Come inviare file via bluetooth con iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La comodità di uno smartphone risiede anche nelle enormi possibilità di condivisione: infatti, scambiare dati, file ed informazioni diventa sempre più facile con una tecnologia mobile sempre più potente. I possessori di iPhone, però, sono coscienti da tanti anni di una cosa, che ai più potrà sembrare oramai obsoleta, grazie ad internet ed alle app di messaggistica, ma per altri è una mancanza grave: sull'iPhone non si possono inviare file via Bluetooth. Questo sistema permette uno scambio dati senza costi e senza connessione alla rete. Su iPhone, però, la possibilità è assente nel caso lo si voglia fare verso altri dispositivi. Tuttavia, esiste un modo per aggirare il problema, e nei prossimi passi scopriremo come fare.

27

Occorrente

  • Apple iPhone
  • AirBlue Sharing
37

Scaricare ed installare l'applicazione AirBlue Sharing

Nel nostro caso specifico, non avremo bisogno di rischiose modifiche hardware o software. Per inviare dei file via Bluetooth con iPhone, infatti, ci basterà una semplice app, come ne esistono per qualunque tipo di esigenza. Il nome dell'applicazione è AirBlue Sharing, un'interessante programma ricco di funzioni. Esso non ci permetterà soltanto di inviare dei file ad altri smartphone, ma ci permetterà anche di riceverli, sempre sfruttando la tecnologia Bluetooth. In questo caso, dovremo soltanto assicurarci di essere rilevabili nelle vicinanze. Il primo passo che dobbiamo svolgere è quindi scaricare ed installare AirBlue Sharing dall'App Store di iPhone.

47

Selezionare una foto dalla galleria

Una volta che l'installazione è completata (quando la barra di avanzamento sopra l'app nella schermata dell'iPhone è scomparsa ed ora è ben visibile) potremo provare ad inviare il nostro primo file. Un buon modo di iniziare può essere quello di inviare una foto dalla nostra galleria: apriamo dunque la galleria e selezioniamo una foto a caso. In questo caso, possiamo notare la comparsa di una nuova opzione in basso, il tasto di AirBlue Sharing (quello a forma di aeroplanino di carta).

Continua la lettura
57

Inviare il file

Aspettiamo che si stabilisca un contatto Bluetooth ed attendiamo il completo invio dell'immagine. Naturalmente, mittente e destinatario devono restare nelle vicinanze durante lo scambio, come per qualsiasi trasferimento Bluetooth. Ci sono poi altre funzioni che ci possono risultare molto utili e possono rendere il nostro iPhone ancora più funzionale. Tra queste, troviamo la possibilità di abbinare il nostro dispositivo ad un altro; l'applicazione, inoltre, penserà da sola ad ordinare i file multimediali per poterne rendere più veloce e facile l'invio, collocandoli nella sezione migliore (le immagini andranno in galleria, l'audio in musica ed i clip in video).

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come evitare attacchi wireless-bluetooth al tuo cellulare

I cellulari con il passare degli anni hanno subito un processo di sviluppo molto forte, infatti grazie alle nuove scoperte tecnologiche questi dispositivi sono diventati dei veri e propri computer, infatti mentre inizialmente i cellulari venivano utilizzati...
Accessori

Come usare il dispositivo Bluetooth con Skype

Il Bluetooth è una tecnologia che permette a due device (cellulari, tablet, personal computer etc..) di trasferire tra di loro informazioni attraverso una connessione senza fili (senza fili=wireless). Questo dispositivo rende sicura la trasmissione di...
iPhone

Come abilitare il bluetooth sull'iPhone

L'iPhone è un telefonino straordinario; esso è considerato dalla maggior parte delle persone il migliore smartphone che è sul mercato. Inoltre, è un dispositivo maneggevole e sono molto apprezzate le qualità uniche dei materiali con cui è costruito....
Accessori

Auricolari: perchè sceglierli bluetooth

Ormai, gli auricolari si usano quotidianamente. Oggi come oggi, gli auricolari Bluetooth sono sempre più usati rispetto quelli con filo, dato che ogni dispositivo elettronico che utilizziamo, cioè dispositivi per film, dispositivi per musica, radio,...
Cellulari

Come sincronizzare un auricolare bluetooth al cellulare

Parlare al telefono non è spesso possibile a causa di vari impedimenti. Mentre si guida un'automobile, un motorino, mentre si cucina qualcosa, mentre si fa giardinaggio, ecc., non è proprio comodo tenere con una mano il cellulare e spesso può anche...
Accessori

Come usare il bluetooth per trasferire file tra due cellulari

Il bluetooth era uno dei principali modi di connessione tra due dispositivi e in particolare era necessario, nell'era in cui sia il wi-fi che il 3g non erano ampiamente diffusi, per trasferire un file da un dispositivo ad un altro. Oggi tuttavia lo si...
Accessori

Auricolari bluetooth: quando usarli

La tecnologia Bluetooth consente a tutti gli utenti che ne dispongono di trasferire voce oppure dati da un dispositivo mobile ad un altro, in modo simultaneo ed immediato, a condizione che entrambi i dispositivi siano collocati ad una certa vicinanza...
Accessori

Come collegare un auricolare Bluetooth

Il Bluetooth è una tecnologia di trasmissione sicura senza fili ed a breve distanza che permette di collegare due device e di farli comunicare in un raggio di circa 10 metri senza presenza di fili. Un collegamento bluetooth è possibile ad esempio tra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.