Come impostare un nuovo numero su WhatsApp

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete appena comprato una nuova SIM e avete cambiato il vostro numero di cellulare? Volete evitare di creare un nuovo account WhatsApp a causa di tale modifica? Grazie ad una funzionalità molto semplice garantita dalla piattaforma di messaggistica istantanea, potete raggiungere il vostro obiettivo senza alcuna difficoltà. Nello specifico, vi spieghiamo come impostare un nuovo numero su WhatsApp. Vi basta essere in possesso di un dispositivo mobile per completare tutte le operazioni. Seguite le nostre indicazioni e noterete che nel giro di pochi secondi potrete impostare la vostra nuova linea in massima sicurezza.

26

Le caratteristiche della funzione

La funzionalità per impostare un nuovo numero su WhatsApp è estremamente semplice. Tuttavia, prima di iniziare, è preferibile che conosciate alcune informazioni. Sappiate che il procedimento funziona al meglio su tutti i principali sistemi operativi per dispositivi mobili, da Android a iOS passando per Windows Phone. Verificate che il vostro nuovo numero sia attivo e migrate semplicemente il vostro profilo. Ci sarà una migrazione delle informazioni dell'account dal vecchio al nuovo numero di cellulare. Inoltre, l'account del vecchio numero scomparirà lasciando spazio soltanto al nuovo. Fatte queste dovute precisazioni, provate con noi ad impostare un nuovo numero su WhatsApp.

36

La procedura rapida di cambio numero

Come impostare un nuovo numero su WhatsApp? Controllate che il vecchio numero risulti verificato sull'applicazione WhatsApp del vostro dispositivo mobile. Quindi, andate in alto a destra premendo il tasto Menu. Pigiate su Impostazioni, poi su Account. Vi comparirà una nuova schermata ricca di opzioni relative al vostro profilo. Selezionate Cambia numero e fate tap sull'opzione Avanti. A questo punto, vi appariranno due campi. Nel primo, inserite il prefisso internazionale e il vostro vecchio numero. Nel secondo, effettuate la stessa operazione relativa al nuovo da impostare. Premete poi sul pulsante Fine, situato in alto a destra. Un SMS vi invierà un codice di verifica da inserire nell'apposito riquadro. Infine, dopo la verifica, andate nel menu Impostazioni, poi su Account. Pigiate sul vostro nome e controllate il numero di cellulare presente nella voce Info e numero di telefono. In pochi minuti, avete completato l'intera operazione.

Continua la lettura
46

Ulteriori informazioni utili

Avete quindi scoperto come impostare un nuovo numero su WhatsApp. In molti si pongono varie domande su tale trasferimento, alle quali cercheremo di fornire alcune risposte precise. Ricordate che la creazione di un nuovo account WhatsApp coincide con la disattivazione automatica del precedente. Non perderete la cronologia delle vostre conversazioni, che resterà nella memoria del vostro smartphone o tablet. Inoltre, se non volete conservare i vostri dati, potete anche attivare l'applicazione di messaggistica in qualità di nuovo utente. Le possibilità per un servizio pratico ed efficiente non mancano.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come inviare immagini o video con WhatsApp

WhatsApp è una applicazione di messaggistica che sta variando il nostro mondo. Essa è una delle applicazioni maggiormente utilizzate dagli utenti che hanno uno smartphone, ed anche per questo che Facebook l'ha acquistata per una cifra esorbitante. Il...
Smartphone

Come recuperare la cronologia chat di WhatsApp

Abituati come siamo a mandare centinaia di messaggi al giorno tramite Whatsapp a volte non pensiamo che a causa di qualche problema o per semplice distrazione potremmo correre il rischio di perdere tutta la cronologia dei messaggi inviati e ricevuti con...
Smartphone

Come aggiungere emoticons a WhatsApp

Whatsapp è un servizio di messaggistica istantanea che ha praticamente soppiantato l'uso dei brevi messaggi di testo cioè i classici SMS. Si tratta di un applicazione da installare sui telefoni Android di nuova generazione. Il programma durante il primo...
Smartphone

Come impedire di essere aggiunto a gruppi su Whatsapp

Nell'era moderna la comunicazione passa soprattutto attraverso i dispositivi smart. Tablet e cellulari, infatti, permettono di restare costantemente in contatto con i propri cari. È un mezzo molto importante in particolare per chi vive lontano. Tra le...
Smartphone

Whatsapp: Come nascondere l'accesso

Se abbiamo litigato con un amico oppure con il proprio partner e non desideriamo rendere visibile l'ultimo accesso che abbiamo effettuato sull'applicazione WhatsApp possiamo farlo. Il rimedio a ciò è molto intuitivo ed abbastanza semplice da eseguire....
Smartphone

Come inoltrare gli sms dallo smartphone Android ad nuovo numero

In un momento come questo, caratterizzato da importanti evoluzioni dal punto di vista sia informatico che tecnologico in generale, molte volte risulta centrale il discorso della comunicazione, spesso tralasciato per far fronte ai numerosi servizi e sistemi...
Smartphone

Come recuperare le conversazioni su Whatsapp

WhatsApp rende possibile per gli utenti dei telefoni cellulari, di condividere cose interessanti con familiari ed amici semplicemente inviando messaggi, immagini, video, allegati e soprattutto consente di fare delle conversazioni in chat. Tuttavia spesso...
Smartphone

Come bloccare download automatico delle immagini su Whatsapp

Così come accade per la maggior parte delle applicazioni, programmi per computer e siti internet, le impostazioni di default, curiosamente, hanno settaggi di base che tendono a scegliere le opzioni che occupano più memoria. WhatsApp non fa eccezione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.