Come impostare Google come pagina iniziale su iPhone

Di: M. T.
Tramite: O2O 03/05/2021
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Google è il più utilizzato e veloce tra tutti i motori di ricerca adoperabili. Coloro che possiedono anche un account Google avranno a loro disposizione tantissimi servizi, applicazioni e offerte da questa società, completamente gratuite. Di base, sui dispositivi a marchio Apple, tra cui appunto iPhone, il browser predefinito è Safari, prodotto dalla stessa Apple. Sui dispositivi iOS di base, comunque, scrivendo nella barra degli indirizzi una qualsiasi cosa da cercare, il motore di ricerca preimpostato è già Google. Molte persone, tuttavia, si potrebbero trovare più a loro agio adoperando il browser marchiato Google, che si chiama Chrome, specialmente nel caso in cui si disponga anche di un account Google, quindi con più rapido accesso alle mail ed al sistema di cloud integrato. Nella seguente guida vi sarà spiegato come impostare Google come pagina iniziale su iPhone. Se preferite invece usare Chrome, vi basterà scaricarlo dall'App Store del vostro dispositivo iOS gratuitamente.

28

Occorrente

  • iPhone
  • Link di Google
38

Peculiarità di Google

Google offre ai suoi utenti una vasta gamma di programmi gratuiti. Tra le applicazioni e i programmi più noti troviamo sicuramente Google Maps, che ci mostra immagini e vie delle città di tutto il mondo; Google Drive, che ci permette di archiviare e memorizzare, in modo totalmente sicuro e protetto, i nostri file online; Google translate, un traduttore online, efficiente e completamente gratuito. Infine, ma non meno importante, il social network Google Plus, di recente creazione, in continua crescita. Apple Safari è il motore di ricerca predefinito dei dispositivi Apple. Anch'esso, come Google, è molto veloce e pratico da utilizzare.

48

Impostazione di Google nella schermata iniziale

Partiamo da un presupposto: se pensate di impostare come su un browser per PC una pagina iniziale predefinita, su Safari per iOS questo procedimento non è fattibile. La prima alternativa che vi proponiamo è quella di impostare Google come icona nella schermata iniziale, come fosse l'icona di una App. Per fare ciò, apriamo Safari dalla sua inconfondibile icona di bussola azzurra e bianca, quindi digitiamo nel campo degli indirizzi l'indirizzo di Google, ovvero www.google.it. Probabilmente, se usate spesso Google come sito internet, vi apparirà già tra i siti preferiti. A questo punto, con la homepage di Google caricata sul nostro browser, clicchiamo sull'icona che indica la condivisione posta in basso nel browser Safari (è rappresentato da un quadrato con una freccia indirizzata verso l'alto). A questo punto vi si apre una finestra di dialogo dove sono proposte varie opzioni, come ad esempio l'invio del link via SMS o via Mail. A noi interessa invece il comando "Aggiungi alla schermata Home", clicchiamo, confermiamo, e una volta usciti da Safari avremo un collegamento rapido alla schermata di Google di nostro interesse.

Continua la lettura
58

Impostazione di Google tra i preferiti

Il secondo metodo per ovviare alla possibilità di impostare un qualsiasi sito web come hompage, è la possibilità di avere nella schermata iniziale di Safari dei siti preferiti. Per prima cosa, ovviamente, bisognerà cliccare sull'icona di Safari, quindi aprirlo. Come in precedenza, digitate il sito di vostro interesse, ovvero nel nostro caso l'indirizzo di Google, quindi clicchiamo per raggiungere la homepage di Google. Sempre come nel passo precedente, non resta che cliccare sul tasto posto in basso che indica la condivisione . Non clicchiamo più come prima su "Aggiungi alla schermata Home", ma a noi interessa questa volta l'opzione "imposta tra i preferiti". Clicchiamo e successivamente salviamo. A questo punto, ogni volta che aprirete una nuova scheda in Safari, vi verrà proposto tra i preferiti Google.

68

Impostazione di Chrome come browser predefinito

Se siete tra i fortunati possessori di iPhone di ultima generazione, quindi compatibili con il nuovo sistema operativo iOS 14, potrete anche decidere di abbandonare Safari come browser predefinito ed usare Chrome, ad esempio. Per fare questo, Innanzitutto è necessario scaricare Google Chrome dall'App Store. Una volta che avrete fatto partire il download, e che questo sarà ultimato, Sono necessari ancora un paio di passaggi. Cliccate sull'icona delle Impostazioni, di colore grigio e composta da vari ingranaggi, quindi andate a scorrere fino a trovare l'appena scaricato Chrome. Ci cliccate sopra, e tra le varie opzioni proposte vi apparirà a video l'opzione "App per il browser di default". Cliccate su questa opzione, quindi vi appariranno tutti i browser installati sul vostro dispositivo. Se non ne avete scaricati altri, vi verranno proposti unicamente Safari e Chrome. Come noterete, la spunta azzurra di default è impostata su Safar, ma vi basterà cliccare su Chrome per cambiarla. Dunque, ora per il vostro iPhone, Chrome è diventato il browser di default, quindi per ogni link che cliccate, non verrete più indirizzati a Safari ma a Chrome.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come aggiungere un account Google su iPhone

Hai appena acquistato il tuo primo iPhone e stai procedendo con la configurazioni delle impostazioni base del nuovo device? Sei sorpreso a causa delle innumerevoli funzioni e opzioni diverse presentate dal melafonino? Durante la fase di impostazione ti...
iPhone

Come impostare più di un dizionario su iPhone

Esistono numerose tecnologie che vanno dagli elettrodomestici intelligenti fino agli smartphone di ultima generazione. Con riferimento ai dispositivi mobili, quelli che hanno da sempre maggior successo a livello internazionale sono gli iPhone. Il 2018...
iPhone

Come impostare abbreviazioni da tastiera su iPhone

Stanchi di dover digitare più e più volte parole lunghe, nomi, indirizzi e-mail, indirizzi web o intere frasi? La buona notizia è che è possibile risparmiare tempo e fatica impostando le scorciatoie da tastiera per tutto il testo che si digita regolarmente....
iPhone

Come impostare il flash per le notifiche su iPhone

Oggigiorno abbiamo quasi tutti gli smartphone collegati a dei social network. Spesso riceviamo delle notifiche, di cui a volte non ci accorgiamo subito. Per questo, possiamo rendere più visibile una notifica sul nostro iPhone, facendo emettere un flash...
iPhone

Come impostare una suoneria personalizzata iPhone

Quante volte, ascoltando una canzone, avete pensato a quanto sarebbe stato bello riuscire ad impostarla come suoneria per il vostro smartphone? Con i moderni cellulari, ed in particolare con gli iPhone, riuscire a creare una suoneria personalizzata è...
iPhone

Trucchi per usare al meglio Google Maps su iPhone

In seguito alla rimozione dell'applicazione predefinita (disposta da Apple con l'introduzione del sistema operativo iOS 6), Google ha reso disponibile su App Store una nuova applicazione indipendente per l'utilizzo del suo servizio di mappe e localizzazione...
iPhone

Come impostare una canzone come sveglia per l'iPhone

Alzarsi la mattina con una sveglia fastidiosa è senza dubbio il modo peggiore per iniziare la nostra giornata. Pensiamo ad esempio al suono prodotto da quelle vecchie sveglie con i campanacci che ci facevano saltar fuori dal letto per lo spavento, davvero...
iPhone

Trucchi e consigli per impostare l'iPhone X

Il nuovo modello di smartphone della casa Apple è finalmente disponibile: si chiama iPhone X e si legge iPhone dieci. Se hai intenzione di comprarlo o l'hai già comprato, qui di seguito ti daremo un paio di trucchi e consigli per impostare l'iPhone...