Come installare Bazaar su uno smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli smartphone hanno avuto, e continuano ad avere, una grande diffusione in tutto il mondo. Sempre nuovi modelli si affacciano sul mercato e sempre maggiori sono le possibilità che offrono agli utenti. Tra queste c'è la possibilità di personalizzare gli smartphone con diverse applicazioni, che sono da scegliere, ovviamente, in base ai propri gusti personali. Su tutti i dispositivi Android è possibile installare l'applicazione "Bazaar", all'interno di cui condividere e scaricare migliaia di altre applicazioni sempre nuove e aggiornate. Nella seguente guida vedremo insieme come installare ed utilizzare Bazaar su uno smartphone.

26

Occorrente

  • Smartphone con sistema operativo Android
  • Connessione ad internet disponibile
  • Memoria esterna inserita nello smartphone
  • Avere un account Google per l'accesso al "Play Store"
36

Connettersi a Internet

Per poter effettuare il download dell'applicazione è necessario che il dispositivo mobile Android sia connesso ad internet. È sempre meglio una connessione wifi (onde evitare l'addebito di eccessivi costi di scambio dati). Cliccate sull'icona del "Play Store", una sorta di "mercato" delle applicazioni. Vi si aprirà la schermata principale. Cliccate sulla lente di ingrandimento presente nella schermata in alto a destra e ricercate il nome "bazaar". L'applicazione è molto leggera (occuperà sul vostro smartphone meno di 16 kilobyte). Vi consiglio di aggiornarla con una certa frequenza in modo che avrete a disposizione contenuti sempre nuovi e aggiornati.

46

Installare Bazaar News e Aptoide

Dopo pochi istanti, quando saranno comparsi i risultati, selezionate "Bazaar News e Aptoide" e cliccate su "Installa". Prima di iniziare l'installazione vera e propria, però, controllate dalla pagina successiva che alla voce "Archiviazione" sia contemplato il salvataggio sulla scheda di memoria esterna e che alla voce "Comunicazioni di rete" vi sia "Accesso completo ad internet". Cliccate, quindi, su "Accetta e scarica". Dopo pochi minuti avrete l'applicazione sul vostro smartphone. Utilizzandola potrete ricercare tantissime App. Per farlo, cliccate su "Top Depositi" e vi verranno mostrate le "librerie" migliori. Scorrendo le varie applicazioni, selezionate quella prescelta, e cliccate poi semplicemente su "Install" (il passaggio viene mostrato nell'immagine di questo passo).

Continua la lettura
56

Condividere online le proprie applicazioni

Utilizzando questa applicazione è anche possibile condividere online le proprie applicazioni. Per poter fare questo però dovrete essere registrati al sito di bazaar. Procedete quindi alla registrazione sul sito "Bazaar" creando un vostro account personale. A tale scopo, dalla schermata principale (anche tramite personal computer) cliccate su "Crea il tuo account" e successivamente su "Carica la tua applicazione" per caricare la stessa all'interno del proprio "deposito" per renderla, quindi, disponibile per chi la volesse scaricare in futuro utilizzando il programma "bazaar".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

10 idee per aumentare la durata della batteria dello smartphone

Gli smartphone in circolazione sono dei veri e propri gioielli: dal design sempre più innovativo, dalle elevatissime prestazioni, con fotocamere che non hanno nulla da invidiare alle più sofisticate macchine digitali. Eppure c'è ancora un piccolo grande...
Smartphone

Come fare un backup completo di uno Smartphone Android

Molte volte gli smartphone necessitano di essere resettati. Infatti, come per i computer, anche gli smartphone hanno bisogno di ricevere saltuariamente delle manutenzioni per eliminare i file obsoleti, disinstallare i programmi inutilizzati e spostare...
Smartphone

Come resettare la password via SSH su uno smartphone

In questo articolo vi spieghiamo come resettare la password via SSH su uno smartphone. Ma che cos'è SSH? È l'acronimo di Secure SHell e corrisponde ad un protocollo di rete che stabilisce una sessione remota cifrato. Esso funziona grazie ad un'interfaccia...
Smartphone

Consigli per l'installazione di Ubuntu su smartphone

Se per il nostro smartphone intendiamo avvalerci della App di Ubuntu o di Ubuntu Touch, possiamo farlo seguendo delle linee guida ben precise per l'installazione. Il tutto non è difficile, ma richiede un preciso ordine cronologico, per cui ecco una lista...
Smartphone

Come assemblare uno smartphone modulare

Uno smartphone modulare è uno smartphone realizzato con diversi componenti (denominati anche bloks) che possono essere aggiornati o sostituita in qualsiasi momento in modo indipendente. L'obiettivo è quello di ridurre i rifiuti elettronici, nonché...
Smartphone

Come comandare le tapparelle di casa con lo smartphone

Oggi giorno con la tecnologia si riesce a fare di tutto, e persino collegare con pochi fili gli impianti della casa alla rete internet così da avere sempre sotto controllo la propria abitazione. Inoltre è possibile connettere l'impianto anche allo smartphone...
Smartphone

Come nascondere file sul proprio smartphone

Al giorno d'oggi, ciascuno smartphone contiene al suo interno una mole impressionante di dati tutti da conservare col massimo della cura. La privacy è un argomento sempre di primissimo piano per chi utilizza un dispositivo del genere. Nessun elemento...
Smartphone

Come rootare uno smartphone senza pc

Se avete uno smartphone ed intendete farlo rootare senza utilizzare un Pc, potete tranquillamente eseguire l’operazione purché vi serviate di apposite apps e di alcuni strumenti informatici. Questi ultime infatti quasi tutti gratuiti, vi consentono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.