Come inviare fax gratis da iPhone

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Lo sviluppo dei primi telefono cellulari ha portato alla creazione dei moderni smartphone, dei dispositivi che oltre a permetterci di effettuare e ricevere chiamate vocali, ci offrono anche l'opportunità di svolgere tantissime altre operazione come ad esempio legge e mandare email, redigere documenti di testo, navigare su internet, utilizzare i social network, scattare ottime fotografie e tanto altro ancora. Tuttavia prima di tutto dovremo essere in grado di utilizzare correttamente questi dispositivi, per riuscire a sfruttare al massimo tutte le potenzialità che vengono messe a nostra disposizione e per riuscirci, non dovremo far altro che seguire tutte le indicazioni riportate nelle moltissime guide presenti su internet. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad inviare correttamente un fax, da un iPhone.

25

Occorrente

  • iPhone, connessione ad internet
35

QuickFax

Una delle migliori applicazioni mobili per iPhone è certamente quickFax. La versione gratuita offre all'utente l'invio gratis di 10 fax giornalieri, il tutto con un'interfaccia grafica intuitiva e una modalità di utilizzo estremamente semplice. Con tale app sarà possibile allegare file con estensioni PDF, doc e JPG presenti su Dropbox, inviare fax a numeri nazionali e internazionali e controllare lo stato delle spedizioni. Per usufruire del servizio è necessario spendere qualche istante per la creazione gratuita di un account su Faxator e, una volta portata a termine la procedura, si potranno spedire i fax direttamente dall'applicazione.

45

eFax

Un'applicazione mobile molto interessante, disponibile gratuitamente nell'Apple Store per il download, destinata a coloro che intendono inviare fax con smartphone è rappresentata da eFax. Scaricando sul nostro dispositivo mobile questa pratica app, avremo a disposizione un efficiente strumento per la trasmissione e ricezione in tutta sicurezza di documenti digitali. Creato un account, è possibile attivare la versione gratuita e usufruirne senza sborsare un centesimo per ben 30 giorni, trascorsi i quali l'utente potrà decidere di utilizzare ancora il servizio attivando la versione in abbonamento.

Continua la lettura
55

Freepopfax

Per trasformare il nostro melafonino in un dispositivo fax la soluzione ideale è senza dubbio quella di affidarsi a Freepopfax. Con il nostro device e una connessione Internet, potremo in qualsiasi momento e in assoluta mobilità spedire fax gratis e allegare file in uno dei molti formati supportati. Senza effettuare alcuna registrazione, ci basterà andare sulla homepage, specificare il Paese del destinatario, inserire il suo numero di fax e digitare il nostro nome e indirizzo email. Una volta inviato il fax, dovremo semplicemente attendere un'email di conferma da parte di Freepopfax.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come inviare una canzone su Whatsapp

Whatsapp è ormai diventata l'applicazione di messaggistica istantanea più popolare del globo.Il suo funzionamento semplice e intuitivo permette di comunicare in maniera istantanea e gratuita persino con qualcuno che si trova dall'altra parte del mondo.Permette...
Apps

Come inviare video di Youtube su Whatsapp

Whatsapp è ormai diventata una delle app più popolari: gran parte degli utenti amanti degli smartphone la usano ormai quotidianamente per scambiarsi messaggini, foto, link, video e così via. Unica necessità per farla funzionare è un collegamento...
Apps

Come inviare gif su Telegram

Al giorno d'oggi tutti conoscono le applicazioni per smartphone e comunicano tramite i social network. Grazie alla tecnologia comunicare sta diventando sempre più facile e veloce, anche a lunga distanza. Telegram fa parte di queste applicazioni di messaggistica...
Apps

Come inviare la posizione con Messenger

I sistemi GPS sono presenti nei nostri telefoni da molti anni ormai e ci aiutano ad arrivare in punti che non conosciamo, o semplicemente ci consentono una facile localizzazione che poi possiamo condividere con tutti sui social. In questa guida ti mostrerò...
Apps

Come Inviare Un Sms Ad Un Orario Prestabilito Con Android E Handcent Sms

A tutti noi sarà capitato di dimenticare di mandare un messaggino perché non abbiamo avuto tempo, oppure perché eravamo distratti, o magari l'orario non era il più consono. Sappiate che oggi è possibile rimediare a questo problema mediante l'aiuto...
Apps

Come inviare Gif su WhatsApp

Whatsapp è una delle applicazioni di messaggistica più diffuse, dal momento che risulta essere semplice da utilizzare ed è totalmente gratuita (qualche anno fa, invece, il servizio per un anno aveva un costo di un euro circa). Whatsapp è costantemente...
Apps

Applicazioni Android per leggere giornali gratis

Se abbiamo uno smartphone ed intendiamo scaricare delle applicazioni di grande utilità, possiamo sceglierne tra tantissime, e alcune veramente interessanti come ad esempio quelle proposte nello store di Android, che offre la possibilità di leggere...
Apps

Whatsapp: come inviare documenti file audio

Al giorno d'oggi è quasi impossibile trovare qualcuno che non disponga di un cellulare. La telefonia mobile è parte del nostro quotidiano da diversi anni. Da almeno un decennio assistiamo ad un'evoluzione impressionante dei dispositivi mobili. Oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.