Come impostare il flash per le notifiche su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Oggigiorno abbiamo quasi tutti gli smartphone collegati a dei social network. Spesso riceviamo delle notifiche, di cui a volte non ci accorgiamo subito. Per questo, possiamo rendere più visibile una notifica sul nostro iPhone, facendo emettere un flash dal nostro cellulare ad ogni notifica, anche quando il cellulare è in modalità silenziosa. Vediamo allora come impostare questa funzione.

27

Occorrente

  • iphone
37

Se desideriamo impostare il flash per le notifiche sul nostro iPhone, dobbiamo inizialmente andare su “impostazioni”, da lì andiamo giù fino a trovare “Generali”, che ha la stessa icona delle impostazioni, la ruota dentata grigia.

Adesso scorriamo in fondo fino ad arrivare alla voce “Accessibilità”, questa sezione è stata creata per correggere gli handicap di un possibile utente del cellulare, infatti è suddivisa in “vista” per chi ci vede male/poco; “Udito” per chi ha problemi con i suoni, sente poco o non sente affatto, e poi “Fisiche e Motorie” per chi a problemi motori.

47

L’opzione che ci interessa è nella parte dell’udito, perché è stata pensata per qualcuno che non sente, quindi vede il led lampeggiare.
Imposteremo lo stato “I” nell'interruttore di fianco alla voce “LED Flash per avvisi” così che quando riceveremo un messaggio il led del nostro iPhone emetterà un flash. La voce "audio mono" è riferita al segnale acustico che emetterà l'iphone quando riceverà una notifica, se attiviamo anche questo il suono sarà monofonico cioè non avrà una traccia audio riferito a destra e una traccia audio riferito a sinistra, ma un unica traccia audio per entrambi.

La voce sotto servirà se vogliamo potenziare di più una di queste due traccie, se scorriamo il cursore verso la "D" potenziamo la traccia a destra, viceversa verso la "S" per quella sinistra.

Continua la lettura
57

Per rimuovere la funzione possiamo fare semplicemente il procedimento inverso. Questa impostazione però funziona solo in caso il nostro cellulare iphone sia in modalità stand-by, cioè con lo schermo spento, se si sta adoperando non emetterà nessun flash, questo è un vantaggio in termini di prestazione per la batteria.
Attivando questa funzione avremmo un vantaggio con l’applicazione “trova il tuo iPhone”: se perdiamo infatti involontariamente il cellulare, con la funzione “emetti suono”, potremmo emettere un suono da remoto sul tuo cellulare, e con l’attivazione della voce “LED Flash per avvisi” emetterà anche un flash, che in caso di scarsa illuminazione sarà fondamentale per recuperare prima il cellulare disperso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La funzione è attiva solo se il cellulare è in stand by.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come attivare le notifiche Instagram su iPhone

Instagram rappresenta senza dubbio uno dei social network del momento. Assieme a Twitter e Facebook, è infatti il network più utilizzato al mondo, con milioni di utenti che si avvalgono delle specifiche caratteristiche di questo straordinario social....
iPhone

Come utilizzare il flash dell'iPhone come torcia

A partire dalla versione 4 dell'iPhone, la Apple ha dotato del flash la fotocamera del proprio smartphone. Il dispositivo, che impreziosisce ulteriormente il cellulare trasformandolo sempre più in una macchina fotografica professionale (ricordiamo che...
iPhone

Come gestire le notifiche su iPhone

Quando utilizziamo uno smartphone è essenziale che ci siano tutte le funzionalità che ci potranno servire o che ci potranno venire in aiuto in caso di necessità informatiche. Così sceglieremo lo smartphone che più si avvicina alle nostre esigenze....
iPhone

Come impostare Google come pagina iniziale su iPhone

Google è il più utilizzato e veloce tra tutti i motori di ricerca adoperabili. Coloro che possiedono anche un account Google avranno a loro disposizione tantissimi servizi, applicazioni e offerte da questa società, completamente gratuite. Molte persone...
iPhone

Come impostare un tema Android su Iphone

Se siamo dei possessori di un iPhone ma ci piacciono molto i temi presenti sugli smartphone con sistema operativo Android allora questa è proprio la guida che fa per noi. Nei passi successivi, infatti, vedremo come fare per riuscire ad impostare correttamente...
iPhone

Come impostare abbreviazioni da tastiera su iPhone

Digitare su iPhone diventa più facile una volta che ci si abitua, ma alcune cose rimangono complicate da scrivere, anche dopo anni di utilizzo. Le acrobazie necessarie per digitare qualcosa di complicato come un indirizzo di posta elettronica piuttosto...
iPhone

Come impostare una suoneria su iPhone

Siete alla ricerca di un nuova suoneria per il vostro iPhone? Vi piacerebbe cambiarla con una melodia migliore e inedita? Se anche voi siete tra coloro che sono stufi della propria suoneria noiosa e per niente esaltante, allora questa guida è ciò che...
iPhone

Come impostare una suoneria personalizzata iPhone

Finalmente soli! Tu e il tuo tanto desiderato Iphone. Lo guardi, fai scorrere le tue dita sullo schermo e ti stupisci delle innumerevoli qualità di questo smartphone. Poi decidi di impostare una suoneria di tuo gradimento e ti rendi conto che non si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.