Come modificare un video su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

E’ sempre molto divertente girare dei video direttamente con il proprio cellulare, soprattutto se si dispone di un iPhone, con tutte le sue caratteristiche e la grafica molto accattivante, ma la cosa più noiosa è senza dubbio il montaggio. Se il video è venuto bene, o se lo avete girato solo per divertimento, allora non avrete problemi e potrete condividerlo immediatamente su Facebook, Google, Twitter o WhatsApp. Ma se invece dovete rielaborarlo per tagliare qualche pezzo, aggiungere un testo, un’animazione e della musica, è davvero scomodo dover utilizzare il computer In questa guida, vi indicherò alcune semplici ed utili mosse su come modificare un video su iPhone. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Smartphone iPhone
  • Sistema operativo iOS
  • Connessione internet
  • Applicazioni per l'editing
37

Innanzitutto, se siete tra coloro che che utilizzano il web per lavoro, oppure volete semplicemente imparare a montare velocemente i vostri video, esistono delle applicazioni che vi permettono di farlo direttamente dal vostro cellulare. Tra le tante gratuite, Splice è sicuramente la più performante. La potete scaricare subito dall’App Store; l’applicazione è assolutamente gratis e si pagano solo gli effetti non contenuti, che vengono venduti a parte. Potrete quindi tagliare il video, le slide di foto, potrete regolare la velocità dei fotogrammi, eliminarne qualcuno, oppure aggiungerne uno nuovo.

47

Sarà facile creare delle bellissime transizioni grazie a quelle impostate di base, e aggiungere degli effetti simpatici. Potrete scegliere la qualità del vostro video, se in HD o SD, l’orientamento del video e salvarlo, per poi inviarlo o caricarlo dove voi vogliate. Alla fine, Splice vi permetterà di visualizzare un’anteprima del video, e se non siete soddisfatti del vostro lavoro, potrete ancora una volta tagliare delle scene, aggiungerne altre digitando sulle apposite icone come quelle identificate dalle forbici per tagliare o dalla matita per modificare le scene.

Continua la lettura
57

Successivamente, potrete esportare il vostro video e salvarlo sul vostro cellulare. Splice è un’applicazione sicuramente non ufficiale come iMovie della Apple, ma vi consente velocemente di divertirvi senza spendere denaro. Esistono tante altre applicazioni gratuite e non, come Ista College Pro, Video Star, Pic Collage, Magisto, Cute Cut, Game Your Video e tante altre. Naturalmente, la scelta dipenderà solo da che uso ne dovrete farne, perché per il tempo libero può anche andar bene un’applicazione minimale, ma se intendete utilizzarla per velocizzare i vostri tempi di lavoro, vi consiglio di sceglierne una più completa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di iniziare il lavoro, provate ad installare più di un'applicazione, in modo da valutare le varie versioni, gratuite e non.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

10 app per modificare video e montare filmati

Gli smartphone sono nelle tasche di tutti ormai. Con pochi gesti è possibile avere tutto a portata di mano. Possibilità di fare foto, video e quant'altro. Una delle funzioni più interessanti è quella del montaggio video. Infatti è possibile realizzare...
iPhone

Come salvare un file PDF sull'iPhone

Ormai si sa che i nostri smartphone ci seguono ovunque e sono di vitale importanza per chiunque di noi. Li utilizziamo molto spesso anche in sostituzione del pc, dei giornali cartacei ecc ecc. Tramite smartphone e Iphone è possibile anche accedere a...
Apps

Le migliori app per creare collage

Sei di ritorno da un viaggio e hai tantissime foto da pubblicare sui principali social network? Grazie ad alcune applicazioni per pc, tablet e smartphone potrai creare dei collage delle tue foto preferite e condividerle con i tuoi amici. In questa guida...
Tablet

Come configurare l'iPad: i primi passi

L'iPad è il tablet di casa Apple. Il suo utilizzo differisce non poco dai comuni tablet Android in quanto, come sappiamo, tutti i dispositivi fabbricati dal colosso americano montano un sistema operativo iOS. Per coloro che non hanno mai utilizzato questo...
Apps

10 cose da sapere su Whatsapp

Dall'anno della sua fondazione ad oggi ne sono cambiate di cose per il colosso della messaggistica istantanea dall'iconcina verde a cominciare dal proprietario che oggi è Facebook. Con oltre 500 milioni di utenti di ogni età attivi ogni giorno, Whatsapp...
Apps

Le migliori app gratuite per leggere libri

Senza dubbio la lettura costituisce un ottimo strumento di svago, un piacevole passatempo a cui attingere per rilassarsi ed acquisire cultura ed informazioni. Fino ad alcuni anni fa, il cartaceo costituiva l'unico strumento di lettura possibile, ma oggi,...
iPhone

Le 10 migliori applicazioni gratuite per iPhone

Grazie all'avvento degli smartphone, avere delle notizie è ormai semplice come bere un bicchiere d'acqua. Chi possiede un iPhone, ad esempio, sa bene quanto questi piccoli strumenti siano diventati degli irrinunciabili compagni di vita. Per ogni necessità,...
Apps

Le migliori apps gratuite per Natale

Appena le temperature diventano rigide si inizia a pensare al Natale. Le strade iniziano ad illuminarsi con luci colorate ed i negozi vengono decorati a tema. Grazie alla tecnologia possiamo vivere il clima natalizio anche dal nostro smartphone o Tablet....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.