Come mandare piu foto con iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Vogliamo mandare piu foto ad un amico con il nostro iPhone, ma non sappiamo proprio come procedere? In questa guida, scopriremo insieme un simpatico ed efficace trucchetto che metterà la parola "fine" alle limitazioni, imparando a raggirare il sistema senza l'utilizzo di un'applicazione esterna. Per chi, invece, ama avere un'applicazione che svolga questa specifica funzione, vi indicherò quale scaricare.

26

Occorrente

  • iPhone
  • Foto da inviare
  • Tariffa adeguata
  • Applicazione "Multi Photo E-Mail"
36

Aprire l'applicazione "Immagini" su iPhone

Come prima cosa, dovremo selezionare tutte le foto che vorremo inviare col nostro iPhone attraverso iMessage, e-mail, Facebook o Twitter. Nel momento in cui staremo per inviare delle foto via MMS o con iMessage, noteremo immediatamente che saremo costretti ad inviarne soltanto una per volta ed a selezionarle singolarmente, soprattutto se ne dovremo spedire in gran quantità. Per risolvere questo problema, dovremo semplicemente aprire l'applicazione "Immagini" del nostro iPhone e selezionare l'album desiderato; in alto, sulla destra, dovremo cliccare sul tasto "Modifica". In seguito, dovremo scegliere tutte le fotografie da inviare e, fin da subito, noteremo che tutte quelle scelte saranno spuntate. In seguito, dovremo premere la dicitura "Condividi", in basso a sinistra.

46

Inserire il destinatario

Successivamente, dovremo selezionare "Messaggio", inserire il destinatario, cliccare su "Invia" ed il gioco sarà fatto. Prima di inviare tutte le foto, dovremo assicurarci che lo sfondo del messaggio sia di colore blu. Se, invece, sarà di colore verde, significherà che l'iPhone starà inviando tutte le foto tramite MMS: in questo caso, andrà bene ugualmente, purché abbiamo una tariffa adeguata, altrimenti il nostro credità verrà immediatamente prosciugato.

Continua la lettura
56

Utilizzare l'applicazione "Multi Photo E-Mail"

Prima di concludere, è utile parlare di Multi Photo E-Mail. Quest' applicazione è scaricabile dall'App Store al modico costo di 79 centesimi. Essa è compatibile non solo con iPhone, ma anche con l'iPod Touch e l'iPad. Unica pecca riguarda la lingua, totalmente in inglese, ma il programma risulta essere molto leggero. Per utilizzarlo, ci basterà avere un account di posta elettronica configurato. Dopo averlo creato, potremo lanciare l'applicazione. Come potremo notare, la grafica è davvero semplice ed intuitiva: infatti, con un semplice "click" direttamente dalla "Galleria immagini", potremo selezionare quante foto vorremo ed i relativi destinatari, senza il limite di inviarne una per volta con una stessa email. Ecco dunque la corretta procedura per inviare più foto con iPhone contemporaneamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come recuperare foto eliminate su iPhone

Eliminare accidentalmente le foto dal proprio iPhone è un errore che può rivelarsi problematico e prima o poi capita un po' a tutti. Oltre alla terribile svista, l'eliminazione di foto può avvenire anche per altre motivazioni come ad esempio per un...
iPhone

10 divertenti app iPhone per modificare foto

Al giorno d'oggi, la fotocamera dell'iPhone permette degli scatti davvero incredibili, e non per questo è considerata una delle migliori in circolazioni. Attraverso l'obiettivo da 13 megapixel, è possibile ottenere una qualità senza precedenti. Ma...
iPhone

Come scattare una foto allo schermo dell'iPhone

In questo articolo vogliamo dare una mano concreta a tutti i nostri lettori che amano la tecnologia, ad imparare come e cosa fare per poter scattare una foto, allo schermo dell'iphone, nel modo più veloce possibile, ma anche del tutto pratico e molto...
iPhone

Come scaricare le foto di Facebook su iPhone

Facebook è il social network più utilizzato al mondo, da milioni di utenti contemporaneamente. Il suo scopo principale è condividere pensieri, commenti e soprattutto foto: caricare le proprie avventure ed esperienze sul social è uno degli usi più...
iPhone

Come dare un effetto vintage alle foto con l'iPhone

Scattare le foto con l'Iphone non ha prezzo, ci consente di immortalare ogni istante noi vogliamo con la libertà di cancellarlo o tenerlo tra i nostri ricordi. E cosa ancor più bella, esistono applicazioni da scaricare anche gratuitamente per poter...
iPhone

Come cancellare tutte le foto da iPhone

L'iPhone, ha una potente memoria, e nel contempo offre possibilità di aggiungerne un'altra in modo da poterla espandere, e consentire quindi di scattare e memorizzare tantissime fotografie. Tuttavia può capitare che a volte gran parte sono da cancellare...
iPhone

Come scattare foto in movimento con l'iPhone

Oggi, grazie agli smartphone, è possibile scattare delle fotografie ad alta risoluzione, le quali possono poi essere visualizzate istantaneamente sullo schermo del dispositivo stesso. L'unico problema, che rimasto uguale a quando c'erano le vecchie macchine...
iPhone

Come ridimensionare una foto per sfondo iPhone

Non vogliamo più i classici sfondi per iPhone? Desideriamo adoperare come sfondo un'immagine personale da solo o in compagnia? La fotografia in questione deve adattarsi perfettamente al nostro dispositivo mobile e conservare una qualità elevata. Nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.