Come mandare messaggi gratis dall'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questo tutorial vedremo come mandare messaggi gratis dall'iPhone. L'arrivo del sistema operativo iOS ha dato una svolta verso tutti i dispositivi elettronici della casa Apple. La cosa maggiormente importante è che la compagnia si è lanciata a proporre una messaggistica propria istantanea ed anche gratuita, come iMessage. Continuate la lettura per capire come dovrete fare. Buon lavoro!

24

L'unico enorme inconveniente è che iMessage verrà aggiunto in automatico all'applicazione 'messaggi', ed anche alla maggior parte di essi non comprendono la differenza tra l'invio di un messaggio gratis ed un SMS convenzionale a pagamento. Se avete bisogno di mandare messaggi ai vostri amici che hanno un altro iPhone, la soluzione per risparmiare senza dubbio è iMessage. Essa è progettata per lo smartphone della Apple appositamente. Dovrete aprire la sezione messaggi e potrete comporre il testo e mandarlo come si farebbe normalmente per l'invio di un messaggio. Questo lo potrete fare soltanto se usate una connessione WiFi o in 3G. Grazie a tale applicazione, potrete anche mandare altri file multimediali ed anche foto. L'applicazione la potrete scaricare dall'Apple Store, in modo totalmente gratuito.

34

Che cosa potrete fare se la persona alla quale dovrete mandare il messaggio non ha a disposizione un iPhone? Ci sono delle altre applicazioni che consentono di mandare messaggi a chi li usa direttamente sul proprio smartphone, come per esempio il sistema operativo Android. Le più usate sono Viber e Whatsapp. Grazie a loro sarà possibile scambiare anche file di qualsiasi genere. Anche tali applicazioni sono gratuite e le potrete sempre scaricare dallo store di Apple. Sia Whatsapp che Viber funzionano soltanto se avete una connessione internet, e permettono di mandare messaggi a chi ha la stessa applicazione installata direttamente sul proprio smartphone.

Continua la lettura
44

Se chi dovrà invece ricevere il messaggio non ha nessuna delle applicazioni che vi abbiamo sopra indicato, e non ha nemmeno uno smartphone, sarà allora disponibile un'applicazione per mandare messaggi gratuiti ad altri operatori, e a chi non ha una connessione internet a disposizione sul cellulare per usare altre applicazioni. Una di esse è chiamata "FreeSmsWorld", che consentirà a tutti di mandare SMS, sfruttando sempre una connessione internet. Chi riceverà l'SMS, riceverà quindi veramente un SMS a tutti gli effetti. Esistono anche altre applicazioni simili come "SmsGratis" e "Go Sms Pro". Alcune di queste hanno un costo, altre sono totalmente gratuite. Garantiscono comunque tutte la gratuità di ogni SMS mandato, permettendo un risparmio notevole. L'applicazione funziona anche con numeri esteri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Metodi originali per personalizzare il testo dei messaggi su iPhone

Negli ultimi anni, con l'avvento dei dispositivi mobili capaci di connettersi ad internet, comunicare è diventato sempre più facile e veloce. Mentre la classica telefonata rimane uguale, al massimo si è evoluta in video-chiamata, i messaggi di testo...
iPhone

5 modi per recuperare i messaggi cancellati da un iPhone

L'iPhone è un dispositivo mobile che fa parta della famiglia degli smartphone e che si contraddistingue per le alte prestazioni multimediali che è in grado di produrre. Tante sono le funzioni assolte da un iPhone, prima fra tutte, ovviamente, quella...
iPhone

Come personalizzare il testo dei messaggi su iPhone

Se siete stanchi del solito testo banale dei messaggi del vostro iPhone e volete provare qualcosa di nuovo ed originale, magari caratterizzandolo con colori, immagini e faccine, allora questa guida, è ciò che fa al caso vostro. Esistono, infatti, più...
iPhone

Come parlare gratis con Viber per iPhone e Android

La tecnologia è sempre in mutamento con novità ed innovazioni soprattutto nell'ambito della telefonia mobile. I cellulari oggigiorno sono diventati dei piccoli pc che possiamo portare sempre con noi, nei quali installare software che ci permettono di...
iPhone

Come cancellare i messaggi di Facebook su iPhone

Ormai chiunque, chi più chi meno, utilizza Facebook per comunicare o condividere momenti importanti della propria vita, e con l'avvento di internet e delle nuove tecnologie smartphone è possibile farlo praticamente ovunque. Ma molto spesso, grazie all'elevata...
iPhone

Come mandare piu foto con iPhone

Vogliamo mandare piu foto ad un amico con il nostro iPhone, ma non sappiamo proprio come procedere? In questa guida, scopriremo insieme un simpatico ed efficace trucchetto che metterà la parola "fine" alle limitazioni, imparando a raggirare il sistema...
iPhone

Come recuperare i messaggi persi su iPhone

Capita delle volte di cancellare per errore i messaggi, o di essere costretti a farlo a causa della memoria piena del telefonino. Se vi trovate sfortunatamente in questa circostanza, avendo perciò perso i messaggi dal vostro iPhone ma non sapendoli più...
iPhone

Come visualizzare l'orario dei messaggi in un iPhone con iOS 7

Nell'Autunno del 2013, la società americana "Apple Inc" ha rilasciato il Sistema Operativo "iOS 7", che venne presentato durante lo svolgimento della Worldwide Developer Conference 2013 e può essere installato sull'iPhone 4 e successivi: con il proprio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.