Come installare Cydia su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La principale differenza tra il sistema operativo degli smartphone Apple e quello dei dispositivi che supportano Android è essenzialmente che il primo è un sistema chiuso, il secondo un sistema aperto. Il che significa che le applicazioni che si possono scaricare su iPhone o iPad sono rigidamente controllate e scelte dal team Apple, per cui non c'è possibilità di scaricare programmini diversi da quelli che si trovano nell'App Store. O meglio, un metodo ci sarebbe, e questo consiste proprio nello scaricare Cydia. Quest'ultimo altro non è che uno store alternativo a quello ufficiale della casa di Cupertino che consente, ai possessori di terminali Apple che abbiano effettuato il jailbreak, di superare tutte le limitazioni e i divieti imposti. Il pacchetto in questione, che si chiama Cydia Substrate, è disponibile su Play Store e, a differenza di quello programmato per iOS, non si presenta come uno store alternativo, ma permette di scaricare un codice che, a sua volta, ci consentirà di poter visionare pacchetti che, poi, potremo scaricare da Play Store. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come installare correttamente Cydia su Android.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android
  • Root per Android
  • Connessione internet
37

Root

Condizione imprescindibile per installare Cydia su Android è che abbiate prima effettuato il root del vostro dispositivo. Nel caso in cui non l'abbiate già fatto e non avete la più pallida idea di come eseguirlo, vi basterà cercare su internet uno dei tanti video tutorial o dei numerosi articoli che spiegano come vada fatto.

47

Play Store

Effettuato il root al vostro dispositivo Android, il secondo passo da fare sarà recarsi sul Play Store e cercare l'applicazione denominata "Cydia Substrate". Una volta trovata installatela correttamente, dopo esservi naturalmente accertati di avere lo spazio disponibile nella memoria del telefono. A questo punto all'interno del vostro smartphone avrete l'installer di "Mobile Substrate". Cliccate dunque sulla voce "Install Cydia Substrate". Non appena lo avrete scaricato vi apparirà la scritta "Restart Zygote/Launcher"; premetela e il vostro dispositivo si riavvierà automaticamente.

Continua la lettura
57

Uso

Giunti a questo punto Cydia è installato correttamente sul nostro cellulare o tablet. Utilizzarlo è davvero molto semplice: vi basterà infatti aprirlo e cliccare su "Open Extension Gallery". Vi apparirà una pagina con la lista dei link che rimandano ai pacchetti di Cydia presenti sul Play Store. Per installarne uno toccatelo e verrete reindirizzati sul Play Store, dove potrete passarlo sul vostro dispositivo definitivamente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercare su internet uno dei tanti video tutorial o dei numerosi articoli che spiegano come vada fatto il root.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come installare apps e giochi su Android

Gli smartphone oggi vantano una vasta gamma di apps e giochi, ne esistono di ogni tipo e per ogni gusto. Con questa guida scoprirete come installare apps e giochi su Android, il famoso sistema operativo noto per la sua semplicità di utilizzo e la sua...
Android

come Installare script Python su Android

Se siete degli appassionati di informatica e, più in generale, delle ultime tecnologie e disponete di un telefono Android potreste installare dei programmi molto utili ai fini di un miglior funzionamento del sistema operativo del vostro dispositivo....
Android

Come installare Android come sistema operativo principale

Con l'avvento delle nuove tecnologie, ogni persona è in possesso di uno smartphone. Per chi non lo sapesse, Android è un sistema operativo, sviluppato da Google nel 2007, appositamente per smartphone. In esso sono inclusi un sistema operativo di base,...
Android

Come installare Ubuntu sul vostro smartphone Android

Esiste un metodo molto semplice per installare in maniera sicura Ubuntu sul proprio smartphone. Senza dover smanettare eccessivamente col vostro device, senza quindi il rischio di combinare un disastro: sul Play Store esiste una applicazione che semplifica...
Android

Come installare applicazioni non compatibili su telefoni Android

Esiste un modo piuttosto facile e veloce per poter installare sui propri telefoni Android delle applicazioni che tuttavia non risultano essere compatibili. Così facendo, oltre ad avere la possibilità di apprendere delle informazioni estremamente utili...
Android

Come installare un certificato su Android

I certificati sono dei particolari files che bisogna installare sul proprio dispositivo Android per poter permettere l'esecuzione di alcune applicazioni.Lo scopo di questi certificati digitali è quello di permettere l'identificazione di uno smartphone...
Android

Come installare Android ICS su Windows Mobile

In questa guida vediamo come installare su Windows Mobile il firmware in modo da averlo sempre a portata di mano. Leggete quindi la guida di seguito per sapere come installare android ics sul windows mobile. Ecco quali sono i passi e come procedere per...
Android

Come Installare L'Antivirus Avg Su Android

Android è un sistema operativo che si utilizza negli smartphone di ultima generazione. Anche se il suo Kernel è basato sul sistema operativo Linux non è difficile fare qualche brutto incontro sulla rete, ad esempio un virus. Gli smartphone si possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.