Come migliorare la ricezione del cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel corso degli ultimi vent'anni, la diffusione dei telefoni cellulari ha vissuto una fase di crescita esponenziale. Al giorno d'oggi, il 90% della popolazione è in possesso di almeno un dispositivo mobile. Nonostante ciò, la qualità del segnale ricevuto non ha subito miglioramenti automatici. Quasi tutti gli utenti pensano che si possa fare nulla per avere un cellulare con una migliore recezione. Si tratta di un'opinione non sempre corrispondente al vero. Infatti, nella guida seguente vi mostriamo come migliorare la ricezione del cellulare. Osservate tutti i passaggi e avrete i risultati desiderati, senza attendere l'installazione da parte del vostro gestore telefonico di un nuovo ripetitore.

25

Ecco come migliorare la ricezione del cellulare. Prima di tutto, mantenete la batteria carica o quasi. L'energia utilizzata da uno smartphone quando si effettua o si riceve una chiamata è nettamente superiore rispetto a quando è in fase di standby. In molti casi, la batteria può risultare sufficientemente carica per una chiamata, ma molto meno per la ricerca del segnale adatto. Provate a cambiare gestore, magari. Quasi tutti gli operatori lavorano in piena indipendenza l'uno dall'altro, basandosi sulle proprie frequenze. Se il segnale è fin troppo debole, potete migliorarne l'efficienza tramite il cambio di gestore. La maggior parte delle compagnie dei giorni nostri consente il trasferimento della linea al momento del loro cambio, mantenendo però lo stesso numero di telefono.

35

Un'altra idea per migliorare la ricezione del cellulare può corrispondere all'installazione di un ripetitore. Se avete a che fare con problemi di ricezione in una posizione ben precisa, vi suggeriamo questo progetto. Infatti, il ripetitore per il cellulare cattura il segnale basso con l'ausilio di un'antenna e lo amplifica, per poi trasmetterlo direttamente alla zona di copertura. Questo strumento necessita di almeno di due barre di segnale per amplificare quest'ultimo. Inoltre, riesce a migliorare la ricezione delle varie cellule, incrementando la velocità di scaricamento dei dati. Per eseguire il compito al meglio, potrebbero servirvi conoscenze tecniche specifiche. In caso contrario, utilizzate il ripetitore per collegarlo ad un cellulare dual-band.

Continua la lettura
45

Infine, potete usare la funzione Wi-Fi del vostro smartphone. Certo, di solito potete telefonare e collegarvi ad Internet dal vostro device senza troppi problemi. Ma con l'aiuto della rete senza fili, potete usufruire della connessione Wi-Fi anche quando il segnale GPS non ha potenza sufficiente. Se volete incrementare la ricezione del cellulare quando siete alla guida, servitevi di un ripetitore di segnale a 12 volt, da connettere ad un adattatore per accendisigari. Vi abbiamo dunque mostrato come migliorare la ricezione del cellulare.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Trucchi per migliorare la ricezione LTE su Windows Phone

La modalità di connessione più preformante, come molti sanno, consiste nell'utilizzare la ricezione LTE. Questo tipo di connessione permette il trasferimento dati fino a 73 Mbps, anche se questa velocità viene molto influenzata dalla distanza dalla...
Cellulari

Come bloccare la ricezione di sms

Siamo tutti d'accordo nel dire che che il cellulare è una straordinaria innovazione nel mondo delle comunicazioni. Mantiene vivi i rapporti interpersonali con telefonate, brevi messaggi di testo e file multimediali (immagini, video, musiche). Agevola...
Android

Come migliorare la ricezione del segnale 3G su Android

Se per caso avete acquistato uno smartphone con il sistema operativo Android, e subito vi siete accorti che la ricezione del segnale 3G non è per niente buona e non soddisfa tutte le prestazioni richieste non dovete disperare perché è possibile migliorare...
iPhone

Come aumentare la ricezione del segnale 4G

Se il vostro telefono cellulare non riceve in modo ottimale il segnale 4G, potete aumentarne la ricezione facendo una semplice operazione. Questa consiste nello scaricare un'applicazione nata proprio per ottimizzare la qualità del segnale in zone...
iPhone

Trucchi per migliorare la ricezione LTE su iOS

L'iPhone è sinonimo di garanzia così come tutti i prodotti della apple. Ma ciò non toglie che anche il marchio di Cupertino sia soggetto, talvolta, a qualche problemino. Uno dei problemi riscontrati spesso, più che altro nei vecchi modelli, come ad...
Android

Come migliorare la ricezione WiFi di un cellulare Android

Oggi, rispetto a qualche anno fa, ci si può connettere a Internet tramite smartphone e tablet, ed è possibile farlo con due differenti modalità: attraverso i dati della sim o con il Wi-Fi. Nel primo caso, la qualità del segnale dipende dalla zona...
Android

Come migliorare la ricezione del GPS Android

Ormai quasi ogni moderno smartphone ha un GPS incorporato. È diventata una funzione utile non solo per spostarsi facendoci guidare, ma anche per sfruttare molte app e servizi che ci vengono offerti. Per non parlare dei giochi come ad esempio può essere...
Android

Come Illuminare Lo Schermo Alla Ricezione Di Un Messaggio Con Android

Android è un sistema operativo fantastico per gli smartphone già così com'è, ma, a seconda del cellulare usato, può essere necessario installare nuove applicazioni per colmare alcune mancanze. Per esempio, sui cellulari senza led, non c'è modo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.