Come inquadrare un QR code

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando fecero la loro comparsa all'interno del mercato, i codici a barre permisero di realizzare una vera e propria rivoluzione. Furono inizialmente utilizzati per classificare elementi di ogni genere e cominciarono a spuntare all'interno di aziende di ogni tipo. La maniera più vistosa di utilizzarli fu sicuramente quella all'interno di supermercati e grandi magazzini, dove ancora la merce veniva catalogata e classificata in maniera manuale. L'evoluzione fu la nascita del codice a barra, che catalogava l'oggetto in questione, facendo riferimento alla tipologia e al costo. L'evoluzione del sistema dei codici a barre tradizionali viene oggi incarnata in quelli che vengono definiti "QR CODE". Questi particolari codici a barre sono di forma quadrata, e grazie all'evoluzione degli smartphone e dei tablet a cui stiamo assistendo, permettono oggi di poter essere scansionati attraverso un comune smartphone. Attraverso la lettura di questa semplice e pratica guida apprenderete dunque come inquadrare un qr code.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Programma di lettura per Qr Code
36

La prima cosa che dovrete fare sarà quella di procurarvi l'applicazione che vi permetterà di poter inquadrare un QR CODE. A seconda del sistema operativo utilizzato dal vostro smartphone dovrete dunque recarvi all'interno del vostro "App Store" di riferimento e cercare questa particolare tipologia di software. Una volta scaricata l'applicazione occorre aprirla per procedere alla lettura del codice.

46

I programmi in questione non sono altro che dei lettori, i quali utilizzano la fotocamera dello smartphone per "leggere" i codici inquadrati sullo schermo. Il principio è simile a quello utilizzato per scattare una foto: si inquadra il soggetto, si mette a fuoco e poi si scatta. In questo caso però sarà il software ad eseguire tutta la procedura, a noi spetterà soltanto l'onere di posizionare la fotocamera a circa cinque centimetri di distanza dal codice QR ed aspettare che il software metta a fuoco e rimandi ai contenuti del codice. Come si evince l'operazione è molto semplice, e occorre soltanto qualche secondo per la lettura.

Continua la lettura
56

Come si potrà notare è sufficiente solo qualche secondo di inquadratura con la mano ferma per poter legger il codice del qr code. Solitamente questo codice rimanda ad uno specifico sito internet, oppure lo si può trovare anche nelle guide turistiche riportando i dati di navigazione. Quindi si aprirà una pagina specifica con tutte le informazioni relative all'articolo che vorrete andare a vedere.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come sbloccare un cellulare bloccato

I telefoni cellulari venduti con un particolare sul contratto possono essere utilizzati con un determinato gestore. Proprio per questo motivo, se viene inserita una scheda SIM di un operatore mobile diverso, il cellulare risulta essere bloccato. Questo...
Cellulari

Come ottenere i tabulati telefonici

Spesso, quando si ha a che fare con un linea mobile, si può incorrere in una serie di spiacevoli problemi come un addebito eccessivo o sospetto a carico del proprio credito telefonico o la presenza di numeri sconosciuti tra le chiamate effettuate. Che...
Cellulari

Come acquistare il biglietto del treno con il cellulare

Quante volte è capitato di arrivare in ritardo alla stazione e, alla biglietteria c'è una coda interminabile! In questi casi le scelte possibili sono due: salire sul treno senza ticket, rischiando una multa salatissima o aspettare la corsa successiva....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.