Come installare mobile terminal su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante ed ha sviluppato tutta una serie di strumenti che hanno migliorato sensibilmente la vita di tantissime persone al mondo. Tra questi ci sono senza dubbio gli smartphone con i quali è possibile non solo effettuare chiamate, inviare messaggi e scattare fotografie ma svolgere anche numerose attività e funzioni in modo estremamente rapido e facile. Uno degli dispositivi mobili più conosciuti è indubbiamente l'iPhone, sviluppato dalla nota azienda Apple. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter installare Mobile Terminal su questo dispositivo.

26

Occorrente

  • Sistema Operativo "iOS"
  • Jailbreak
  • iFile
36

Scaricare il file

La prima cosa da fare per poter procedere all'installazione del programma consiste nell'assicurarsi di avere disponibile "Jailbreak" sul vostro dispositivo mobile e poi installare "iFile" sul vostro apparecchio elettronico. Ciò vi darà la possibilità di entrare nell'apposita cartella di sistema direttamente dal vostro iPhone. Per effettuare le seguenti operazioni basilari il vostro dispositivo deve possedere un Sistema Operativo "iOS", caratteristico dei dispositivi mobili della "Apple" (come uno Smartphone, un Tablet o un iPad). In seguito avviate browser "Safari" e scaricate il file "Mobile Terminal" .

46

Installare il pacchetto

Successivamente dovrete verificare che in Cydia sia presente l'installazione di "GNU Core Utilities", aprendo la scheda "Gestisci" di questa applicazione e controllandone le impostazioni esistenti: seguendo esattamente queste semplici istruzioni si aprirà un nuovo pop up dove bisognerà cliccare la voce "Istallazione" (che apparirà nella finestra di dialogo). Dopodiché il pacchetto "Mobile Terminal" verrà opportunamente installato sul vostro iPhone, senza nemmeno rendervene conto. L'unica cosa che dovrete fare sarà riavviare l'apparecchio elettronico.

Continua la lettura
56

Utilizzare il programma

In genere l'installazione di Mobile Terminal non richiede molto tempo e non crea particolari problemi, perciò è possibile eseguire tutto in modo molto rapido: il vantaggio che è possibile trarne è l'opportunità d'impartire i comandi al vostro device con una linea di comando, offrendo una garanzia in più anche con riferimento alla privacy del vostro iPhone e velocizzando le funzioni dell'apparecchio elettronico. Il "Mobile Terminal" potrà essere installato su un qualunque dispositivo dotato del Sistema Operativo "iOS" e sarà utilizzabile immediatamente dopo l'avvenuta installazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come installare Windows Mobile 7 su iPhone

Siete fedelissimi possessori di un iPhone della Apple, ma ogni tanto vi viene la curiosità di provare a installare qualche altro sistema operativo come ad esempio quello della Microsoft, ovvero il Windows Mobile 7? Ve lo dico subito, non si può fare:...
iPhone

Come installare il terminale su iPhone 4S

Il Terminale è un semplice prompt dei comandi che permette di impartire istruzioni al nostro dispositivo (sia esso un computer o nel nostro caso, uno smartphone) mediante righe di comando. Per chi ha già avuto esperienze con i computer di casa Apple,...
iPhone

Come installare iOS 8 Beta 4 su iPhone

Uno degli smartphone più iconici di questi tempi, è senza ombra di dubbio l'iPhone. Nel corso del tempo si sono susseguiti diverse versioni di sistemi operativi sui dispositivi di casa Apple. In questa guida vedremo come installare la versione iOs 8...
iPhone

Come installare applicazioni .deb iPhone tramite connessione SSH

Installare applicazioni .deb su iPhone, tramite connessione SSH è semplice. Queste utility vanno bene anche per altri strumenti Apple, come: iPod Touch e iPad. Con le applicazioni giuste si ottiene tutto in poco tempo. L'estensione Must Have di Cydia...
iPhone

Modificare la password di root iPhone/iPod Touch Jailbroken

Come ben sapete, per effettuare alcune operazioni tramite "Mobile Terminal" dovrete prima autenticarvi come utente root, inserendo una password. Quest'ultima, vi servirà anche per connettervi tramite protocollo SSH, permettendovi di avere accesso ai...
iPhone

Come installare trucchi su iPhone senza jailbreak

Avere un iPhone è il sogno di molti appassionati di telefonia e di tecnologia. L'iPhone è un dispositivo mobile ormai diffusissimo e amatissimo da utenti di tutte le età che consente di scaricare centinaia di applicazioni utilizzando una procedura...
iPhone

Come installare l'emulatore del GameBoy sull'iPhone

Molti di noi sono cresciuti con il GameBoy, legati a quei fantastici giochi come i Pokemon, Super Mario e tanti altri. Qualcuno si chiederà se è possibile continuare a giocarci sul proprio iPhone. Fortunatamente esiste la possibilità di installare...
iPhone

Come installare le applicazioni su iPhone senza iTunes

Chiunque abbia la fortuna di possedere un iPhone conosce l'importanza di iTunes. Quest'ultimo non è soltanto un ottimo player musicale, ma anche il sistema attraverso il quale gli utenti acquistano applicazioni e musica. La sincronizzazione tra iTunes...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.