Come impostare una vibrazione personalizzata sull'iPhone 4

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'iPhone 4 è il primo degli iPhone che include un display Retina, due fotocamere digitali, un dispositivo Assisted GPS e un lettore multimediale. Il dispositivo, oltre ai normali servizi di telefonia quali chiamate, SMS ed MMS, permette di utilizzare servizi come e-mail, navigazione web, segreteria telefonica visuale e può gestire una connessione Wi-Fi. L'interazione con l'utente è coadiuvata da un sensore di prossimità e un sensore di luce ambientale. In soli tre giorni Apple ha venduto 1,7 milioni di iPhone 4. In questa semplice e veloce guida vi spiegherò come impostare una vibrazione personalizzata sull'iPhone 4.

27

Occorrente

  • iPhone 4
37

AGGIORNAMENTO

Dopo l’aggiornamento dell’iPhone ad iOS5 la vibrazione personalizzata va innanzitutto attivata dal menu Accessibilità (Generali -> Accessibilità) perché di default è “spenta”. La presenza della vibrazione personalizzata sotto il menu Accessibilità non deve stupire. Per quanto la creazione di pattern vibranti personalizzati possa sembrare un divertente giochino, per i non udenti è una funzione importante. L’attivazione della funzione renderà disponibile una nuova voce di menu sotto Suoni. Scorrete il menu suoni fino in fondo e troverete la voce Vibrazione sotto la sezione Modelli Vibrazione.

47

CREA NUOVA VIBRAZIONE

Aprite l’ulteriore sotto-menu. Qui potrete scegliere la vibrazione di default fra quelle già presenti (Avviso, la vibrazione standard, Battito Cardiaco, Rapido, S. O. S. E Sinfonia) oppure impostarne una nuova selezionando Crea nuova vibrazione e aprendo così l’editor. Basta iniziare a tappare nell'apposito spazio “sensibile” per avviare la registrazione di un nuovo pattern vibrante. Una volta che avete terminato fate tap su Interrompi e poi su Salva, in alto a destra, se volete tenere in memoria, dandole un nome di riferimento, la vibrazione che avete creato.

Continua la lettura
57

VIBRAZIONE PERSONALIZZATA

L’utilità pratica di questa feature è principalmente una (accessibilità a parte), almeno per come la vedo io. Siete in riunione/posto silenzioso e avete il cellulare in tasca con la vibrazione attiva. Qualcuno vi chiama e la vibrazione personalizzata vi fa capire che è vostra suocera, al cui contatto avete assegnato una vibrazione con il ritmo di “ammazza la vecchia… col flit”. Non rispondete e procedete sereni ad immergervi nella noia della riunione. Per ottenere questo risultato dovrete ovviamente assegnare una vibrazione personalizzata al contatto. Si fa così: aprite Contatti, selezionate quello cui volete assegnare una vibrazione e fate tap su modifica e poi sulla voce “vibrazione”. Selezionate quindi il pattern che avete creato o un’altra delle vibrazioni speciali disponibili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiornare iOS 5
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come togliere la vibrazione della tastiera in Android

Il sistema operativo Android, presente su molti modelli di smartphone e tablet, offre agli utenti la possibilità di personalizzare le impostazioni; in questo modo il dispositivo corrisponde alle proprie esigenze. Mediante le impostazioni è possibile...
iPhone

Che fare quando il primo modello di iPhone non fa più la vibrazione

L'iPhone è una famiglia di smartphone dell'Apple Inc. Attualmente disponibile in commercio con i modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6, e iPhone 6 Plus. In particolare l'iPhone rientra nella fascia alta del mercato degli smartphone e, come tutti gli...
Android

Come creare un detonatore con un telefono

Quando si parla di detonazione con il telefono si è portati a pensare a spiacevoli episodi. È importante sapere che la detonazione a distanza è un modo per salvare la vita a quelle persone che si trovano in prossimità di esplosioni. Questo tipo di...
Smartphone

Come cambiare lo schermo a LG V10

Il nuovo LG V10 è uno smartphone del tutto innovativo. A cominciare dai materiali di cui è composto. Essi, rispetto agli smartphone tradizionali, sono quindi in grado di conferire all'LG V10 un aspetto assai più compatto. Se ne guadagna certamente...
iPhone

10 suggerimenti e trucchi di iOS 10 per iPhone

Se siete amanti delle nuove tecnologie ed in particolare di tutti i prodotti di casa Apple, saprete certamente che ora i nuovi dispositivi immessi sul mercato si avvalgono del sistema operativo iOS 10. I pareri sulle nuove funzionalità di iOS 10 sono...
Smartphone

10 trucchi per risparmiare la batteria dello smartphone

Gli smartphone, oltre a telefonare e mandare messaggi, permettono agli utenti di giocare, ascoltare musica, scattare foto e video, connettersi ad internet e organizzare le proprie attività. Data la vasta gamma di funzioni e applicazioni presenti, non...
iPhone

Come funziona Touch ID su iPhone 5S

Gli utenti che archiviano quotidianamente le informazioni personali sul proprio iPhone 5S e vogliono proteggerle possono utilizzare il codice Touch ID. Esso dà la possibilità di utilizzare l'impronta digitale come codice di accesso. Si tratta di uno...
iPhone

Come impostare il Touch ID su iPhone 5S

La nota azienda di Cupertino ha implementato l'iPhone 5s con il Touch ID. Si tratta di un sensore, in grado di rilevare e di riconoscere le impronte digitali dei possessori dei terminali. In poche parole, garantisce un più elevato livello di sicurezza....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.