Come impostare l’aggiornamento automatico delle app su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'iPhone è ormai da quasi un decennio il leader di mercato nell'ambito degli smartphone e deve il suo successo a tutti quegli utenti che hanno compreso la rivoluzione messa in atto in pochissimo tempo nelle modalità di comunicazione e di interazione con il mondo intero. L'attesa dell'uscita di un nuovo modello di iPhone, diventa ogni anno spasmodica, in quanto le novità introdotte sono di volta in volta migliorative del sistema operativo, e caratterizzano sempre di più la performance finale del dispositivo. In questo senso iOS 7 ha introdotto un'innovazione che ha reso felici i tanti proprietari di iPhone che amano questo telefono soprattutto per le App e per i giochi che è possibile scaricare: da quest'anno è infatti possibile impostare l'aggiornamento automatico di tali applicazioni e in questa guida vedremo come. Se si possiedono numerose applicazioni, il cellulare diventerà automaticamente più lento e con gli aggiornamenti maggiore memoria verrà impegnata.

27

Occorrente

  • iPhone
  • Internet
37

Per rendere chiaro ciò che cambierà già nell'interfaccia che visualizziamo ogni giorno se possediamo un iPhone, dimentichiamoci la classica notifica di avviso di colore rosso, che spesso compariva in alto a destra dell'icona dell'App Store, e che ci indicava il numero di aggiornamenti che avremmo dovuto compiere. In iOS 7, la novità dell'aggiornamento automatico è stata inserita da default, ma può capitare soprattutto ai più inesperti di disattivare questa funzione inavvertitamente e quindi ritrovarsi delle applicazioni non funzionanti proprio perché non in possesso dell'ultimo aggiornamento del market.

47

La prima cosa che dovremo fare per riattivare questa funzione sarà "cliccare" sul tasto "Impostazioni" e scorrere la lista che ci si aprirà, fino a quando non visualizzeremo la voce: "Itunes e App Store". A questo punto nella sezione dedicata ai "Download Automatici", troveremo una lista di diverse opzioni tra cui "Musica", "App", e "Libri". La voce che dovremo spuntare noi è però: "Aggiornamenti", infatti dopodichè il nostro iPhone, una volta trovata una rete Wi fi, si collegherà per aggiornare tutte le app impostate con l'aggiornamento automatico.

Continua la lettura
57

A questo punto, quando il nostro dispositivo potrà collegarsi ad una rete Wi-Fi, tutti gli aggiornamenti saranno effettuati automaticamente. L'unica pecca di questa innovazione apportata dalla Apple, che ha fatto storcere il naso ad alcuni utenti, che hanno quindi scelto di disattivare l'aggiornamento automatico, è che non è possibile selezionare per quali applicazioni o per quali giochi vogliamo che l'aggiornamento sia operativo e per quali no. Se ad esempio ci siamo affezionati ad un gioco, e vogliamo continuare a giocare a quella versione, c'è il rischio che l'update automatico, aggiorni anche il nostro gioco preferito. Questa funzione è perciò utile per tutti coloro i quali non aggiornano quotidianamente l'iPhone e non hanno la pazienza di installare tante modifiche manualmente per recuperare i vecchi aggiornamenti, ma non rappresenta l'ideale proprio perché l'aggiornamento è totale, e non può essere pianificato!

ecco qui un link utile che spiega analogamente a questo articolo come attivare gli aggiornamenti automatici ---> aggiornamento automatico delle app su iPhone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Effettuare il backup delle applicazioni per precauzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come impostare il controllo genitori sull'iPhone

Un argomento abbastanza spinoso e che genera molti dibattiti trai genitori è sicuramente quello che riguarda il controllo da effettuare sui figli quando navigano nel World Wide Web, ossia in internet. Gli smartphone che consentono di effettuare la navigazione...
iPhone

Come impostare un tema Android su Iphone

Se siamo dei possessori di un iPhone ma ci piacciono molto i temi presenti sugli smartphone con sistema operativo Android allora questa è proprio la guida che fa per noi. Nei passi successivi, infatti, vedremo come fare per riuscire ad impostare correttamente...
iPhone

Come Impostare Correttamente Whatsapp Su Iphone

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica istantanea per smartphone fondata nel 2009 e acquistata il 19 febbraio 2014 da Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, per la cifra da capogiro di 19 miliardi di dollari. Sicuramente il padrone del social network...
iPhone

Come bloccare le app su iPhone con password

Spesso capita di chiedersi se sia possibile poter bloccare le app con una password su iPhone per evitare che qualche "intruso" possa frugare tra le informazioni salvate sullo smartphone, siano esse foto, video, messaggi o quant'altro all'interno delle...
iPhone

Come impostare una canzone come sveglia per l'iPhone

Alzarsi la mattina con una sveglia fastidiosa è senza dubbio il modo peggiore per iniziare la nostra giornata. Pensiamo ad esempio al suono prodotto da quelle vecchie sveglie con i campanacci che ci facevano saltar fuori dal letto per lo spavento, davvero...
iPhone

Cosa fare quando un'app si blocca su iPhone

iOS è un sistema operativo molto stabile e robusto, ma ciò non significa che sia perfetto! In informatica si sa, niente è perfetto! Può capitare a volte che un app si chiuda inaspettatamente o che il touch screen non funzioni. Niente panico, ci sono...
iPhone

Come impostare una vibrazione personalizzata sull'iPhone 4

L'iPhone 4 è il primo degli iPhone che include un display Retina, due fotocamere digitali, un dispositivo Assisted GPS e un lettore multimediale. Il dispositivo, oltre ai normali servizi di telefonia quali chiamate, SMS ed MMS, permette di utilizzare...
iPhone

Come impostare Google come pagina iniziale su iPhone

Google è il più utilizzato e veloce tra tutti i motori di ricerca adoperabili. Coloro che possiedono anche un account Google avranno a loro disposizione tantissimi servizi, applicazioni e offerte da questa società, completamente gratuite. Molte persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.