Come installare Google Play su Xiaomi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La concorrenza della grandi marche di telefonia mobile è negli ultimi anni sempre più alta. Molte sono le case produttrici di SmartPhone modernissimi che non hanno nulla da invidiare a marchi già affermati come Apple e Samsung. Xiaomi per esempio, è un'azienda che produce dispositivi mobili creati in Cina da Lei Jun dal 2010. Si tratta di dispositivi Android low cost davvero molto ricercati, dal design curato e accattivante e dalla tecnologia molto avanzata e di un sistema hardware all'avanguardia con processori quad-core Snapdragon 801. In questa guida, cercheremo di indicarvi come installare Google Play su telefonini e tablet Xiaomi.

27

Occorrente

  • Connessione a internet, Xiaomi.
37

Come tutti sanno, gli SmartPhone consentono di scaricare migliaia e migliaia di applicazioni. Le applicazioni possono riguardare giochi, funzionalità da aggiungere al telefono, ecc. Ma possono essere scaricate solo attraverso la piattaforma virtuale di Google Play Store. I dispositivi Xiaomi, supportano la connessione a internet, hanno una rete 4G e permettono di scaricare decine decine di applicazioni grazie alla loro grande memoria che può anche essere aumentata di moltissimi gigabyte. Essendo un telefonino nato e sviluppato in Cina, il cellulare Xiaomi, non ha già al suo interno Google Play Store come il resto degli SmartPhone prodotti in Europa.

47

Dovrete procedere installando sul vostro modello Xiaomi qualsiasi l'apposita ROM ufficiale internazionale multilingua. In questa versione sarà presente anche la lingua italiana. Nella versione standard potrete sicuramente trovare la versione cinese o inglese che purtroppo non contiene la lingua italiana. Andate sul sito ufficiale di Xiaomi e selezionate il modello del vostro SmartPhone dove volete installare Google Play Store. Scaricate dal sito l'ultima versione del firmware MIUI disponibile. Scaricate tutta la versione e una volta terminato il download, procedete con l'installazione.

Continua la lettura
57

Completata tale installazione del firmware ufficiale anche in lingua italiana, potrete con facilità nella maniera classica scaricare Google Play Store con tutti i servizi aggiuntivi dati da Google. Le guide per poter scaricare Google Play Store su Xiaomi sono di diverso tipo e spesso possono dare consigli differenti ma altrettanto utili sulle modalità di installazione sia del firmware sia di Google Play Store. Con questa delucidazione, potrete finalmente scaricare tutte le applicazioni sul vostro nuovo fantastico SmartPhone Xiaomi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate anche a scaricare Google Play Store da Google Installer
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

5 cose da sapere su Android

Sviluppato da Google Inc. E basato sul kernel Linux, Android è il sistema operativo per dispositivi mobili più usato al mondo, occupando quasi i due terzi del marketshare globale. Nonostante sia stato ideato per funzionare su smartphone e tablet, con...
Android

Root e garanzia: 5 cose da sapere

Come voi lettori e lettrici ben saprete, Android è un sistema operativo per smartphone molto "aperto" all'esperienza utente, con pochissi limiti. Eppure, esiste un modo per ampliare ulteriormente le "libertà" offerte da Android. Per fare ciò, occorre...
Smartphone

Come fare downgrade custom firmware su Ulefone Power

Le nuove tecnologie di oggi, hanno dato la possibilità di avere in mano dispositivi mobili di un'ampia potenza in grado di eseguire decine e decine di ottime funzioni. Gli SmartPhone di oggi, sono infatti in grado di contenere al loro interno diverse...
Smartphone

Come fare downgrade custom firmware su ZTE Blade V6

I telefonini di oggi, non sono di certo paragonabili ai vecchi cellulari di qualche tempo fa. Oggi i cellulari oltre a collegarsi a internet e a sostituire quasi un computer portatile, sono diventati quasi degli hard disk in grado di contenere migliaia...
Android

Come eseguire un ripristino da backup con Smart Switch

Leggendo forum e blog di tecnlogia online è molto frequente imbattersi in utilizzatori di Smartphone che lamentano rallentamenti o malfunzionamenti del proprio dispositivo, senza darsi spiegazioni o accusando il sistema operativo di essere qualitativamente...
Android

Come togliere il lucchetto Chiamate al Samsung Trend Lite

Il Samsung Trend Lite, è uno SmartPhone di nuova generazione molto pratico e funzionale. Non si tratta di un modello nuovissimo e costosissimo, ma di un telefono dotato di decine di funzioni alla pari di uno SmartPhone nuovissimo appena uscito sul mercato....
Android

Come installare Android su tablet

Nella nostra società tecnologica si sono ormai diffusi a macchia d'olio i dispositivi mobili e quelli smart, di tutti i tipi e marche. Molti sono in possesso almeno di uno smartphone, alcuni ne hanno addirittura due o più sia per motivi di lavoro che...
Apps

5 Apps di cui non si può fare a meno

I nuovi SmartPhone, permettono di scaricare gratuitamente o a pagamento delle applicazione spesso indispensabili di cui non si può proprio fare a meno. Di applicazioni ne esistono veramente a migliaia e tutte più o meno utili e divertenti. Se siete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.