Come installare Google Play sui tablet Mediacom

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I tablet stanno diventando sempre più importanti per le attività di ogni giorno e grazie ad aziende come Mediacom, si possono acquistare dispositivi di buon livello a prezzi ragionevoli. Tuttavia sui tablet Mediacom non è presente il Play Store, da cui è possibile scaricare un'infinità di applicazioni, per una serie di motivi legati alle licenze e alle condizioni imposte da Google per l'installazione dell'applicazione sui vari tablet Android. Vediamo quindi come installare efficacemente il Play Store su un tablet Mediacom, tenendo presente che tale procedura può essere eseguita su qualsiasi dispositivo Android.

26

Occorrente

  • Tablet Mediacom
  • Internet
  • File .apk di Google Play Store
36

Innanzitutto necessitiamo del file eseguibile dello Store, che possiamo trovare QUI nell'ultima versione disponibile ad oggi. Se possibile scaricate il file direttamente nel dispositivo, altrimenti utilizzate un computer collegando il tablet via cavo USB e copiate il file scaricato dal PC alla cartella "Download" del dispositivo. Per abilitare l'installazione dei file .apk sarà necessario recarsi nelle impostazioni e, nella sezione "Sicurezza", spuntare la casella relativa alla voce "Consenti origini sconosciute".

46

Dopo aver scaricato il file richiesto in formato. Apk, avviamone l'installazione semplicemente trovandolo all'interno dell'applicazione di gestione files e premendoci sopra. Dopo aver preso coscienza dei permessi che lo Store richiede verrà avviato il processo di installazione che durerà pochi secondi. Alcuni tablet, durante la fase di installazione, avviseranno che "Google Play" andrà a sostituire un'applicazione di sistema. Ignoriamo il messaggio e procediamo nell'installazione. Una volta terminata, riavviamo il tablet e non appena acceso potremmo vedere l'icona del Play Store sulla schermata home oppure nella lista delle applicazioni installate.

Continua la lettura
56

Per utilizzare Google Play è necessario avere un account Gmail, obbligatorio per scaricare e installare le applicazioni. Grazie al collegamento con il proprio account queste potranno essere installate su ogni dispositivo Android di cui si è in possesso ed è anche possibile effettuare il backup delle impostazioni e delle proprie preferenze. Se decidete di disinstallare il Play Store, sarà sufficiente eliminarlo come una normale app. Tramite la procedura appena vista è possibile scaricare qualsiasi altra applicazione rilasciata da Google per i dispositivi Android, espandendo all'infinito le potenzialità del nostro dispositivo Mediacom.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite la guida passo a passo, consiglio ugualmente di fare backup periodici del dispositivo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come leggere un libro su un tablet Android con Google Play Books

Google Play detto anche Google Play Store è un negozio virtuale online di applicazioni, brani musicali, pellicole cinematografiche, libri e riviste sviluppato da Google Inc. Principalmente per offrire servizi ai dispositivi Android. Google Play precedentemente...
Tablet

Come convertire un video per vederlo su tablet Mediacom

La tecnologia ha fatto notevoli passi da gigante negli ultimi tempi. Simboli, più di ogni altri, di questo progresso tecnologico sono senza ombra di dubbio gli smartphone e i tablet. Quest'ultimi permettono di effettuare operazioni davvero molto complesse....
Tablet

Come installare Android Market su tablet BlackBerry PlayBook

Il Blackberry Playbook è un tablet prodotto nel 2011 dalla società canadese BlackBerry Limited (conosciuta anche con il vecchio nome Reasearch In Motion, poi modificato per pubblicizzare meglio il suo prodotto di punta: il Blackberry per l'appunto).Il...
Tablet

Come cambiare il BlackBerry ID su tablet BlackBerry PlayBook

Con l'avanzare della tecnologia, ormai i nuovi sistemi informatici consentono di raggiungere gli obiettivi prefissati in tempi molto brevi agevolando varie attività lavorative. Riuscire a cambiare il blackberry id su tablet blackberry playbook, non è...
Tablet

Come installare Ubuntu su un tablet Android

Linux è uno dei sistemi operativi più famosi e usati negli ultimi tempi, ed è una valida alternativa all'altrettanto famoso Windows. La tecnologia ha fatto passi da gigante, tanto che ora Linux è disponibile anche per tablet. Anche se esistono sistemi...
Tablet

Come installare Whatsapp su tablet Android

WhatsApp è un'app nata inizialmente come messaggistica e poi sviluppata, diventando un vero e proprio social network; grazie a WhatsApp è possibile inviare messaggi, fare videochiamate, chiamate vocali online e condividere fotografie e video. Ultimamente...
Tablet

Come installare Media Center su un tablet

Con lo sviluppo tecnologico e dei software, sono andati dilagando dei nuovi device super accessoriati, dotati di ottima memoria e sistemi operativi che consentono di sostituire il PC in moltissime attività. Stiamo parlando dei nuovi e potenti smartphone,...
Tablet

Come installare pro office suite su un tablet android

In informatica Microsoft Office è una suite di applicazioni desktop, server e servizi di tipo office automation per i sistemi operativi Microsoft Windows e OS X. La prima versione di Office conteneva Microsoft Word, Microsoft Excel e Microsoft PowerPoint....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.