Come installare Emoji su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli emoji conosciuti molto meglio come le "faccine", vengono sempre maggiormente usati nel campo dell'informatica, accompagnando la messaggistica. Per il sistema operativo Android, perciò sia relativamente ad uno Smartphone, che per un Tablet, sarà possibile ciò nonostante, installare una tastiera con gli emoji, che sia molto abbastanza semplice. Tante persone li usano infatti sia per l'invio di email, ma anche per chattare sui social network come Twitter, WhatsApp, Facebook ed Instagram. In riferimento a questo, nei passi che potrete leggere in seguito, vi spiegheremo come dovrete procedere per massimizzare il risultato, e quindi come istallare Emoji su questo sistema operativo. Buona lettura e buon lavoro!

24

Vi indichiamo come dovrete fare per installare gli Emoji

Per installare gli Emoji su un vostro dispositivo cellulare che ha il sistema operativo di Android, dovrete prima di tutto andare direttamente nel campo menù chiamato "impostazioni", poi successivamente dovrete premere su "Info dispositivo", poi sopra la versione "Android". Da quello che potrete notare, trattasi di una serie di operazioni introduttive che vi permettono di raggiungere lo scopo prefissato, in conclusione in tempi brevi.

34

Stabilite la lingua dove dovrete inserire le faccine

In tale passo secondo, sulla falsa riga di quanto descritto precedentemente, una volta che è stata individuata la versione Android, e sempre nel menù tramite le "Impostazioni", dovrete stabilire la lingua dove dovrete inserire le faccine, scegliendo eventualmente non soltanto l'italiano, però anche un allegro e divertente spagnolo, oppure per l'inglese classico. Ora, quando avrete terminato le operazioni preliminari, dovrete andare ad accedere al Play Store di Google, dove nella sezione dedicata, potrete trovare una serie di Emoji da scaricare con le tasiere relative. Quando la scelta sarà di vostro gradimento, sarà possibile scaricarla, chiaramente scegliendo per il tipo gratuito. Prima di usufruire degli Emoji sul nostro dispositivo Android, in seguito, occorreranno altre due importanti operazioni ma semplici, e precisamente quella relativa al download per scaricare la tastiera ed anche l'attivazione.

Continua la lettura
44

Vi indichiamo come procedere con il download di Emoji

Su Google Play, vicino a ciascuna tastiera singola con gli Emoji verrà indicato anche il numero di Kb dove l'applicazione si compone, ed il tasto per procedere con il download. Quando sarà inizializzato quest'ultimo, aspettate che venga salvato sul dispositivo automaticamente. Il seguente passo prevede l'attivazione, perciò l'apertura del file scaricato ed il salvataggio nel menù principale del Tablet o telefono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come utilizzare le Emoji di iPhone su Android

Android è divenuto uno dei sistemi operativi per smartphone più usato nel mondo grazie alla sua alta personalizzazione e alla sua versatilità. Con i numerosi programmi presenti nel Play Store (sia gratuiti che a pagamento) permette di avere qualsiasi...
iPhone

Come aggiungere emoticon WhatsApp su iPhone

Se sei stanco delle solite emoticon ogni volte che ti trovi ad inviare messaggi con il tuo iPhone dalla tua applicazione di Whatsapp puoi adottare delle soluzioni che possano risolvere il tuo problema. Tutto quello che devi fare è semplice e non si tratta...
Apps

5 app gratuite per aggiungere nuove emoticon a WhatsApp

WhatsApp ha di recente sostituito il vecchio metodo degli sms che ci consentiva di comunicare con amici e parenti tramite telefono cellulare. Ora, con gli ultimi smartphone presenti in commercio, abbiamo l'opportunità di inviare e ricevere messaggi senza...
Smartphone

Come aggiungere emoticons a WhatsApp

Whatsapp è un servizio di messaggistica istantanea che ha praticamente soppiantato l'uso dei brevi messaggi di testo cioè i classici SMS. Si tratta di un applicazione da installare sui telefoni Android di nuova generazione. Il programma durante il primo...
Android

Le migliori apps di messaggistica istantanea

La messaggistica istantanea si è molto sviluppata negli ultimi anni, infatti è da molto tempo che non si comunica più tramite sms ma, da quando il mondo digitale si è evoluto, lo si fa grazie alle applicazioni che sono state create proprio con questo...
iPhone

Le migliori tastiere swiftkey per iOS

Per smartphone e tablet, qualsiasi sviluppatore propone delle soluzioni ottimali, con l'obiettivo di facilitare l'utilizzo di questi dispositivi. Il mercato si divide, prevalentemente, tra sistemi Android e sistemi iOS. Per qualsiasi tipo di modello,...
iPhone

Come personalizzare il testo dei messaggi su iPhone

Se siete stanchi del solito testo banale dei messaggi del vostro iPhone e volete provare qualcosa di nuovo ed originale, magari caratterizzandolo con colori, immagini e faccine, allora questa guida, è ciò che fa al caso vostro. Esistono, infatti, più...
Apps

Come sbloccare tutti i trofei di Snapchat

Le novità, su Snapchat, non finiscono mai. Ora la divertentissima app che sta appassionando giovani ed adulti, dà anche la possibilità di conquistare numerosi trofei. Questi trofei altro non sono che piccoli e grandi premi che vengono attribuiti a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.