremo come abilitare le reti veloci, cosiddette "3G", sul proprio iPhone. Anche se va precisato che in questi ultimi anni si sta sviluppando la tecnologia "4G", più veloce della precedente....
iPhone

Come trasferire dati da iPhone a iPhone

Il trasferimento di qualsiasi dato da iPhone ad altro iPhone è un operazione poco impegnativa e molto facile, alla portata di tutti anche di chi non è molto esperto di tecnologia. Sbagliare è impossibile se si segue con attenzione quanto riportato...
iPhone

Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Da Giugno 2010, la Apple ha offerto un'applicazione gratuita che consente ai possessori di iPhone di individuare il proprio telefono utilizzando un altro dispositivo iOS. Si tratta di "Trova il mio iPhone", un'applicazione semplice e veloce che richiede...
iPhone

come localizzare l'iPhone con il software Trova il mio iPhone

Al giorno d'oggi, i telefoni cellulari hanno subito una rapida evoluzione, infatti mentre in precedenza era possibile effettuare e ricevere solo messaggi e telefonate, oggi con i moderni smartphone è possibile eseguire moltissime altre operazioni. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.