Come liberare la RAM del cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli smartphone rappresentano un passo avanti notevole rispetto ai cellulari di qualche anno fa. Implementano funzioni avanzate di lettura/scrittura e sono multitasking. Somigliano sempre più a dei piccoli computer. Funzionano grazie a sistemi operativi e applicazioni, proprio come dei PC. Presentano dunque una memoria interna per la memorizzazione di dati. Così come una RAM, una memoria ad accesso "casuale". La RAM è necessaria per velocizzare il lavoro della CPU. Questa memoria "volatile" è sempre a disposizione per qualsiasi processo. Immagazzina dati temporaneamente, per poi svuotarsi e tornare disponibile. Anche su cellulare smartphone accade, e potremmo avere bisogno di liberare la sua RAM. Vediamo insieme come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • Smartphone (Android o iOS).
  • Connessione ad Internet.
36

Verificate le applicazioni da scaricare

La RAM immagazzina dati e informazioni solo temporaneamente. È una sorta di piano da lavoro per la CPU, che trova uno spazio sempre disponibile per avviare un processo. A differenza dell'hard disk, l'accesso alla RAM e al suo spazio libero è più veloce. Pertanto liberare la RAM di un cellulare garantisce una risposta più svelta. È possibile farlo sia su dispositivi Android, sia su dispositivi iOS. È una funzione di manutenzione abbastanza comune, oramai standard. Potete utilizzare delle applicazioni capaci di calcolare lo spazio utile da liberare.

46

Memory Booster

Per i cellulari Android di fascia medio-bassa, liberare la RAM può migliorare le prestazioni. Esistono molte app per eseguire questo compito, alcune delle quali gratuite. Nonostante questo, sono di ottima qualità e di grande affidabilità. Una di queste è Memory Booster. Nella versione italiana è possibile trovarla col nome "Acceleratore della Memoria". Questa applicazione ottimizza la gestione della RAM, con pratiche funzioni di deframmentazione e monitoraggio. Grazie ad essa potrete liberare la RAM con un semplice tocco. L'utilizzo è molto semplice grazie ad un'interfaccia intuitiva e immediata. È scaricabile dal Google Play Store.

Continua la lettura
56

Battery Doctor

Per gli utenti iPhone è disponibile di default la funzione di ottimizzazione della RAM. Questa consente non solo di liberare memoria, ma anche di ottimizzarla. Il sistema operativo iOS presenta dunque questo vantaggio in più rispetto ad Android. Tuttavia è possibile ottenere applicazioni di terze parti che svolgono la stessa funzione. Ad esempio il programma gratuito Battery Doctor, capace di liberare la RAM e di monitorare il livello di carica. In qualsiasi caso la procedura è davvero semplice per qualsiasi possessore di un cellulare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete utilizzare delle applicazioni capaci di calcolare lo spazio utile da liberare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come non rovinare un cellulare

Chiunque di noi utilizza uno smartphone quotidianamente, ed è lo strumento più utilizzato da sempre. Per questo è necessario prendercene cura il più possibile cercando di stare attenti a non rovinarlo in fretta. Quando si parla di rovinare un cellulare...
Cellulari

Come fare se il cellulare cade in acqua

Un piccolo incidente davvero fastidioso è quello di un cellulare che cade in acqua! A volte la fretta, la distrazione o la fatalità ed in un attimo il povero cellulare si bagna del tutto. In mare, in piscina o nel lavandino colmo d'acqua ecco che il...
Cellulari

Come prolungare la batteria del cellulare

I modelli nuovi di cellulare utilizzano tutti quanti batterie al litio. Esse hanno tanti pregi, però anche certi difetti. Tra i pregi possiamo trovare la durata elevata ed il ridotto tempo che stanno in carica. Mentre come difetti hanno una decadenza...
Cellulari

10 mosse per recuperare un cellulare caduto nella sabbia

Quando si va al mare molto spesso capita di portare con se il proprio cellulare che erroneamente, può cadere non sono in acqua, ma anche in mezzo alla sabbia rovinandosi completamente. Se quindi per sbaglio vi è caduto il cellulare dentro la sabbia,...
Cellulari

Come avere un numero di cellulare personale

Avere un numero di cellulare personale al giorno d'oggi è ormai cosa se non comune a tutti quasi. Questo ci permette infatti di essere sempre raggiungibili oltre che, nel caso in cui il nostro numero fosse associato ad uno smartphone, di usufruire tutti...
Cellulari

Come localizzare un cellulare spento

Quante volte vi sarà capitato di perdere un telefono cellulare? Ansia, nervosismo e disappunto: ecco le sensazioni che maggiormente proviamo sulla nostra pelle quando si verifica questo tipo di spiacevole inconveniente. In questi casi, tuttavia, non...
Cellulari

Cosa fare se il cellulare non si ricarica

Il cellulare oggi giorno è un accessorio indispensabile, se desideriamo comunicare in maniera semplice e veloce con i nostri amici o parenti. Tuttavia, se vogliamo che funzioni sempre bene, dovremo evitare di metterlo in luoghi umidi e pieni di polvere....
Cellulari

5 modi per risparmiare energia con il cellulare

Ultimamente il cellulare è diventato uno strumento indispensabile; ciò è dovuto alle tantissime funzioni che, man mano, si sono aggiunte a quelle previste inizialmente. Ora, con il cellulare si può non solo chiamare e mandare messaggi, ma anche collegarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.